Sei nella sezione Scienza   -> Categoria:  Medicina  
Integratori alimentari: attenzione ai rischi

Integratori alimentari: attenzione ai rischi
Autore: Redazione Medicina
Data: 16/11/2019

Un mercato decisamente in crescita per gli italiani, quello degli integratori alimentari, che negli ultimi anni, stanno registrando un vero e proprio boom: l'intero comparto vale oggi 3,4 miliardi di euro.

Un settore che negli ultimi 6 anni ha registrato un tasso medio di crescita del 6,8%.

Ma il Codacons ammonisce: "Attenzione ai prodotti che si acquistano. Il mondo degli integratori è infatti talmente ampio da avere al suo interno una molteplicità incredibile di prodotti: si va da integratori seri ed efficaci, ad altri non solo completamente inutili ma anzi dannosi per la salute umana.

Quali sono gli errori più comuni? Ecco la guida del Codacons:

1) Attenzione a sottovalutare i possibili rischi per la propria salute dovuti all'ingestione di questi prodotti. Spesso non essendo considerati veri e propri farmaci si tende a non considerarli pericolosi, sottoponendosi ad un vero e proprio sovradosaggio o a possibili interferenze con altri farmaci che stiamo prendendo. Prestare sempre enorme attenzione, e chiedere sempre un parere medico prima di procedere all'assunzione.

2) Attenzione anche a dove si effettua l'acquisto: molto spesso infatti online siamo bombardati dalla pubblicità di prodotti, spesso su siti non affidabili, che promettono risultati stratosferici in pochissimo tempo. Prestiamo particolare attenzione a chi ci sta vendendo il prodotto e acquistiamo solamente da siti sicuri.

3) Molti credono che l'assunzione di integratori ci permetta di raggiungere risultati miracolosi anche senza modificare il nostro stile di vita o la nostra alimentazione. Si tratta però di un falso mito. Nessuna sostanza, per quanto potente possa essere, ci può consentire un risultato del genere, ma è sempre necessario che essa venga assunta assieme ad un piano alimentare e personale preciso.

4) Chiedere sempre un parere medico prima di procedere all'assunzione di qualsiasi sostanza, in quanto ogni cosa, in quantità sbagliate può provocarci seri problemi all'organismo. Non crediamo a tutto ciò che leggiamo.

5) Gli integratori sono molto utili, come dice il nome stesso, per integrare nel nostro organismo una sostanza di cui lo stesso ha bisogno, in quanto carente. Il rischio di assumere integratori senza porre attenzione a questo aspetto può comportare il sovradosaggio di alcune particolari sostanze con effetti collaterali anche molto gravi.

 




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 13/12/2019 13:26:20

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Medicina

Autore: Janlou Chaput - Redazione Scientifica
Data: 07/12/2019
Bambini: anche i maschietti giocano con le bambole

I camion sono per i ragazzi. Le bambole sono per le ragazze. Queste dichiarazioni un po’ sessiste potrebbero andare in fumo, almeno per i primi mesi di vita dei bambini.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Scientifica
Data: 28/11/2019
Farmaci per il cuore a prezzi proibitivi: le critiche dei ricercatori

Il farmaco di Pfizer, il tafamidis, costa $ 651 al giorno, ha detto Maurer, quanto il budget alimentare di un paziente per un mese. 

Leggi l'articolo

Autore: Marguerite Arnold - Redazione Scientifica
Data: 21/11/2019
Cannabis terapeutica: quanto pesa sul bilancio del pazienti?

La questione dell'accesso dei pazienti, in tutto il mondo, si riduce non solo a un modo per ottenere facilmente la propria cannabis, ma anche a potersela permettere.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Scientifica
Data: 18/11/2019
Disturbi mentali: circa il 15% degli adolescenti ne è affetto

Secondo i dati 2018 dell'Organizzazione Mondiale della Sanita' una cifra compresa tra 10 e il 20% degli adolescenti nel mondo soffre di disturbi mentali.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -