Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Finanza  
Nasce ScegliBanche.it - liberi di confrontare e decidere

Nasce ScegliBanche.it - liberi di confrontare e decidere
Autore: Alessandro Maola - Redazione Economia
Data: 07/03/2016

La prima community italiana a supporto degli utenti nella scelta della migliore banca e nell’individuazione dei prodotti e servizi bancari più convenienti e adatti alle proprie esigenze.

ScegliBanche.it è uno strumento prezioso a disposizione dei consumatori ma anche delle banche, perché per la prima volta in Italia sarà possibile ottenere con facilità le informazioni sul grado di solvibilità di ogni singola banca e condividere i propri giudizi su ogni singolo sportello bancario presente sul territorio nazionale sul piano della professionalità e della gentilezza del personale addetto nonché sulla qualità dei servizi on line offerti, oggi sempre più utilizzati come canale di ingresso in banca. Un vero e proprio strumento di condivisione delle esperienze insomma, attraverso il quale gli utenti potranno anche comparare prodotti e servizi bancari in maniera realmente indipendente.

Il rapporto tra banche e cliente negli ultimi anni è radicalmente cambiato: oggi sono le banche che devono dimostrare sempre più di essere affidabili, convenienti ed in grado di rispondere prontamente ai reali bisogni della propria clientela.  I consumatori vogliono avere un ruolo sempre più attivo e paritario con tutti i fornitori di prodotti e servizi, attraverso la condivisione delle proprie esperienze.

Attraverso ScegliBanche.it il cliente sarà finalmente libero di confrontare e decidere, riacquistando centralità nella relazione con la propria banca e la stessa potrà avere la possibilità sia di trovare nuovi clienti che di sviluppare concretamente una innovativa attività di customer care in una logica di massima trasparenza ed apertura alla condivisione dei reali bisogni della propria attuale o potenziale clientela.  

A differenza di altri portali di comparazione infatti, ScegliBanche.it non si limita a promuovere e comparare prodotti e servizi di banche con le quali ha stipulato convenzioni, ma riporta le principali condizioni dei conti correnti e dei mutui offerti da tutte le maggiori banche presenti sul mercato in Italia per numero di sportelli e per qualità dei servizi online offerti, superando quindi ogni potenziale conflitto di interesse e fornendo all’utente un servizio reale ed oggettivo.

“La recente normativa europea, cosiddetta “Bail-in”, ha portato i consumatori a scegliere i servizi bancari non solo sulla base delle condizioni economiche offerte, ma anche sullo stato di solvibilità delle singole banche. Molto spesso in passato le banche hanno finito per avere un atteggiamento autoreferenziale, agendo in modo non sempre adeguatamente trasparente e chiaro - ha dichiarato Domenico Zerella, Amministratore di ScegliBanche.it - Inoltre il numero di banche presenti in Italia e la grande quantità di prodotti offerti ha reso sempre più difficile confrontare le caratteristiche di ogni singolo prodotto.

Obiettivo di ScegliBanche.it è quindi quello di fornire informazioni chiare, veloci ed oggettive riportando il cliente “al centro” della relazione con la propria banca. Un cambiamento di prospettiva quasi rivoluzionario. Vogliamo che le banche in futuro rispondano in maniera sempre più adeguata alle esigenze di chi si rivolge a loro, conquistandone la fiducia attraverso azioni quotidiane concrete, una maggiore attenzione alla trasparenza, alla cortesia ed al servizio offerto e non solo attraverso offerte commerciali specifiche e limitate nel tempo. In quest’ottica si potrebbe pensare al Bail-In anche in ottica positiva: oggi non solo il cliente, ma anche la Banca deve dimostrare di meritare fiducia e credito. Noi vorremmo aiutare entrambi a dialogare positivamente.”.




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 28/09/2022 21:06:54

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Finanza

Autore: Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 27/05/2020
Settore giochi: scatta l'allarme cassa  integrazione straordinaria

Un allarme occupazionale che preoccupa un intero settore, ancora chiuso per il lockdown e che non intravede una possibile data di ripartenza del business. 

Leggi l'articolo

Autore: Lettera dei Presidenti Dario Gallina e Paolo Scudi
Data: 26/05/2020
Lettera di Unione Industriale di Torino e ANFIA al Presidente Conte

“Sollecitare un intervento governativo è vitale per recuperare l’operatività del settore automotive e la sua capacità di sviluppo decisiva per il progresso economico” – si legge nella lettera.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Economia
Data: 26/05/2020
Settore giochi e Fase 2: Ughi (Obiettivo 2016) 'Settore discriminato e beffato'

Un danno economico addizionale poiché non vi sono previsioni sulla data di riapertura dei luoghi di vendita (sale scommesse, sale bingo, sale giochi ecc...

Leggi l'articolo

Autore: Diletta Regoli - Redazione Economia
Data: 25/05/2020
Inchiesta Altroconsumo: l'impatto del Covid-19 sul portafogli degli italiani

L’emergenza coronavirus in corso non riguarda solo la salute ma anche l’economia delle famiglie, per questo Altroconsumo ha condotto un’indagine per analizzare il peso che sta avendo la pandemia sui bilanci degli italiani

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -