Sei nella sezione ComunicAzioni -> categoria: Il Parlatorio       
Nuova sezione: 'Il Parlatorio' Enti, istituzioni e industrie si confrontano coi lettori

Autore:La Redazione
Data: 19/02/2014 12:00:30
Nuova sezione: 'Il Parlatorio' Enti, istituzioni e industrie si confrontano coi lettori

Apriamo da oggi la sezione "IL parlatorio": uno spazio interamente dedicato agli Enti nazionali, alle Istituzioni, alle Industrie che possono 'dialogare' coi lettori/cittadini, spiegando le ragioni - a volte complesse - degli accadimenti. Questa nuova sezione è un 'luogo' moderato, un'isola all'interno della quale sarà possibile spiegare, colloquiare, chiedere, rispondere, ottenere risposte

Elenco Pagine
1
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CRISI, GIORNATA CRUCIALE CON CONTE (LI):
Da Televideo
In breve
Data:19/08/2019 16:32:16
Settimana politica intensa e piena di incognite per la crisi di governo.

Oggi sarà la giornata cruciale con l'intervento nel pomeriggio del premier Conte nell'Aula del Senato.

Il leader della Lega, Salvini, che di fatto ha aperto la crisi annunciando la sfiducia a Conte, ha precisato che ascolterà Conte e poi deciderà.

L'altolà dei big del M5S, riuniti domenica da Grillo a Marina di Bibbona Salvini è un interlocutore non più credibile.

Prima la mossa di staccare la spina e poi la vergognosa retromarcia.

In Aula al fianco di Conte, hanno precisato.


DI MAIO:PAROLA COLLE FIDUCIA IN CONTE
Da Televideo
In breve
Data:19/08/2019 16:32:16
A Salvini parla di noi per fare notizia. E' disperato.Spero si apra un dibattito nella Lega sul disastro che ha compiuto.

Così il capo politico dei 5Stelle, Di Maio,all'assemblea dei parlamentari. Non apriamo o chiudiamo a nessuno.

Ci affidiamo al Presidente Mattarella.La crisi è stata aperta in spiaggia, tra un mojito e l'altro,ma è il Parlamento il luogo democratico del dibattito, aggiunge Di Maio,ribadendo fiducia in Conte, uomo di grande rettitudine.Per colpa della Lega si rischia l'aumento dell'Iva.Faremo di tutto per evitarlo. Governo con Renzi e Boschi? E'solo una bufala della Lega, aggiunge.


MINISTRI NOI MAI CON RENZI LA BOSCHI
Da Televideo
In breve
Data:19/08/2019 16:32:16
M5S: E Dai ministri M5S arriva la smentita di un accordo con Renzi e Boschi del Pd E' la bufala dell'estate che la Lega sta diffondendo dopo aver fatto cadere il governo.

Il nostro obiettivo è tagliare 345 parlamentari,dice Fraccaro. Il M5S non siederà mai al tavolo con Renzi e Boschi.Il Paese ha ancora bisogno di un cambiamento,incompatibile con certi nomi,spiega il ministro Bonafede

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/08/2019 13:52:56
Crisi di governo: si poteva evitare scegliendo altre strategie

Salvini in questi mesi ha concentrato le sue energie verso la chiusura dei porti, per dimostrare a una fetta di elettorato che si poteva fare, ma ha dovuto incassare gli sbarchi metodici dei migranti dalle navi delle ONG che, puntualmente, li hanno trasferiti sulle nostre coste. Il Ministro degli Interni ha fatto un errore madornale: avrebbe dovuto puntare tutto sulla spiegazione del perché i migranti arrivino tutti sulle nostre coste, invece di abbracciare la missione – impossibile - di sbarrare loro l’accesso.


Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 16/08/2019 19:10:36

Il grande ciclista italiano Felice Gimondi, ha perso la vita oggi a Giardini Naxos a causa di un infarto. Il prossimo 26 Settembre avrebbe compiuto 77 anni.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -