Sei nella sezione ComunicAzioni -> categoria: Il Parlatorio       
Nuova sezione: 'Il Parlatorio' Enti, istituzioni e industrie si confrontano coi lettori

Autore:La Redazione
Data: 19/02/2014
Nuova sezione: 'Il Parlatorio' Enti, istituzioni e industrie si confrontano coi lettori

Apriamo da oggi la sezione "IL parlatorio": uno spazio interamente dedicato agli Enti nazionali, alle Istituzioni, alle Industrie che possono 'dialogare' coi lettori/cittadini, spiegando le ragioni - a volte complesse - degli accadimenti. Questa nuova sezione è un 'luogo' moderato, un'isola all'interno della quale sarà possibile spiegare, colloquiare, chiedere, rispondere, ottenere risposte

Elenco Pagine
1
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:22/06/2024 08:48:34
Colle: contrastare sfruttamento lavoro Lo sfruttamento illegale del lavoro è un fenomeno che con rigore e fermezza, va ovunque contrastato, eliminato e sanzionato, evitando di fornire l'erronea e inaccettabile impressione che venga tollerato ignorandolo.

Così il Presidente Mattarella, a Solferino per i 160 anni della Croce Rossa.

Basta sfruttamento del lavoro dei più deboli e indifesi, con modalità e condizioni illegali e crudeli, afferma.

L'Italia è un Paese di grande civiltà contro cui stride l'omesso soccorso a Satnam Singh.

Plauso al volontariato.

Da Televideo
In breve
Data:22/06/2024 08:48:34
Morte Singh, manifestazione a Latina Due ore di sciopero a fine turno e a seguire la manifestazione davanti la sede del la Prefettura di Latina per Satnam Singh, il bracciante indiano morto nell'incidente sul lavoro avvenuto in una azienda agricola.

Le iniziative sono state promosse da Cgil e Flai di Frosinonetina insieme a Cgil e Flai Roma e Lazio.

Presenti delegazioni di diversi partiti dell'opposizione,associazioni e braccianti.

Promossa anche una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Singh.La moglie riceverà il permesso di soggiorno di giustizia.


Da Televideo
In breve
Data:22/06/2024 08:48:34
Calderone: ora controlli a tappeto Saranno fatti controlli a tappeto su tutto il territorio.

Così la ministra del Lavoro, Calderone.

Abbiamo aumentato il numero degli ispettori sul lavoro e nel corso dell' anno saremo in grado di raddoppiare il numero delle ispezioni rispetto a quelle fatte negli ultimi anni, ha detto.

Grazie all'intelligence e all'incrocio dei dati, saremo in grado di mappare quanto avviene nei campi e di intervenire.

Sulla morte di Satnam Singh ha ribadito: Atto di barbarie.

E riferendosi al tavolo con le parti sociali: è guerra al caporalato.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -