Sei nella sezione Mondo -> categoria: Politica Estera       
Francia: segnali di disorientamento

Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Esteri
Data: 15/07/2018 06:37:56
Francia: segnali di disorientamento

La Francia nella realtà dei fatti è messa molto peggio di noi, dobbiamo solo divenirne consapevoli e prendere adeguate contromisure. Non è un governo amico, non lo è mai stato.


Autore:Jonathan Bouchet-Petersen - Redazione Scientifica
Data: 22/06/2018 06:23:56
Francia e legalizzazione della Cannabis: verso una nuova regolamentazione restrittiva

Vietando essenzialmente la vendita dei fiori di cannabis anche se non contengono più dello 0,2% di THC, che è stato il motivo del boom in crescita della cannabis ultra-light con l’apertura di molti negozi in queste ultime settimane un po’ dovunque in Francia.


Autore:Dmitri Trenin - Redazione Esteri
Data: 04/05/2018 07:02:38
USA: dalla guerra fredda alla guerra ibrida per imporre la propria egemonia

Sarebbe troppo inverosimile confrontare la recente situazione di stallo Usa-Russia in Siria con la crisi dei missili cubani USA-Sovietici del 1962. 


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica Este
Data: 03/05/2018 06:00:58
Svizzera: così vicina, così distante, così diversa...

L’iniziativa prevede che le banche commerciali non possano più emettere moneta e che tale facoltà resti riservata alla sola Banca nazionale svizzera (BNS). 


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 30/04/2018 06:45:20
Kim jong-un promette di chiudere con gli esperimenti nucleari

Durante il summit che si è tenuto venerdì scorso, Kim jong-un si sarebbe impegnato a chiudere - entro Maggio - il sito di Punggye-ri, che è la base degli esperimenti nucleari, e che si trova in un territorio montuoso nella zona settentrionale della Corea del Nord.


Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 23/04/2018 07:24:51
Nicaragua: oltre 25 morti durante le proteste contro la riforma delle pensioni

Daniel Ortega, presidente del Nicaragua, ha dichiarato che il suo governo è pronto ad avviare negoziati sulla riforma del sistema pensionistico nazionale. 


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica Este
Data: 23/04/2018 06:23:33
L'attacco alla Siria e le fregate francesi: una fregatura...

Il recente attacco anglo-franco-americano alla Siria si è rivelato fallimentare, anche nel suo effetto simbolico esibizionistico di dimostrazione di forza.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 21/04/2018 06:48:17
Corea del Nord: stop ai test missilistici 'Si apre una nuova era'

A partire dal 21 aprile terminano i test nucleari e missilistici in Corea del Nord. Questa decisione è stata presa dopo che si è tenuta una riunione plenaria del comitato centrale del Partito dei Lavoratori della Corea


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica Este
Data: 15/04/2018 07:15:15
Le nazioni che hanno attaccato la Siria ci trattano da sempre come una colonia

Guarda caso i tre paesi occidentali che hanno condotto il proditorio attacco missilistico alla Siria sono gli stessi che hanno sempre penalizzato l'Italia trattandola da "colonia", e lo fanno tuttora seppur in modalità mistificatoria e occulta.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica Este
Data: 13/04/2018 06:55:56
Appello della Lista Comitato No NATO

Gli Usa, il Regno Unito, la Francia, Israele, con la Nato al seguito, dopo averlo minacciato, preparano un attacco alla Siria, Stato arabo laico, democratico e socialista  ancora in piedi dopo 7 anni di aggressione e massacri...

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

GAZA,ACCORDO DI TREGUA TRA HAMAS ISRAELE
Da Televideo
In breve
Data:21/07/2018 03:08:50
E Hamas ha annunciato un cessate il fuoco con Israele.

La notizia giunge dopo la morte di cinque persone, compreso un soldato israeliano, in violenti scontri.

Grazie agli sforzi di Egitto e Onu, abbiamo raggiunto un accordo per ritornare al precedente stato di tregua tra Israele e le fazioni palestinesi, ha dichiarato il portavoce di Hamas Fawzi Barhoum in una nota.

Le Nazioni Unite avevano lanciato un appello: Fermatevi prima di cadere nel baratro.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/07/2018 15:15:02
Violenza sessuale: un po’ di chiarezza sulla sentenza di Cassazione 32462/18

Prima di tutto: la Corte di Cassazione NON ha assolutamente detto che i due violentatori non sono rei di violenza sessuale. No. Hanno detto una cosa diversa. I due violentatori sono stati ovviamente condannati per violenza sessuale, mancando il consenso della vittima, ma non è stata considerata l’aggravante, come da articolo 609-ter del codice penale, che recita...


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/07/2018 20:26:45
Lettera aperta a Matteo Salvini sul criterio di ‘clandestinità’

...deve chiarire agli italiani un concetto, e deve farlo dall’alto del suo incarico di Ministro degli Interni (e non della Difesa come si atteggia ad essere): il termine “Clandestino” può essere applicato solo a patto che, le persone che lei così appella, una volta presentata l’istanza per il riconoscimento dello stato di rifugiato o di profugo, se la vedano negata, con dovizia di particolari però. Non basta ancora, perché chi si vede respingere tali istanze, ha diritto di appello, e già solo per ricevere la risposta definitiva, l’iter prevede che passino tre mesi".

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -