Sei nella sezione Mondo -> categoria: Immigrazione       
Migranti: una strage senza fine. 22 morti al largo della Turchia. 4 erano bambini

Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 15/09/2015
Migranti: una strage senza fine. 22 morti al largo della Turchia. 4 erano bambini

Secondo quanto riportato dalla Stampa locale, i morti sarebbero 22 di cui quattro bimbi.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 15/09/2015
Migranti: il ricollocamento non piace agli Stati dell 'Est Europa

Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia si sono opposti ai provvedimenti sui circa 120.000 migranti da ricollocare in UE attraverso quote prestabilite.


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 13/09/2015
Migranti: 34 vittime al largo della Grecia, fra esse 11 bambini e 4 neonati

Si è rovesciato nel mare Egeo meridionale, al largo dell'isola greca di Fermakonissi un barcone di migranti: 34 le vittime, fra cui 11 bambini e 4 neonati.


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 09/09/2015
Migranti: cameraman ungherese licenziata per aver preso a calci i migranti VIDEO

Licenziata in tronco: è quanto accaduto a una cameramen di una emittente televisiva ungherese, che ha preso a calci alcuni migranti, compresi bambini.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 09/09/2015
Juncker: 'Accogliere i migranti. 160.000 da redistribuire in UE'

 "Non siamo in un buon posto. Manca Europa nell'Ue e manca unione nell'Unione europea. E' una cosa che deve cambiare", ha dichiarato e sulla quota di migranti da redistribuire ha affermato che "va fatto in modo obbligatorio... 160.000 è il numero"...


Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 04/09/2015
Ungheria, Orban: 'Dobbiamo difendere le nostre frontiere'

Viktor Orban, premier ungherese, ha dichiarato oggi che l'Ungheria ha necessità di proteggere le proprie frontiere e applicare le regole dettate dall'Unione Europea sui migranti.


Autore:Neri Riondino - Redazione Cronaca
Data: 02/09/2015
Budapest: vietato l'accesso ai treni ai migranti

Le forze dell'ordine ungheresi hanno raddoppiato le unità presenti sul posto e le autorità hanno dichiarato che 2.284 rifugiati, 353 dei quali sono minori, sarebbero entrati nel paese illegalmente.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 28/08/2015
Immigrazione: centinaia di morti a largo della Libia

Ancora un'altra tragedia nel Mediterraneo, ancora barconi, ancora migranti. A largo delle coste occidentali della Libia, ci sarebbero centinaia di morti, o almeno e' quello che si teme, mentre la Guardia costiera libica sta conducendo le operazioni di soccorso dell'imbarcazione.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 24/08/2015
India: nata una bimba con una rara patologia. Sembra una bambola di plastica

I bimbi affetti da questa patologia, i cosiddetti "Collodian baby", vanno o possono andare incontro a squilibri elettrolitici, disidratazione, problemi di termoregolazione e diversi tipi di infezioni epidermiche. 


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Esteri
Data: 24/08/2015
Macedonia, aperta la frontiera 8mila profughi in transito

Continua il grande esodo che dalla Grecia sta portando profughi siriani in Macedonia. Da qui i fuggiaschi cercano di superare la Serbia e arrivare quindi in Ungheria. Un esodo che non si ferma nemmeno dopo le disposizioni delle autorita' che alcuni giorni avevano anche tentato di chiudere le frontiere respingendo i migranti con il filo spinato, con granate stordenti e manganelli. Ma la forza della disperazione, il desiderio di vivere in un paese in pace, ha portato i profughi a combattere per riuscire a superare le restrizioni.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:16/01/2021 02:21:41
Covid,Onu: migrazioni ridotte del 30% La pandemia ha rallentato le migrazioni globali di quasi il 30% con un milione di migranti in meno tra il 2019 e il 2020: è quanto emerge dal rapporto dell'Onu Migrazioni Internazionali 2020. In totale sono 281 milioni le persone che hanno vissuto al di fuori del proprio Paese lo scorso anno,con due terzi concentrati in soli 20 Stati.

In cima alla lista ci sono gli Usa con 51 mln, seguita dalla Germania con 16 mln,dall' Arabia Saudita con 13 milioni, Russia con 12 milioni e Regno Unito con nove milioni.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -