Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
Keesy: nasce a Firenze il primo servizio al mondo di accoglienza turistica 2.0

Autore:Isabella Stucchi - Redazione Attualit?
Data: 23/05/2017 07:32:38
Keesy: nasce a Firenze il primo servizio al mondo di accoglienza turistica 2.0

Il fenomeno dell’home sharing è quadruplicato dopo l’Expo di Milano e, ad oggi, l’Italia è il terzo paese al mondo per giro d’affari dopo Francia e Stati Uniti. Nel nuovo e dinamico contesto della sharing economy, gli affitti a breve termine rappresentano quindi una grande opportunità.


Autore:L'angolo della satira - Claudio Biagi
Data: 22/05/2017 07:36:19
Il caos monumentale

In Italia un gruppo di facinorosi boys scouts capitanati da un adolescente toscano proveniente dalla Leopolda si sarebbero introdotti di notte nel cimitero monumentale del Verano al grido di "Rottamiamoli tutti" spaccando tutte le tombe senza croce democristiana che incontravano.


Autore:Redazione Atualita'
Data: 22/05/2017 07:01:53
Gioco d' azzardo: il 40% sono giovanissimi

Il Reparto di epidemiologia e ricerca sui servizi sanitari dell'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Ifc-Cnr), coordinato da Sabrina Molinaro, ha rilevato tramite il progetto ESPADItalia i dati relativi alla diffusione del gioco d'azzardo fra gli studenti tra i 15 e i 19 anni nel 2016


Autore:Primo Mastrantoni - Redazione Attualita'
Data: 22/05/2017 07:57:00
Rifiuti: chi ha paura degli inceneritori?

Diossina. E' questa il nome che torna alla mente quando si parla di inceneritori-termovalorizzatori. La diossina ricorda l'incidente di un impianto chimico che provocò la fuoriuscita di quantità notevoli di diossina.


Autore:Laura Caracciolo - Redazione Attualita'
Data: 20/05/2017 07:05:14
Fido, e la coppia che scoppia...

Ma quando la coppia scoppia, che fine fa l’amato Fido? Nel nostro ordinamento manca una norma di riferimento che disciplini l´affidamento di un animale domestico a seguito di separazione.


Autore:Erika Demartis - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2017 06:59:46
Non e' piu' un paese per (soli) calciatori

Lo sport è da sempre parte integrante della vita di milioni di persone, senza eccezione per gli italiani. In più, con la bella stagione esplode la voglia – e per alcuni la necessità – di rimettersi in forma per poter affrontare la tanto temuta prova costume.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2017 06:19:39
Italia: una nazione di impiegati e pensionati

Nuova istantanea dell’Istat sulla condizione socio-economica del nostro Paese. Nessuna novità, semmai una conferma della drammaticità in cui versa la stragrande maggioranza delle famiglie italiane.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Attualita'
Data: 16/05/2017 07:34:20
Migranti: una sentenza della Cassazione li obbliga a conformarsi agli usi occidentali

Una sentenza che farà discutere quella emessa ieri dalla 1^ sezione penale della Cassazione.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 15/05/2017 07:23:48
Maternita' adolescenziale: rischi, fragilita' e opportunita'

In Italia nel 2015 sono nati 485.780 bambini, di cui l’8,3% da madri sui 40 anni e il 10,3% da madri sotto i 25 anni. Le mamme teen italiane rappresentano l’1,77% della popolazione: la regione che ne ha di più è la Sicilia, con l’1,2%, mentre quella che ne registra di meno è la Lombardia con lo 0,3%. Campania e Puglia segnano lo 0,8%, Calabria e Sardegna lo 0,5%.


Autore:Claudio S. Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 14/05/2017 06:15:28
Basta con le fake news!

...E non mi riferisco alle fake news indicate dalle istituzioni e dai media mainstream perché dissidenti dal pensiero unico dominante, ma mi riferisco proprio a quelle prodotte dalle istituzioni e dai media mainstream, che sono la quasi totalità delle notizie che circolano.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SENZA SCUOLA PERCHE' BIMBI NON VACCINATI
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 03:12:33
Matteo,8 anni è guarito dalla leucemia, ma non può tornare a scuola, a Roma, perchè alcuni suoi compagni non sono vaccinati ed essendo immunodepresso, rischia la vita.

La mamma giura che ci tornerà su quei banchi anche se dopo mesi di chemioterapia,è un po' cambiato.

La regione Lazio ha detto che verificherà le situazioni di sicurezza.Se mio figlio prende il morbillo,muore ha detto la mamma di Matteo.Ha trovato la collaborazione di molte mamme nel far vaccinare i bimbi mentre ha difficoltà con le nox.


FAMIGLIA GIANGRANDE SCRIVE: CARO MANUEL
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 03:12:33
Accomunati dall'essersi trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato.Questo il filo che unisce Giuseppe Giangrande e la figlia Martina a Manuel Bortuzzo,il coraggioso ragazzo colpito alla colonna vertebrale per uno sbaglio di persona,il 3 febbraio scorso,a Ostia Come lui,il carabiniere fu ferito gravemente nel 2013 davanti a Montecitorio rimanendo tetraplegico.La lettera pubblicata su Repubblica,è un atto di solidarietà e incoraggiamento per chi conosce i problemi che il giovane si trova a affrontare.Ce la farai,si legge.

AOSTA,GIU'DA FINESTRA PER SFUGGIRE ROGO
Da Televideo
In breve
Data:23/02/2019 03:12:33
A Una ragazza di 21 anni è ricoverata in condizioni disperate all'ospedale di Aosta in seguito ad un incendio scoppiato in una mansarda ad AnteyintAndré.

Il rogo è scoppiato nel primo mattino al terzo piano di una palazzina nel paese.

La ragazzasieme a due amici di 22 e 24 anni, tutti turisti ligurisi è lanciata dalla finestra per evitare le fiamme.

Tutti e tre hanno riportato traumi.

Ancora da chiarire le cause dell'incendio.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2019 06:46:34
Autovetture a guida autonoma: non sottovalutiamo la questione morale

Partiamo da un punto fondamentale: le decisioni morali. Durante la realizzazione di una recente ricerca internazionale, sono stati analizzati milioni di risposte date al domande sulle decisioni morali in relazione alla guida autonoma. Le risposte, rese da cittadini di varie nazioni, sono poi state utilizzate per permettere ai tecnici che si occupano dello sviluppo delle tecnologie dedicate alla guida autonoma, per tentare di superare una questione che corre sul filo dell’etica.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/02/2019 06:49:11
Italiani: dite e non fate, vi lamentate e subite

Cosa porti il popolo italiano a sopportare tutto questo, mi è ignoto a livello umano. Da giornalista, invece, ribadisco un concetto: se non si è alla fame, si tace. Se non si è alla fame, si va avanti in silenzio, con la garanzia di avere comunque le spalle coperte. Il vero problema che gli italiani sembrano ignorare è che, un giorno, i loro figli e nipoti si troveranno davvero col culo per terra. 

 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -