Sei nella sezione Chi siamo -> categoria: Chi siamo       
Come eravamo

Autore:Redazione
Data: 26/07/2013 13:40:09
Come eravamo

Come eravamo. Una serie di screen shot di come negli anni è cambiato il nostro sito. Oggi che siamo alla quarta rivisitazione dal punto di vista grafico e funzionale abbiamo cercato di essere il più attenti possibile alle esigenze dei nostri lettori.

 

Elenco Pagine
1
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SIRI, DI MAIO: SAREBBE OPPORTUNO SI DIMETTA
Da Televideo
In breve
Data:18/04/2019 04:02:03
Sarebbe opportuno che il sottosegretario Siri si dimetta.

Gli auguro di risultare innocente e siamo pronti a riaccoglierlo nel governo quando la sua posizione sarà chiarita.Così il vicepremier e leader M5S Di Maio sulla vicenda che ha visto coinvolto il sottosegretario della Lega indagato per corruzione nell'inchiesta sull'eolico.

Poi torna a parlare di Flat Tax: C'è un contratto di governo,ma c'è prima di tutto il rispetto degli italiani.

Noi non aumenteremo l'Iva per dire che abbiamo fatto la Flat Tax.

Spero Tria sia stato frainteso.L'Iva non aumenterà.C'è impegno del M5S a non farla aumentare.

SALVINI DI MAIO: VOI AVETE DIFESO LA RAGGI
Da Televideo
In breve
Data:18/04/2019 04:02:04
A Dico agli amici Cinque Stelle: avete difeso la Raggi per due anni quando era sotto inchiesta, quindi cortesemente... due pesi e due misure quando c'è di mezzo la vita delle persone non mi piacciono.Così il leader della Lega Salvini al leader del M5S Di Maio che ha chiesto dimissioni di Siri indagato. Siri non si deve dimettere.C'è solo un'iscrizione nel registro degli indagati e solo se sarà poi condannato dovrà mettersi da parte.

Mai chiesto dimissioni di Raggi e altri M5S indagati Assurdo che Siri lo abbia letto sui giornali.Lo conosco,lo stimo e non ho alcun dubbio.

Peraltro stiamo parlando di qualcosa neanche finito nel Def.


MIT: TONINELLI DISPONE RITIRO DELEGHE SIRI
Da Televideo
In breve
Data:18/04/2019 04:02:04
A Alla luce delle indagini delle procure di Roma e Palermo,con il coinvolgimento della Direzione investigativa antimafia di Trapani, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha disposto il ritiro delle deleghe al sottosegretario Armando Siri, in attesa che la vicenda giudiziaria assuma contorni di maggiore chiarezza. Lo annuncia una nota del Mit spiegando: Secondo il ministro, un'inchiesta per corruzione impone infatti in queste ore massima attenzione e cautela.

Intanto il premier Conte afferma che chiederà a Siri chiarimenti e all'esito del confronto valuteremo.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/04/2019 06:42:32
Caos di cittadinanza: gli italiani stanno scoprendo di esser stati fregati

Ci siamo: i cittadini che hanno chiesto di aderire al reddito di cittadinanza, la cui domanda è stata accolta, ora sanno di cosa si tratti realmente. La maggior parte di essi è rimasto mezzo tramortito quando ha letto la cifra che riceverà per “cancellare lo stato di povertà”


articolo presente in Test prodotti -> Xea
Autore: Redazione Provati Per Voi
Data: 18/04/2019 06:19:35
Crilu Cosmetici: la bellezza come filosofia di vita

Si dovrebbe insegnare fin da bambini che l’aspetto fisico è, prioritariamente, qualcosa da curare per star bene innanzitutto con se stessi. Non l’ossessione di apparire, di ostentare un modello, un diktat  momentaneo, uno stile che – spesso – non rappresenta gli individui ma ciò che il mercato decide, e impone, in un determinato periodo.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -