Sei nella sezione Economia -> categoria: Finanza       
Uscire dalla truffa dei sistemi bancari che generano povertà globale si può: lo spiega una dodicenne

Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Economia
Data: 24/05/2013 15:18:08
Uscire dalla truffa dei sistemi bancari che generano povertà globale si può: lo spiega una dodicenneI governi mondiali hanno provocato - strategicamente - la crisi finanziaria globale. Lo scopo è stato quello di realizzare il più grande sistema dittatoriale mai verificatosi sul pianeta. E funziona. Tutte le popolazioni oggi sono allo stremo "grazie" a queste ignobili strategie che stanno arricchendo illimitatamente solo pochi esponenti del potere politico ed economico planetario. Una bambina canadese di 12 anni spiega molto semplicemente come avviene tutto ma anche, come uscirne,,,

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 31/03/2013 13:16:06
Manovre speculative sul prezzo della benzina: aperta un'inchiestaI reati su cui si deve basare l'inchiesta, secondo Barattino: "«artifizi e raggiri consistenti nell’aver volontariamente livellato concordandoli, i prezzi dei prodotti petroliferi alla pompa in modo da minimizzare il minor guadagno derivante dall’applicazione dei principi della concorrenza… quindi con un danno economico per un numero indistinto e indeterminabile di fruitori del servizio»

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2013 17:13:19
La ‘crisi economica’ alimenta il desiderio di spendere: uscire dal circolo vizioso si deve e si puòAvrete fatto caso, proprio durante questa inquietante campagna elettorale nazionale – totalmente basata e da tutti i partiti politici alla promessa di minore pressione fiscale – che la condizione da tutti auspicata è: “abbassare la pressione fiscale per consentire una ripresa dei consumi”. In pratica: rimettere qualche soldo nelle tasche degli italiani, non tanto per far si che possano rimettere nel salvadanaio qualche risorsa per garantire un po’ di serenità ed in prospettiva, tornare a poter fare programmi sul proprio futuro, quanto semmai per permettere a tutti – affamati ormai di qualsiasi cosa non si sia potuto acquistare – per dare la possibilità alle persone di comprare oggetti e servizi di qualsiasi tipo.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 23/11/2012 19:12:14
Debito pubblico: l 'unica soluzione e' azzerarlo (?)

Debito pubblico: fa ormai parte della vita quotidiana di ogni singolo componente di ogni parte del mondo. Siamo tutti “pubblicamente indebitati”. Tutti, nessuno escluso. Pubblicamente indebitati è la formula migliore da utilizzare considerando il tema. Che scotta a qualsiasi latitudine sul pianeta.


Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 13/11/2012 18:45:45
Gruppo Bilderberg: riunione - poco - segreta a RomaQuando il 10 Novembre 2011 scrissi e fu pubblicato questo articolo: "Mario Monti e ikl Nuovo Ordine Mondiale", molti furono i lettori che finalmente seppero cogliere una realtà che per troppo tempo era considerata una sorta di leggenda metropolitana. Per anni ho tentato di spiegare ai lettori cosa sia il Bilderberg Group o il Council on Foreign Relations. Spesso, mi sono sentita dare della cospirazionista. Come si fa quando non si vuole vedere un arealtà che sconcerta,

Autore:Stefano Corale - Redazione Economia
Data: 09/11/2012 14:34:33
Euro: in arrivo le nuove banconote. Ecco come sarannoCon le nuove banconote, arriva una piccola rivoluzione per i consumatori: saranno piu' facili da riconoscere e piu' sicure. Come ha annunciato oggi la Bce, sara' prima diffusa la nuova banconota da 5 euro, in circolazione a partire da maggio prossimo, e poi via via tutte le altre

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 25/10/2012 15:34:25
Italia: la stabilità dei bilanci, l’instabilità dei cittadiniCredo sia giunto il momento di fare un po’ di chiarezza su alcuni criteri, o almeno, di provarci. Troppe parole, riflessioni, dubbi, visioni, fanno si che – all’atto pratico – poco si comprenda di ciò che in Italia stia accadendo davvero. Il dubbio che vi sia una crisi ad esempio: bisognerebbe difatti capire di quale tipo di crisi è affetta l’Italia e se essa corrisponda a parametri di criticità economica al pari dei conti “della serva” che tutti abbiamo il compito di dover fare nella nostra esistenza.

Autore:Redazione Economia
Data: 01/10/2012 12:36:38
Golpe economico/finanziario: ecco come ci hanno commissariati VIDEODopo l'l'insediamento di Monti, si è parlato spesso di golpe economico-finanziario, ma mai una testimonianza interna al palazzo era trapelata in questo senso. In questo video, il racconto del senatore Massimo Garavaglia - vice-presidente della Commisione Bilancio al Senato - catturato da una videocamera amatoriale ad una conferenza di pochi giorni fa.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 30/09/2012 17:03:40
La falsa crisi economica nell’Italia fondata sul risparmio“Signora scusi ci dica: quanto prende di pensione” recita l’intervistatrice del Tg. “500 euro” “E quanto paga di affitto”? “450. E Più ci devo aggiungere le bollette, il condominio, la spesa”… “ed i suoi figli, i nipoti lavorano”? “Macché. Tutti disoccupati. Mi tocca dargli una mano. Ma che vuole? Io prendo 500 euro di pensione. Con l’affitto e tutto il resto, come faccio. Sono disperata”…

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 02/06/2012 16:07:07
Le troppe tasse alimentano la crisi: abolirle si può.I soldi che versiamo, direttamente o indirettamente, servono solo a mantenere il carrozzone istituzionale "Italia" che costa ogni anno oltre 800 miliardi. I bilanci in rosso fanno parte della Storia d'Italia come i Garibaldini e tutto il resto. Sappiate quindi, che a maggior tassazione non corrisponderà mai minor crisi per i cittadini.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

DAVOS IL PUNTO SULL'ECONOMIA GLOBALE
Da Televideo
In breve
Data:22/01/2019 15:26:38
49, A Davos, nei Grigioni svizzeri,si tiene il 49esimo World Economic Forum, dove ogni anno si incontrano politica e finanza per fare il punto sull'economia globale.

Oltre tremila gli invitati, per l'Italia il premier Conte e il ministro Tria oltre a manager e imprenditori.

Grande assente il presidente Usa, che ha addotto la motivazione dello shutdown per ritirare l'intera delegazione, e la premier britannica May, impegnata sul versante interno con la Brexit.

Tema principale dell'edizione 2019 la globalizzazione; oltre 400 i panel.


POMPEO: VENTI NUOVI, DA BREXIT ASCESA
Da Televideo
In breve
Data:22/01/2019 15:26:38
A M5S E' un momento interessante quello che stiamo vivendo.

Lo afferma il segretario di Stato Usa,Pompeo,in collegamento video al Forum economico mondiale di Davos.

E cita alcuni e esempi di nuove direzioni prese dalle persone: Brexit, l'elezione di Macron in Francia,l'ascesa del Movimento 5 Stelle in Italia.

In Ohio,a Rio o a Roma le persone hanno posto domande che prima non erano state poste, o forse non erano state prese sul serio per lungo tempo, aggiunge.

Stanno soffiando venti nuovi e questa rottura è positiva, osserva.

MOSCOVICI: RIVEDREMO STIME CRESCITA ITALIA
Da Televideo
In breve
Data:22/01/2019 15:26:38
Dopo Bankitalia e Fmi, anche la Commissione Ue si appresta a rivedere le stime di crescita dell'Italia.

Lo annuncia il Commissario all'Economia, Moscovici, prima del vertice Ecofin.

In autunno l' Ue stimava il Pil a +1,2%, sceso all'1% dopo l'accordo sulla Manovra.

Bankitalia e Fmi scommettono su +0,6%.

Critiche dall'Olanda: l'intesa Uema non convince: Chiederemo informazioni.

Moscovici ha poi definito le dichiarazioni di Di Maio contro la Francia indesiderate, ostili, molto inappropriate e persino assurde.

Gli statisti dei due Paesi dovrebbero lavorare per un avvicinamento.

Ogni scontro è un peccato.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2019 06:40:15
Cesare Battisti: una questione politica e morale a tinte fosche

Si è mobilitato mezzo mondo della sinistra per permettere a Battisti di sfangare il pericolo dell’estradizione in Italia e la pena del doppio ergastolo e poi viene tratto in arresto in una nazione il cui presidente è anche il fondatore del MAS – Movimiento al Socialismo – e diffonde idealismi anticapitalisti di sinistra?


Autore: Recensione del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/01/2019 06:48:04
Recensione libro: Il borghese - di Vittorio Feltri - Mondadori Edizioni

Vittorio Feltri è due realtà separate. Com’è giusto che sia. Presenta al pubblico la sua parte pubblica, conservando anima e cuore per la vita privata, e per chi sa cogliere ciò che all’interno della sua anima si nasconde. Conoscerla è scavalcare un muro e guardare oltre i confini dei preconcetti, che troppo spesso albergano nella testa di umani sempre più avvezzi a parlare a vanvera, in special modo nei confronti di chi non si conosce, se non molto superficialmente.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -