Sei nella sezione Economia -> categoria: Finanza       
Crisi? Macchè: anche quest'anno approvata la Legge mancia.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 12/04/2012
Crisi? Macchè: anche quest'anno approvata la Legge mancia.E’ inutile: non se ne esce. Non ci salviamo. Diviene ogni giorno un po’ più impensabile ed un po’ meno controvertibile. I soldi pubblici, finiscono di esserlo nell’esatto momento in cui entrano in qualsiasi cassa che non sia quella dei cittadini della nazione. Prendono strade impercorribili. Si perdono fra le pieghe di sistemi orrendi – almeno per chi non ne usufruisce

Autore:Redazione Economia
Data: 10/04/2012
Iran: stop alle forniture di greggio alla Spagna. In pericolo anche Italia e GermaniaL'Iran ha tagliato le esportazioni di greggio alla Spagna e potrebbe tagliare le forniture a Germania e Italia: lo ha annunciato la tv di Stato iraniana in lingua inglese, Press Tv, alla vigilia dei colloqui di Istanbul, il 14 aprile, che segneranno la ripresa del negoziato tra il '5+1' e il governo iraniano sul nucleare.

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 10/04/2012
EMS/MES: colpo di Stato travestito da fondo salva Stati VIDEOSe per colpo di stato si intende la presa del potere reale e la limitazione del potere del Parlamento nazionale democraticamente eletto allora il Trattato che istituisce il MES è un colpo di Stato effettuato in 17 paesi contemporaneamente.Ciò è' totalmente in armonia con la filosofia della Commissione europea che secondo il suo presidente Barroso deve diventare il governo economico dell'Unione che deve definire le azioni che i governi nazionali devono eseguire

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 07/04/2012
Debito Pubblico: Oscar Giannino spiega la realtàSe ne straparla, piuttosto che parlarne e spiegare cos'è e da cosa derivi. Ecco perchè abbiamo deciso di proporre questo interessantissimo video che mostra Oscar Giannino che spiega in maniera dettagliata cosa sia il debito pubblico e da cosa derivi realmente

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 20/03/2012
Imprese Offshore: semplice evadere le tasse. Ecco come VIDEOLe società Offshore sono sempre più sviluppate nel mondo. Gli sgravi fiscali enormi, fanno si che sempre più imprenditori e politici, preferiscano altre strade, a quelle della fiscalità nostrana. Aprirne una peraltro, è cosa molto semplice. Come si dimostra in questo filmato. Oltretutto, si scopre che si cammina su una linea molto delicata fra legalità ed illegalità. Difficile quindi, denunciare.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 08/03/2012
Allarme pandemia: lo Stato italiano ha creato la LudopatiaIl giochetto – è proprio il caso di dirlo – ha funzionato. In un brevissimo lasso di tempo, l’Italia che fino ad una manciatina di anni fa riteneva qualsiasi gioco avesse come fondamento la vincita (perdita) di denaro, un gioco d’azzardo. Di conseguenza, inserito nella lista delle attività illecite. Vi ricordate tutti credo, i tempi in cui si vociferava di incontri clandestini in bische organizzate all’interno di appartamenti privati

Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 19/02/2012
Petrolio: l'Iran blocca la fornitura ad Inghilterra e Francia"Venderemo il petrolio a nuovi clienti», cita il comunicato pubblicato sul sito internet del ministero. A quanto pare, secondo alcune indiscrezioni, Cina, Russia e Turchia sarebbero fra i paesi indicati. È questa la risposta alla decisione dell'Unione Europea di sospendere le importazioni di greggio dall'Iran. Una misura con la quale Bruxelles intende fare pressioni sul regime di Ahmadinejad per fermare il programma nucleare.

Autore:Carola De Blasi - Redazione Economia
Data: 01/02/2012
Debito pubblico e debito pubblico pro capite: ecco i contatori online in tempo realeIl debito pubblico è ormai il tormento quotidiano di tutti gli italiani.Noi di "Gli Scomunicati" stiamo portando avanti da tempo una campagna di informazione atta a chiarire a tutti ed in modo semplificato cosa si intenda per debito pubblico e da cosa derivi.Questo, per far si che tutti i cittadini italiani possano rendersi conto di ciò che poi grava sulle spalle di ognuno.Una informazione sana e trasparente, è il fondamento inalienabile di una società civile basata su una vera democrazia.

Autore:Redazione Economia
Data: 31/01/2012
Evasori fiscali: ecco il contatore in tempo realeE' diventato una sorta di "trend" la caccia all'evasore fiscale impazza anche sul web. Orwell si starà fregando le mani nella tomba dicendo: "lo sapevo io che ciò che ho scritto in "1984" prima o poi si sarebbe avverato.In tempio di crisi, la lotta all'evasione deve sicuramente essere un metodo fondamentale.Attenzione però a non gridare troppo "Al lupo" quandonon ce ne sarebbe necessità ed a non girare la testa dall'altra parte, quando i grandi evasori giobbano tutti noi...

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 30/01/2012
Debito pubblico: cos'è? Ecco una spiegazione semplificataPer "debito pubblico" si intende il debito dello Stato nei confronti di altri soggetti, fra i quali: individui, imprese o banche, che hanno sottoscritto titoli di Stato (BOT, CCT, BTP...) o altre passività (monete e depositi postali) destinati a coprire il fabbisogno finanziario statale, ovvero a coprire eventuale deficit pubblico
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:22/10/2021 04:35:32
Bankitalia:economia corre, +6% nel 2021 La ripresa economica prosegue sostenuta e Bankitalia stima un incremento del Pil del 2% nel terzo trimestre.

Grazie alla campagna vaccinale e alla ripresa della mobilità è stato possibile un aumento dei consumi associato al recupero già in atto degli investimenti.

Le stime del Pil nel 2021 suggeriscono una crescita intorno al 6%.

L'inflazione resterà alta ma non a lungo.

Bankitalia registra anche una crescita dei salari contenuta, un deciso rialzo dell'occupazione anche se il lavoro resta sottoutilizzato.


Da Televideo
In breve
Data:22/10/2021 04:35:32
Eurostat:debitol Italia giù a 156,3% Debitol in discesa in Italia e in Europa.

Secondo i dati Eurostat nel nostro Paese è calato al 156,3%.

Nell'Eurozona dopo aver toccato la soglia psicologica del 100% del Pil nel primo trimestre dell'anno, il rapporto tra debito pubblico e Pil nel periodo aprileugno,è sceso al 98,3% (da 92,4 a 90,9% nell'intera Ue).

La riduzione è da imputare alla ripresa della crescita registrata nel secondo trimestre poiché il debito, in termini assoluti, ha continuato a crescere per compensare gli effetti della crisi Covid, si spiega.


Da Televideo
In breve
Data:22/10/2021 04:35:32
Inail:cala incidenza Covid su infortuni Nei primi 9 mesi del 2021 si rileva un calo significativo dell'impatto del Covid sugli infortuni e le morti sul lavoro.

Lo comunica l'Inail.

Se nel 2020, l'incidenza media delle denunce da Covid sul totale degli infortuni è stata di una ogni 4, tra gennaio e settembre è scesa a una su 12.In calo anche l'incidenza sui decessi:nel 2020 1 su 3 era per Covid, mentre quest'anno è 1 su 5.

Rispetto ai primi 9 del 2020 i casi di contagio rilevati nel 2021, benché non consolidati, risultano in calo del 40% e quelli mortali sono scesi del 43,4%.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -