Sei nella sezione Battaglie Sociali -> categoria: ReteDonna       
Sciopero generale: le donne manifestano contro la violenza

Autore:Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 08/03/2018 07:04:10
Sciopero generale: le donne manifestano contro la violenza

Un 8 Marzo problematico a causa dello sciopero generale nazionale di 24 ore indetto dall'Unione Sindacale di Base


Autore:Redazione Diritti Civili
Data: 12/10/2017 09:49:47
Violenza di genere: convegno a San Giovanni Teatino - 13 Ottobre 2017

“Violenza nero su bianco”. E’ il titolo del convegno che si terrà venerdì 13 ottobre alle ore 16.30 nella sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino in occasione dell’inaugurazione dello Sportello Antiviolenza.


Autore:Mara Linda Degiovanni - Redazione Battaglie Social
Data: 19/09/2017 07:10:56
Violenza sulle donne: primo convegno internazionale - Rimini 13 e 14 Ottobre 2017

Teen dating violence, letteralmente “violenza da appuntamento tra adolescenti”. Anche nelle giovani coppie, infatti, possono verificarsi situazioni di violenza. Talvolta non facili da individuare e comprendere per le stesse ragazze che ne sono vittime, coinvolte da quello che dovrebbe essere il “primo amore”. Ma non lo è.


Autore:Mara Linda Degiovanni - Redazione Battaglie Social
Data: 19/11/2016 09:40:04
25 novembre: Giornata internazionale per l' eliminazione  della violenza contro le donne

Ogni tre giorni viene uccisa una donna. Secondo il rapporto Eures 2014, dal 2000 al 2012 sono state uccise in media 171 donne all’anno. In due casi su tre l’assassino è il partner o l’ex. Nella metà dei casi, il femminicidio è compiuto nei primi tre mesi successivi alla separazione.


Autore:Rete Donna
Data: 29/02/2016 16:06:55
Festa della Donna: sosteniano la 'Casa Rifugio Zefiro' con la collaborazione di Il Centimetro

Si avvicina l’8 Marzo, Festa della Donna, e per il terzo anno consecutivo, il brand “Il centimetro” sostiene l’associazione “La Gemma Onlus” che ha lanciato il progetto “Casa Rifugio Zefiro” per aiutare le donne vittime di violenza.
#diamovoce #noallaviolenzasulledonne


Autore:Redazione Rete Donna
Data: 26/02/2016 09:58:51
Gli Scomunicati aderisce alla Campagna: 'Una Casa Per Chiara' -  #POLITICAFAIUNACOSABUONA

La giovane Chiara, pur non desiderandolo affatto, è diventata un simbolo, il suo corpo fragile, devastato per sempre dalla furia violenta di un uomo, è uguale al corpo martoriato di tante donne che vivono l’inferno ogni giorno e spesso ne muoiono.


Autore:Battaglie sociali
Data: 08/02/2016 16:10:38
Gli Scomunicati: Campagna contro la violenza sulle Donne - Rete Donna: mai piu' donne nella rete

Le maglie di una rete fitta, che non lascia spazio nè speranza, si attorcigliano intorno a vite indifese, perchè spesso il nemico è colui che dovrebe essere il tuo migliore amico.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 24/11/2013 18:31:02
La nostra Campagna contro la violenza sulle Donne: 'Rete Donna: mai piu' donne nella rete'
Proponiamo a chiunque volesse raccontare la propria storia, anche in forma anonima, di contattarci: potremo mettervi in contatto con quelle organizzazioni che da anni si battono per stabilire Leggi severissime contro chi si macchia della aberrante colpa di violenza contro le donne, sia essa psicologica o fisica e psicologica.
 

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Politica
Data: 08/08/2013 18:21:30
Anti femminicidio: approvato il Decreto

Attraverso una conferenza stampa sono stati illustrati i 12 articoli del decreto legge anti femminicidio. «C'era bisogno nel nostro Paese di dare un segno fortissimo, ma anche un cambiamento radicale sul tema».


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica
Data: 04/07/2013 20:02:59
'Le donne vanno sc...' sussurra qualcuno in aula mentre si approva la mozione anti femminicidio...Non è dato sapere il nome di chi ha pronunciato la frase: “Assolutamente non rispondo in tal senso perché ciò che importa davvero “non è tanto la qualifica del ruolo di chi abbia detto questo, quanto il fatto di averla ascoltata in un corridoio come il nostro, dal momento che c’era un dibattito in aula proprio su una mozione che parlava di femminicidio”.
Elenco Pagine
1 | 2
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CITTA' ITALIANA DELLA CULTURA EVENTI
Da Televideo
In breve
Data:17/10/2018 05:55:40
2018 Mostra Nature is viralradise Lost Fino al 4 novembre Palazzo Scavuzzoigona Piazza Rivoluzione, 36 660 Turismo

CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA PORTA FELICE
Da Televideo
In breve
Data:17/10/2018 05:55:40
2018 Dedicata alla moglie, Donna Felice Orsini, del vicerè Marcantonio Colonna, la sua edificazione fu iniziata nel 1582, ma i lavori, subito dopo, furono interrotti e ripresi nel 1602 sotto la direzione di Mariano Smiriglio e furono portati a termine nel 1637 da Vincenzo Tedeschi.

Differenze stilistiche caratterizzano non solo i diversi ordini, ma anche i due prospetti.Il fronte esterno che si affaccia sul mare, ha un aspetto più solenne, è rivestito in marmi chiari senza soluzione di continuità e presenta una serie di colonne,nicchie, balaustre, volute, stemmi e, ai piedi dei piloni 2 fontane collocate nel 1642.

660 Turismo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/10/2018 14:23:40
Premi in denaro ai medici che revocano le invalidità civili: una bastardata firmata INPS

Per sconfiggere il cancro dei falsi invalidi, invece di trovare soluzioni moralizzatrici dedicate a chi permette gli abusi e l’appropriazione indebita di diritti civili, come si è pensato di agire? Con uno strumento che chiamare vessatorio nei confronti di chi invalido è realmente, è dir poco. Si decide di premiare, con denaro sonante, i medici che si dedicheranno alla nuova Santa Inquisizione, attraverso la revoca dello stato di invalido civile.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/10/2018 13:39:34
Lo spread, le dichiarazioni sibilline di Salvini e i risparmi a rischio degli italiani

Sento l'urgenza di dirlo: gli italiani devono smettere di finanziare le promesse elettorali. Devono smettere di pagare, col proprio denaro, lavoro e futuro, il successo e l’immagine  dei politici che sostengono. Devono smettere, sostanzialmente, di non comprendere che tutto ciò che accade in Italia, accade a causa degli italiani, che di finanza, economia e politica continuano a non capire un fico secco. Ma continuano, incessantemente, a pagare pur di veder realizzate, poco  e male a ben vedere, quattro chiacchiere elettorali. Come bambini scemi disposti a regalare l’ultimo biscotto pur di aver in dono l’involucro.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -