Sei nella sezione Economia   -> Categoria:  Fisco e Tasse  
Il Vademecum del contribuente 2020 presentato da Unione Fiduciaria

Il Vademecum del contribuente 2020 presentato da Unione Fiduciaria
Autore: Redazione Economia
Data: 23/01/2020

Unione Fiduciaria

presenta

Il Vademecum del Contribuente 2020

Chi vuole orientarsi nel mondo dei tributi senza perdere le più recenti norme introdotte dall’ultima Legge Finanziaria, deve avere con sé il volume “Vademecum del Contribuente 2020” dove in circa 400 pagine troverà con l’usuale puntualità e precisione tutte le norme sulle imposte del nostro Paese corredate di commenti esplicativi.

Tra le numerosissime disposizioni analizzate il lettore, che è rappresentato dal nutrito gruppo dei professionisti, ma anche dalla schiera dei semplici contribuenti, può comprendere come si concretizzano i provvedimenti previsti dalla manovra 2020 in base alla Legge di Bilancio, con la sterilizzazione dell’aumento delle aliquote IVA per il 2020, la rivalutazione dei beni d’impresa, riproposta questa volta con aliquote adeguate alla riduzione dell’IRES, l’aggregazione d’imprese e la modifica del regime dei conferimenti e scambi di partecipazioni di controllo, l’abolizione della disciplina prevista dalla Legge di Bilancio 2019, riguardante la riduzione dell’IRES per gli utili reinvestiti e infine la reintroduzione dell’ACE.

Il Vademecum tratta, inoltre, l’istituzione della Plastic Tax e della Sugar Tax, tra le norme più citate dai media già nella fase preliminare della manovra.

La nuova imposizione fiscale sulle auto aziendali.

Non meno controversa e citata e definitivamente approvata l’abolizione del regime forfettario con soglia tra 65.000 e 100.000 euro di ricavi o compensi, che in base alla Legge di Bilancio 2019 sarebbe dovuto entrare in vigore il 1° gennaio 2020.

Tra i tanti e diversi provvedimenti il volume analizza in questa edizione le modifiche al regime forfettario (quello con soglia fino a 65.000 euro), la nuova IMU data dalla fusione delle due imposte IMU e TASI e il Bonus facciate, l’aumento delle sanzioni penali, la riproposizione della rivalutazione degli immobili e delle partecipazioni in società non quotate da parte delle persone fisiche, con aliquote più elevate, l’estensione agli enti non commerciali ed alle società semplici residenti in Italia dell’imposta sul valore degli immobili situati all’estero e di quella sui prodotti finanziari all’estero, le modifiche al regime fiscale degli utili distribuiti a società semplici.

Oltre queste novità la lettura del Vademecum, facilmente consultabile grazie all’agile impaginazione, inoltre commenta i “classici” delle imposte: IRPEF E IRES, Società di comodo, Cedolare secca sulle locazioni, le imposte sui trasferimenti (IVA, Registro, Ipotecarie e Catastali, Successioni e Donazioni) e tante altre.

Il Vademecum del Contribuente 2020 può essere richiesto direttamente ad Unione Fiduciaria:

Cinzia Carabelli dell’Area Legale e Relazioni Esterne ccarabelli@unionefiduciaria.it - 02 72422.252




Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 07/03/2021 09:15:17

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Fisco e Tasse

Autore: Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 15/05/2020
Bonus vacanze 2020: tutte le informazioni utili

Un dato interessante: le perdite economiche subite dal settore ricettivo ammontano a circa 81 milioni di euro.

Leggi l'articolo

Autore: Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 13/05/2020
Decreto rilancio: rinviata la lotteria degli scontrini

 

La partenza della lotteria degli scontrini, prevista dal 1° luglio 2020, slitterà al 1° gennaio 2021: è quanto si legge nell’ultima bozza del Decreto Rilancio 
Leggi l'articolo

Autore: Andrea Pascale - Redazione Economia
Data: 15/02/2020
Scongiurato l'aumento IVA per bar e ristoranti

Il Presidente di Fipe, Lino Enrico Stoppani: "Ci auguriamo che questa posizione sia mantenuta non tanto per porre fine alle speculazioni e alle voci che ciclicamente ritornano"...

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Economia
Data: 09/01/2020
L’Erario non risente del Decreto Dignità: quale futuro per le piccole e medie imprese d

Tempo di bilanci dunque che, secondo i dati raccolti e divulgati dal Ministero delle Finanze, vede un incasso complessivo per lo Stato, dal solo gioco pubblico, di circa 11 miliardi di euro...

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -