Sei nella sezione ComunicAzioni -> categoria: Il Parlatorio       
Nuova sezione: 'Il Parlatorio' Enti, istituzioni e industrie si confrontano coi lettori

Autore:La Redazione
Data: 19/02/2014 12:00:30
Nuova sezione: 'Il Parlatorio' Enti, istituzioni e industrie si confrontano coi lettori

Apriamo da oggi la sezione "IL parlatorio": uno spazio interamente dedicato agli Enti nazionali, alle Istituzioni, alle Industrie che possono 'dialogare' coi lettori/cittadini, spiegando le ragioni - a volte complesse - degli accadimenti. Questa nuova sezione è un 'luogo' moderato, un'isola all'interno della quale sarà possibile spiegare, colloquiare, chiedere, rispondere, ottenere risposte

Elenco Pagine
1
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTE: IN LETTERA UE MESSAGGIO POLITICO
Da Televideo
In breve
Data:17/06/2019 18:12:48
La lettera all'Ue conterrà un messaggio politico, la cui sostanza posso già anticiparla: il primato della finanza non offre all'Europa chance di crescita nel segno dello sviluppo sociale e dell'equità.

Lo dice il premier Conte, a Parigi, per il Salone dell'aeronautica. Dobbiamo rivendicare un apporto critico da parte dell'Italia, aggiunge il premier, assicurando che c'è un clima di fiducia.

Dobbiamo lavorare nell'interesse degli italiani, con unità di intenti e andando nella stessa direzione per scongiurare l'infrazione.

Secondo Palazzo Chigi domani ci sarà un nuovo vertice con Salvini e Di Maio sulla lettera alla Commissione europea.

DI MAIO RIUNISCE MINISTRI
Da Televideo
In breve
Data:17/06/2019 18:12:48
M5S C'è anche il tema del conflitto di interessi nell'agenda al centro dell'incontro tra il vicepremier Di Maio e gli altri ministri pentastellati.

In agenda anche le altre priorità: salario minimo e taglio della pressione fiscale.

Di Maio avrebbe detto che il decreto dignità non si tocca, ricordando che il Jobs act è stata una delle peggiori leggi mai fatte negli ultimi 20 anni.

Ieri pomeriggio, il vicepremier ha convocato una riunione d'urgenza a Palazzo Chigi sul tema del salario minimo, con la viceministra al Mef Castelli, tecnici e Catalfro, prima firmataria della proposta.


SALVINI: ITALIA PRIMO INTERLOCUTORE USA
Da Televideo
In breve
Data:17/06/2019 18:12:48
L'Italia è il primo più credibile, più solido interlocutore degli Usa nell'Ue dice il vicepremier Salvini, in conferenza stampa a Washington dopo l'incontro con il segretario di Stato Pompeo.

Salvini parla di visioni comuni su Iran, Venezuela,Libia,sul Medio Oriente, sul diritto all'esistenza di Israele, sulla preoccupazione per le prepotenze cinesi nei confronti di Europa e Africa.

E sottolinea: per l'Italia serve una manovra trumpiana.

La politica economica e fiscale Usa, dice, può essere un modello per il nostro Paese.

Il nostro governo durerà 4 anni, dice eliminando le preoccupazioni legate a incertezza politica nel nostro Paese.


articolo presente in Italia -> Cronaca
Autore: Roberta Mochi - Direzione Generale ASL RM1
Data: 17/06/2019 17:00:56
Andrea Camilleri: bollettino medico delle ore 17:00

Il paziente è stato sottoposto a rianimazione cardio-respiratoria con ripristino dell’attività cardio-circolatoria. Attualmente è ricoverato presso il Centro di Rianimazione dell’Ospedale Santo Spirito, in assistenza ventilatoria meccanica e supporto farmacologico al circolo.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 15/06/2019 08:06:15
L’abitudine al degrado ha fatto crollare l'Italia

Qualcosa di molto grave accade da anni, e questo qualcosa non permetterà, al nostro paese, di risollevarsi dai disastri operati dalle cattive politiche dei governi che si sono succeduti negli ultimi anni: l’abitudine al degrado.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -