Sei nella sezione Chi siamo -> categoria: Chi siamo       
Come eravamo

Autore:Redazione
Data: 26/07/2013 13:40:09
Come eravamo

Come eravamo. Una serie di screen shot di come negli anni è cambiato il nostro sito. Oggi che siamo alla quarta rivisitazione dal punto di vista grafico e funzionale abbiamo cercato di essere il più attenti possibile alle esigenze dei nostri lettori.

 

Elenco Pagine
1
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

FI SISTEMA DI FAVORI FI
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2018 10:23:50
AUTOSTRADE,M5S:PD E Il M5S, dal suo blog,torna ad attaccare e Pd che hanno deciso di schierarsi con i Benetton, hanno costruito un sistema insano di favori alle concessionarie, contribuendo ad arricchirle a discapito della manutenzione delle nostre infrastrutture Il governo del cambiamento eliminerà queste vergognose isole di privilegio, continua il blog.

Ricorda tutti i provvedimenti adottati dai precedenti governi,da Berlusconi a Monti,a Renzi,con cui lo Stato ha rinunciato di fatto a controllare i gestori di autostrade.


RENZI: LEGA VOTO' DECRETO PRO AUTOSTRADE FI
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2018 10:23:50
Lo squallido Di Maio ci infama, ma i soldi da Autostrade li ha presi la Lega,non noi.Conte era il legale dei concessionari.E Salvini ha votato a favore del decreto legge pro Autostrade,mentre noi abbiamo votato contro.

Questi sono fatti,non fakenews.Così il senatore Pd Renzi sulla questione delle concessioni autostradali.

Inaccettabile sciacallaggio del M5S,è il commento della capogruppo di Fi al Senato Bernini.

Per coprire le proprie responsabilità attuali prende come falso bersaglio, ma in realtà è contro il suo scomodo alleato di governo Legar provvedimenti di 10 anni fa.

Nulla a che fare con il crollo.


AUTOSTRADE ALLO STATO? SALVINI: POSSIBILE (
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2018 10:23:50
E' Sulla concessioni autostradali, alle polemiche per aver votato nel 2008 il salva Benetton, Salvini risponde: Verificheremo cosa abbiamo fatto 10 anni fa.

Ma chi governa da 5quelle concessioni le ha firmate e prorogate. Nazionalizzare Autostrade per l'Italia? Studiando i bilanci di Autostrade sì. Così il vicepremier Salvini ad Agorà 3).Se Autostrade ha incassato oltre 3 mld dai pedaggi,ci si aspetta che la gente non cada.Aggiunge:Ancora non so cosa faremo,ma quello che per i governi passati era Bibbia, per noi non è intoccabile.

Oggi Autostrade ha ricevuto la lettera di contestazione del Mit.

Ha 15 giorni per rispondere.


articolo presente in Italia -> Cronaca
Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 17/08/2018 07:15:46
ATTENZIONE: Coop ritira un lotto di salmone affumicato. RISCHIO LISTERIA

Un lotto di salmone norvegese affumicato, a marchio Kv Nordic, commercializzato in diversi punti vendita di Lazio, Basilicata, Veneto ed Emilia Romagna, è stato ritirato a causa del pericolo di Listeria, un pericolosissimo batterio.


Autore: Redazione Politica
Data: 17/08/2018 06:46:11
Nave Aquarius riceve autorizzazione a sbarcare a La Valletta

Dal momento dei soccorsi, venerdì 10 agosto, la nostra priorità è stata quella di garantire il benessere delle persone salvate in mare e sbarcarle al più presto in un porto sicuro, come previsto dal diritto internazionale e marittimo, in modo che la nave possa continuare a fornire la necessaria, urgente assistenza umanitaria alle persone che si trovano ancora in pericolo nel Mediterraneo centrale. 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -