Sei nella sezione Italia -> categoria: Vaticano       
Basilica di San Pietro: inaugurata la nuova illuminazione a led realizzata da Osram

Autore:Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 26/01/2019 09:55:55
Basilica di San Pietro: inaugurata la nuova illuminazione a led realizzata da Osram

Monsignor Angelo Comastri, Arciprete della Basilica ha commentato: "L'illuminazione intelligente risponde perfettamente alle esigene di culto, preghiera e celebrazione in particolare quando è presente il Santo Padre. Ma abbiamo raggiunto anche un altro scopo: la possibilità di ammirare la bellezza architettonica della Basilica".



Autore:Redazione Cultura
Data: 24/01/2019 06:09:48
Famiglia Cristiana: 'Quando Grillo scriveva: accogliamoli tutti'

"Il futuro non sarà migliore se ci difenderemo alzando steccati o prendendo impronte, ma se saremo capaci di integrazione e di condivisione. Questo il vero progresso, non quello che ci fa diventare sempre più meschini, chiusi o impauriti".


Autore:Chiara Farigu - Redazione Vaticano
Data: 21/06/2017 07:14:44
Papa Francesco in visita a Barbiana e Bozzolo

 Un viaggio diverso da tutti gli altri questo intrapreso ieri da Papa Francesco. Più raccolto, intimo, in perfetta corrispondenza di un pellegrinaggio quale appunto è. Un viaggio in due tappe: Bozzolo e Barbiana


Autore:Chiara Farigu - Redazione Vaticano
Data: 16/06/2017 07:20:09
Konrad Krajewski, elemosiniere del Papa, cede la sua casa a una famiglia di profughi

Da buon sacerdote, sempre accanto agli ultimi, in perfetta sintonia con Francesco, il monsignore è andato oltre. E dopo aver abbandonato la scrivania, ha lasciato anche la sua abitazione per donarla ad una famiglia di profughi giunti dalla Siria con una bimba nata da poco: “Io dormo in ufficio, a loro serve” , si è quasi scusato l’arcivescovo nel giustificare il suo gesto.


Autore:Angela Urso - Redazione Vaticano
Data: 07/05/2017 07:37:12
Papa Francesco: 'Come si fa a chiamare madre una bomba

«Mi sono vergognato del nome di una bomba, l'hanno chiamata "la madre di tutte le bombe", ma guarda, la mamma dà la vita e questa dà la morte, e diciamo "mamma" a quell'apparecchio, che cosa sta succedendo?»


Autore:Angela Urso - Redazione Vaticano
Data: 30/04/2017 07:43:04
Papa Francesco: 'Fermiamoci'! si rischia la guerra mondiale

Durante il volo di ritorno dal Cairo, il diciottesimo viaggio all'estero dall'inizio del suo pontificato, Papa Francesco ha rilasciato alcune dichiarazioni su vari temi, come ad esempio quello relativo al timore dello scoppio di una guerra mondiale


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 22/04/2017 07:05:52
Camorra: l'abbraccio mortale con imprenditoria e colletti bianchi

A tutti era chiaro - pur non avendo prove certe – che tra la camorra propriamente detta e il mondo dell’ imprenditoria e della politica c’ era una intesa, un accordo. Tutti sapevano che per sopravvivere in una terra dove il lavoro è sempre stato tiranno, occorreva, in qualche modo, fare riferimento ai camorristi. A questa gente indifesa e impaurita veniva chiesto di farsi avanti, parlare, denunciare.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 20/04/2017 07:03:43
Padre Maurizio Patriciello incontra i genitori di Giuseppe Fabozzi, morto a 18 anni

Giuseppe Fabozzi veva raggiunto la maggiore età Giovedi Santo, ma la festa era stata programmata per Lunedì in Albis.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Vaticano
Data: 14/04/2017 07:40:35
La lavanderia di Papa Francesco, per senza fissa dimora e poveri

Attingendo dal “fondo carità” fortemente voluto da Francesco, fondo nel quale confluiscono tutti i regali e le offerte dei cittadini, da destinare a loro volta per sopperire alle necessità di chi è costretto ad una vita non solo grama, ma priva anche del necessario.


Autore:Chiara Farigu - Redazione vaticano
Data: 02/04/2017 07:17:32
Papa Francesco: 'Fuggite dal carrierismo'

Torna alla carica Papa Francesco sul tema dell’arrivismo tanto caro ai nostri tempi. Quello sgomitare incessante e senza esclusione di colpi che si impossessa del nostro essere pur di arrivare, fare carriera.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

VIAGGI DISPERATI, MORTI NEL
Da Televideo
In breve
Data:16/02/2019 03:56:20
2275 2018 Nel 2018, in media, ogni giorno hanno perso la vita nel Mar Mediterraneo sei persone.Si stima che 2.275 migranti sarebbero morti o dispersi nella traversata per raggiungere l'Europa.

L'Unhcr nel Rapporto Viaggi Disperati rileva che i morti sono passati da 1 ogni 38 nel 2017 a 1 ogni 14 nel 2018, nonostante il numero degli arrivi sulle coste europee sia stato il più basso degli ultimi 5 anni.

La Spagna è stata punto di accesso con 8 mila arrivi via terra e 54.800 mila via mare spinte ad intraprendere il viaggio disperato per sfuggire a fame,guerre e persecuzioni.

In Italia nel 2018 sono giunti 23.400 rifugiati, numero 5 volte inferiore a a quelli dell'anno precedente.


MILIONI DI BIMBI DA AIUTARE
Da Televideo
In breve
Data:16/02/2019 03:56:20
UNICEF,41 Circa 41 milioni di bambini di 59 Paesi non hanno libero accesso ad acqua,salute,nutrizione,istruzione; circa 34 mln di loro vivono in situazioni di guerra o disastri naturali ed hanno urgente bisogno di misure di protezione.

Lo ricorda Unicef nel Rapporto sull'intervento umanitario stimando in 3,9 miliardi di dollari la somma necessaria per il lavoro programmato nel 2019.

L'obiettivo è di fornire sostegno psicosociale a 4 mln di bimbi e di persone che si prendono cura di loro, fornire accesso ad acqua potabile a 43 mln di persone, garantire a 10,1 mln di minori l'istruzione,vaccinare 10,3mln di bimbi contro il morbillo,curarne 4,2mln dalla malnutrizione.

Info su www.unicef.it

UNICEF,L'IMPORTANZA DELLA PROTEZIONE I
Da Televideo
In breve
Data:16/02/2019 03:56:20
bambini continuativamente esposti a violenze o conflitti rischiano di vivere uno stato distress tossico che può incidere negativamente sul loro sviluppo cognitivo,sociale ed emotivo.

Lo sostiene Henrietta Fore,Direttore Unicef, sottolinenado chese i bambini non hanno luoghi sicuri in cui giocare, se non possono essere riuniti alle loro famiglie,se non ricevono supporto psicosociale,non possono guarire dalle cicatrici invisibili causate dalla guerra. Per Unicef la comunità internazionale deve impegnarsi a supportare la protezione dei bambini nelle emergenze perchè, spiega, senza azioni consistenti e condivise molti continueranno ad essere lasciati indietro.

www.unicef.it

Autore: Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/02/2019 14:10:07
Padre Patriciello vince la causa per diffamazione. Risarcimento devoluto ai bambini malati di cancro

Padre Maurizio Patriciello, editorialista di Avvenire e parroco del Parco Verde di Caivano, da sempre im prima linea contro l'avvelenamento ambientale delle aree campane, ha ottenuto giustizia dopo aver subito una campagna di diffamazione a mezzo stampa, operata dal giornalista Alfonso Mornile, che ha poi diffuso gli articoli attraverso Facebook.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/02/2019 14:21:41
Reddito di cittadinanza: non cancella la povertà e alimenta il precariato

Siamo la nazione europea che paga meno i lavoratori. Dal 2000 al 2017 gli aumenti salariali nazionali si sono attestati su circa 400 euro annui, contro - per esempio - i 5.000 della Germania. Dieci volte meno, in pratica

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -