Sei nella sezione Italia -> categoria: Attualita       
Fido, e la coppia che scoppia...

Autore:Laura Caracciolo - Redazione Attualita'
Data: 20/05/2017
Fido, e la coppia che scoppia...

Ma quando la coppia scoppia, che fine fa l’amato Fido? Nel nostro ordinamento manca una norma di riferimento che disciplini l´affidamento di un animale domestico a seguito di separazione.


Autore:Erika Demartis - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2017
Non e' piu' un paese per (soli) calciatori

Lo sport è da sempre parte integrante della vita di milioni di persone, senza eccezione per gli italiani. In più, con la bella stagione esplode la voglia – e per alcuni la necessità – di rimettersi in forma per poter affrontare la tanto temuta prova costume.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Attualita'
Data: 18/05/2017
Italia: una nazione di impiegati e pensionati

Nuova istantanea dell’Istat sulla condizione socio-economica del nostro Paese. Nessuna novità, semmai una conferma della drammaticità in cui versa la stragrande maggioranza delle famiglie italiane.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Attualita'
Data: 16/05/2017
Migranti: una sentenza della Cassazione li obbliga a conformarsi agli usi occidentali

Una sentenza che farà discutere quella emessa ieri dalla 1^ sezione penale della Cassazione.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 15/05/2017
Maternita' adolescenziale: rischi, fragilita' e opportunita'

In Italia nel 2015 sono nati 485.780 bambini, di cui l’8,3% da madri sui 40 anni e il 10,3% da madri sotto i 25 anni. Le mamme teen italiane rappresentano l’1,77% della popolazione: la regione che ne ha di più è la Sicilia, con l’1,2%, mentre quella che ne registra di meno è la Lombardia con lo 0,3%. Campania e Puglia segnano lo 0,8%, Calabria e Sardegna lo 0,5%.


Autore:Claudio S. Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 14/05/2017
Basta con le fake news!

...E non mi riferisco alle fake news indicate dalle istituzioni e dai media mainstream perché dissidenti dal pensiero unico dominante, ma mi riferisco proprio a quelle prodotte dalle istituzioni e dai media mainstream, che sono la quasi totalità delle notizie che circolano.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 13/05/2017
La Federazione Italiana Cuochi dona un Pulmino 9 posti al Comune di Amatrice

Lunedì 15 maggio alle ore 18.00 presso il Campo mensa di Torrita di Amatrice (Via Salaria Km 129) la cui cucina è ancora gestita dal Dipartimento Solidarietà Emergenze FIC e il coordinamento di Protezione Civile Fe.P.I.Vol., la Federazione Italiana Cuochi donerà un nuovo Van 9 posti della Citroën al Comune di Amatrice


Autore:Angela Urso - Redazione Attualit?
Data: 11/05/2017
Divorzio: come cambia il criterio di assegnazione dell'assegno di mantenimento

Una rivoluzione epocale per ciò che riguarda gli assegni di mantenimento assegnati dopo il divorzio: fino ad oggi, l'entità dell'assegno di mantenimento, era calcolato in base al tenore tenuto durante la vita matrimoniale.


Autore:Redazione Attualita'
Data: 09/05/2017
Milano: la citta' piu' inquinata ospita l'ex presidente USA Barack Obama

I dati parlano chiaro: in Italia il record europeo di morti. In Italia si muore di più e prima del tempo, rispetto agli altri Paesi dell’Unione europea, a causa dell’inquinamento dell’aria in città. La stima arriva dall’ultimo rapporto dell’Agenzia europea dell’ambiente, nel 2012 ha registrato 84.400 decessi prematuri, su un totale di 491mila a livello Ue.   


Autore:L'angolo della satira di Claudio Biagi
Data: 07/05/2017
Legittima difesa: verso l'armistizio

Con grande civiltà e senso delle istituzioni si sono confrontati gli schieramenti parlamentari: quelli che sparano di giorno e quelli che sparano di notte.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MORTE DUE INFERMIERE, BILANCIO SALE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 05:39:01
A 28 Oggi ci è stato confermato il decesso di altre due infermiere impegnate sul campo contro il Covid a Bergamo e a Cremona.

Lo riferisce la presidente della Federazione nazionale degli infermieri (Fnopi),Barbara Mangiacavalli. Il bilancio dei decessi tra gli infermieri sale a 28.

In aumento anche i contagi.Ne registriamo tra 200 e 300 al giorno, ha sottolineato.


LOCATELLI: RIAPRIRE? RISCHIO ALTRA ONDATA
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 05:39:01
Tutto quello che riguarderà la riaccensione delle attività produttive non essenziali andrà fatto con molta cautela per evitare una seconda ondata di contagi.

Così il presidente del Consiglio superiore di sanità, Locatelli.

Grande attenzione alla necessità di mantenere un'economia del Paese sostenibile,ma è prioritaria la tutela della salute.Fase 2 a livello nazionale,dice Nessun operatore sanitario avrebbe dovuto morire.

Chi assiste i malati deve avere dispositivi di protezione, ma mai avevamo vissuto uno scenario così.

Anche in fase 2 attenzione ai dipendenti delle residenze sanitarie assistenziali e visite limitate, aggiunge.

MASCHERINE, ARRESTATO IMPRENDITORE
Da Televideo
In breve
Data:09/04/2020 05:39:01
Una turbativa in un lotto della gara bandita da Consip per la fornitura di 24 milioni di mascherine chirurgiche dal valore di 15,8 mln di euro.

L'hanno scoperto le Fiamme Gialle di Roma,in un'indagine sulla gara Consip per l'acquisto e la fornitura di dispositivi di protezione individuale e di apparecchiature sanitarie per un valore complessivo di 258 mln.

La GdF di Roma,su delega dei Pm, ha arrestato un imprenditore, ora indagato per turbativa d'asta e inadempimento di contratti di pubbliche forniture.

Il Consip: indagine partita dopo nostra segnalazione.


articolo presente in Italia -> Cronaca
Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/04/2020
Indagine su Covid-19 - nel mondo si parla di diffusione attraverso l'acqua, in Italia no

Riproponiamo l'inchiesta del nostro direttore responsabile, Emilia Urso Anfuso, pubblicata la prima volta il 20 Marzo 2020, sul Covid-19 - L’OMS consiglia la massima attenzione sui servizi igienico-sanitari e sui rifiuti sanitari. Se consideriamo la condizione idrica nazionale, gli scandali che si sono succeduti nel corso degli anni, il metodo della richiesta di deroghe alla UE anche a costo di penalizzare la salute e la vita dei cittadini, possiamo dirci davvero certi che viviamo in una nazione che ci sta cautelando?


Autore: Daniel Abruzzese - Redazione Politica
Data: 09/04/2020
Manovra Cura Italia: il bastone verniciato da carota

Questa ‘epocale’ immissione di liquidità nell’economia avrà carattere di finanziamento. Certo, garantito dalla Cassa Depositi e Prestiti (ma in realtà la garanzia è sottoposta a verifica per i prestiti superiori ai 25.000 euro accordati alle imprese con fatturato inferiore ai 3,2 milioni di euro e scende fino al 70% per imprese più grandi e con più dipendenti).

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -