Sei nella sezione Mondo

Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 21/03/2016 10:24:13
Morte sette studentesse italiane nel tragico incidente spagnolo

Il drammatico incidente di ieri in Catalogna diventa drammatico per l'Italia, sono 7, infatti, le vittime del nostro paese che risultano presenti nella lista spagnola. Secondo quanto emerso in queste ore, sono 13 le giovani vittime, tutte appartenenti al programma Erasmus, che permette agli studenti di varie universita' europee, di studiare per qualche tempo in una universita' della Comunita' europea.


Autore:Redazione Esteri - MsF
Data: 20/03/2016 09:55:20
UE-Turchia: l 'accordo della vergogna

Di fronte alle ragioni di vita e morte di chi cerca protezione in Europa è vergognoso che il solo passaggio sicuro offerto dai leader europei sia condizionato al numero di persone che saranno respinte.


Autore:Neri Riondino - Redazione Esteri
Data: 19/03/2016 12:30:35
Instambul: attacco terroristico in centro. 5 morti e 20 feriti

Secondo quanto riportato da alcuni testimoni, il terrorista si è fatto esplodere mentre camminava su Balo Sokak, una viuzza a pochi metri dalla piazza di Galatasaray e dal centro commerciale Demiroren.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 15/03/2016 13:58:34
Berlino: esplode un 'auto. Un morto. Si esclude azione terroristica

L'esplosione di un'autovettura, una Volkswagen Passat, nella zona di Bismarkstrasse a Berlino, ha fatto subito pensare a un attacco terroristico.


Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 14/03/2016 14:38:55
Ankara: almeno 37 le vittime e 125 i feriti, 15 in gravi condizioni

Sale il bilancio delle vittime - 37 - e dei feriti - 125 - nell'attentato accaduto ieri ad Ankara, causato da un'autobomba che è stata fatta esplodere in centro, nei pressi di una fermata dell'autobus.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 14/03/2016 14:28:18
Costa D' Avorio: sono quattro gli italiani sopravvissuti alla strage

Amedeo Rocco, uno dei testimoni del massacro ha commentato: "Non puoi spiegarti come sia possibile sparare all'impazzata su donne e bambini che giocano con la sabbia".


Autore:Neri Riondino - Redazione Esteri
Data: 09/03/2016 10:44:32
Corea del Nord: prove tecniche di disconnessione globale dalla Rete

Tempi durissimi per i nord-coreani: ora rischiano di finire nei campi di prigionia o nei centri di detenzione per riabilitazione, se tentano di contattare – attraverso il cellulare – i propri parenti fuggiti all’estero. E non possono più accedere a siti internet che non siano nazionali.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 09/03/2016 10:27:55
New Dheli: morta la 15enne stuprata e arsa viva. Arrestato un vicino di casa

Aveva solo 15 anni ed era stata stuprata e bruciata viva_ non ce l’ha fatta ed è morta, dopo due giorni di agonia, in un ospedale di New Delhi. A riferirlo, l'agenzia di stampa Ians. La ragazza, dopo la brutale violenza, aveva ustioni su oltre il 90% del corpo.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 03/03/2016 14:03:01
Libia, due italiani uccisi. Farnesina: 'Usati come scudo umano'

Sono stati uccisi in Libia, due italiani che erano stati rapiti lo scorso Luglio, Fausto Piano e Salvatore Failla.


Autore:Medici Senza Frontiere Italia
Data: 04/03/2016 09:42:26
Sud Sudan: a Malakal la popolazione vive nel terrore e in condizioni inumane

L’attacco al sito per la Protezione dei Civili a Malakal (PoC) avvenuto tra il 17 e il 18 febbraio, è l’ennesimo terribile episodio di brutalità in un conflitto segnato dalla assoluta e inaccettabile mancanza di rispetto per la vita e la dignità dei civili sud sudanesi.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 01/03/2016 10:56:59
Filippine: trovato uno yacht alla deriva. A bordo, il corpo mummificato di un uomo

A quanto sembra, potrebbe trattarsi di Manfred Fritz Bajorat, 59 anni, che anni fa era partito a bordo dello yacht, per compiere il giro del mondo in solitaria.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 26/02/2016 09:48:44
Diserbante nella birra di 14 famosi marchi tedeschi

Diserbante glifosato, è contenuto in diversi marchi di birre tedesche.
A rivelarlo, uno studio condotto dall'Istituto per l'Ambiente di Monaco. 14 delle marche di birra tedesche più famose, sono state analizzate e i livelli di diserbante, vanno da un minimo di 0.46 a un massimo di 29,74 microgrammi per litro.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 24/02/2016 09:50:11
Inarrestabile Trump: vince in Nevada

Inarrestabile Donald Trump che vince le primarie anche in Nevada e prende sempre piu' forma la sua ascesa alla Casa Bianca. Quella del Nevada e' la sua terza vittoria consecutiva e sembra che davvero nessuno riesca a bloccare questa forza della natura che non usa mezzi termini e non si ferma dinanzi a nulla.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 23/02/2016 10:54:36
Siria: tregua dal 27 febbraio

C'e' la probabilita' che il 27 febbraio cominci una tregua in territorio siriano. La notizia, attesa ormai da tanto tempo, sembra sia stata raggiunta con un accordo tra Stati Uniti e Russia, da sempre in contrasto per cio' che riguarda il territorio siriano.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Esteri
Data: 22/02/2016 09:08:23
Isis, stragi a Homs e Damasco: almeno 180 morti e oltre 200 feriti


La prima esplosione da un'autobomba, la seconda non è ancora chiaro se si sia trattato di un kamikaze o di un'altra autobomba. Sarebbe il peggior attentato avvenuto all'interno di una zona sotto il controllo del governo nei cinque anni di guerra civile.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 21/02/2016 11:07:32
Michigan: folle spara e uccide sette persone

Sono almeno sette le vittime e una persona ferita gravemente, l’esito di tre sparatorie – collegate fra loro – che sono avvenute in poche ore a Kalamazoo, in Michigan.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Esteri
Data: 18/02/2016 10:28:06
Attentato ad Ankara: almeno 28 vittime. Il kamikaze era curdo-siriano

Si chiamava Saleh Nejar, aveva 24 anni ed era un cittadino siriano l'attentatore che lo scorso Mercoledì, si è fatto esplodere a bordo di un'autobomba nel centro di Ankara mentre passava un convoglio militare.


Autore:Medici Senza Frontiere Italia
Data: 18/02/2016 10:12:38
Burundi: MSF soccorre piu' di 60 feriti dopo l 'esplosione di granate nelle strade di Bujumbura

Lo scorso lunedì mattina, Medici Senza Frontiere (MSF) ha soccorso più di 60 persone a seguito di una serie di esplosioni di granate in diverse zone della capitale Bujumbura, in Burundi.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 17/02/2016 09:40:53
Argentina: calciatore uccide arbitro

E' ancora follia nel mondo del calcio e una delle notizie piu' raccapriccianti arriva dall'Argentina dove un giocatore, espulso dall'arbitro, e' tornato sul campo da gioco e gli ha sparato.


Autore:Medici Senza Frontiere Italia
Data: 16/02/2016 09:21:44
SIRIA: Almeno sette morti nell?attacco all 'ospedale supportato da Medici Senza Frontiere

Almeno sette persone sono state uccise e almeno altre otto mancano ancora all’appello e si presume siano morte, dopo che un ospedale supportato da Medici Senza Frontiere (MSF) nella provincia di Idlib, in Siria settentrionale, è stato distrutto da un attacco questa mattina.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/05/2019 06:11:58
Nuovo Codice della Strada: scooter in autostrada? No, grazie

Nel bailamme che stiamo subendo, tra propaganda elettorale per le europee, arresti a pioggia in Nord Italia – corruzione e voto di scambio – e le solite scaramucce di governo tra Lega e 5stelle, non deve sfuggire un elemento, che ritengo invece molto serio e di interesse generale: il nuovo codice della strada.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/05/2019 06:41:59
La questione (im)morale

«I partiti non fanno più politica. Hanno degenerato e questa è l'origine dei malanni d'Italia”. Questo è quanto dichiarò Enrico Berlinguer, intervistato da Eugenio Scalfari per Repubblica il 28 Luglio del 1981.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 03/05/2019 18:31:38
Arancia Meccanica: l'Italia sta diventando una nazione popolata da violenti?

Il caso del pover’uomo ammazzato di botte a Manduria - il 66enne disabile Antonio Stano - mi dà l’opportunità di sollevare una questione che non si può più lasciare tra quelle da non porre come prioritaria: cosa sta diventando certa gente, cosa stanno diventando certi italiani? 

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 27/04/2019 09:41:46
Appello ai lettori dei quotidiani: non fermatevi alla lettura dei titoli

Il caso del quotidiano Libero – con cui collaboro – è da manuale: molti ottimi pezzi, scritti da validi colleghi, sono attaccati impietosamente per esser titolati in maniera da smuovere gli animi su un tema.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -