Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Attualita  
Al via l’undicesima campagna nazionale di promozione dell’armonia nella coppia

Al via l’undicesima campagna nazionale di promozione dell’armonia nella coppia
Autore: Redazione Attualita'
Data: 01/10/2018

Aiuto psicologico, in ogni provincia italiana, per superare le crisi relazionali

 

AAF - Associazione Aiuto Famiglia Onlus annuncia l’inizio della XI campagna nazionale di promozione dell’armonia di coppia “Dall’io al noi”. A partire da lunedì 1 ottobre e fino alla fine di novembre le coppie avranno la possibilità di conoscersi meglio e fare una sorta di “controllo” su quello che è il loro rapporto, beneficiando altresì di una consulenza psicologica gratuita.

 

Tale possibilità è rivolta a tre diversi livelli relazionali: a mariti e mogli, conviventi, fidanzati che a scopo preventivo e senza evidenti problematiche vogliono migliorare il proprio rapporto; a coppie che sentono la necessità di ravvivare la propria relazione; a coloro che ormai vivono con il partner in maniera conflittuale e con marcati segnali di sofferenza.

 

«Intendiamo porgere una mano a chi nutre il bisogno di superare gli ostacoli che nel corso del tempo sono sorti nella relazione - spiega Aldo Vincenzo Delfino, presidente di AAF -. Per farlo, le persone dovranno compiere un percorso, con l’ausilio dei professionisti che hanno aderito alla nostra iniziativa (in totale gli psicologi volontari sono 314 e coprono tutte le province italiane). Il consiglio che sento di dare - aggiunge - è quello di affidarsi a noi prima che la situazione abbia assunto contorni irreparabili, altrimenti diventa davvero difficile intervenire».

 

Nel dettaglio, le fasi per inseguire la serenità e cambiare la propria mentalità, passando “Dall’io al noi”, consistono nella compilazione di un questionario on-line in maniera separata per entrambi i membri della coppia. Dopodiché, una volta raccolte le risposte derivanti da domande chiuse e aperte, le stesse diventeranno la base di partenza nel colloquio che si terrà nello studio di uno dei tanti psicologi aderenti - magari vicino a casa - il quale, a partire dai risultati emersi dal test, ascolterà le problematiche e orienterà la coppia verso possibili soluzioni.

 

«Tra le attività che svolgo per l’Associazione Aiuto Famiglia - spiega Alberto Toniutti, psicologo e psicoterapeuta - ho realizzato il questionario, volto a valutare le risorse e al contempo le criticità presenti all’interno del rapporto. Il test restituisce, in pratica, la fotografia della coppia. Prende in esame sette diverse caratteristiche per ogni partner: 1) la comunicazione razionale, 2) la comunicazione emotiva, 3) la comunicazione fisica e sessualità, 4) la relazione sul fare, ossia il parametro che designa l’importanza di realizzare insieme qualcosa e dei progetti condivisi, 5) la relazione sull’essere in coppia, che indaga la dimensione dell’autonomia o della dipendenza presente nel rapporto da parte di ciascun membro, 6) in presenza di figli o anche in dolce attesa, si indaga sulla relazione instaurata con gli stessi, 7) la valutazione della relazione con le reciproche famiglie d’origine».

 

Chiunque volesse ritrovare l’armonia di coppia, adesso può farlo. L’invito è rivolto a tutti. Per ulteriori informazioni consultare il sito web: www.aiutofamiglia.org  




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 22/09/2021 00:18:17

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Attualita

Autore: Angela Frazzetta - Redazione Attualita'
Data: 25/05/2020
60.000 assistenti civici volontari per il rispetto del distanziamento sociale

I sindaci italiani arruoleranno 60.000 volontari maggiorenni, a patto che siano siano disoccupati, percettori di reddito di cittadinanza o di ammortizzatori sociali.

Leggi l'articolo

Autore: Sara Preatoni - Redazione Attualita'
Data: 23/05/2020
Fake news: come riconoscerle

Se volessimo individuare un trend che purtroppo sta caratterizzando questi ultimi anni, sicuramente la diffusione delle “fake news” sarebbe uno di questi. Cosa sono le fake news?

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 

Leggi l'articolo

Autore: Sergio Ragaini - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2020
Se non puoi combatterli….

Questa è la vita: andare verso la bellezza, andare verso l’armonia. La vita è contatto, scambio. Non è ritrarsi, non è allontanarsi credo che il vero virus sia proprio questo allontanarsi, questo evitare il contatto e lo scambio, questo impedire le relazioni.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -