Sei nella sezione Economia -> categoria: Fisco e Tasse       
Hai un PC con connessione web? Devi pagare il canone Rai (...)

Autore:Susanna Invernizzi
Data: 20/02/2012
Hai un PC con connessione web? Devi pagare il canone Rai (...)La Rai - addirittura - si appella al regio decreto legge del 21 febbraio 1938, n. 246: "Chiunque detenga uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle radioaudizioni è obbligato al pagamento del canone di abbonamento". Mossa strategica davvero "comica" in quanto ai tempi, la TV non esisteva in Italia. Si cerca di raggirare i cittadini aggrappandosi a Leggi anteguerra. «È l'ennesima vergogna, l'ennesimo tentativo di scippo con destrezza che deve essere respinto al mittente, da parte del ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera per evitare l'ennesimo salasso».

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 14/02/2012
Equitalia “Per un Paese più giusto”...Può accadere che apri la missiva, e leggi il nome “Equitalia”. Bizzarria cattiva di un nome che nasconde la più grande e scandalosa iniquità che mai il nostro paese aveva conosciuto prima della sua creazione. Accade quindi che, nel tran tran della tua esistenza, in cui pensavi di aver assolto ogni dovere, qualcuno ti dica “Sei in debito” e cche da quel momento in poi, nulla ha più un senso logico, una linea di raziocinio, un motivo. Da anni, Equitalia s.p.a. miete vittime spesso innocenti.

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Economia
Data: 08/02/2012
IMU: cos'è, chi deve pagarla, come si calcolaCon la riforma del federalismo fiscale è stata introdotta l'Imposta Municipale Unica (Imu). La nuova tassa sostituisce sia l’Irpef sui redditi fondiari delle seconde case sia l'Ici. Le aliquote Imu sono fissate da ciascun Comune che possono intervenire con ritocchi minimi agli importi standard. La prima scadenza è fissata per il 18 giugno. Chi lo desidera può dividere l’importo da versare in due rate: in questo caso la seconda va saldata entro il 17 dicembre. I pagamenti devono avvenire esclusivamente con il modello F24 con modalità dettate dalla Agenzia delle Entrate.

Autore:Federcontribuenti Nazionale
Data: 07/02/2012
Vittime di Equitalia: ci sono giudici esecutivi che non tengono conto dei diritti dei contribuentiLa legge violata è l'articolo 20 ( sospensione dei termini esecutivi\fallimentari ) e viene concesso a chi viene riconosciuto vittima di usura, sia di stampo comunemente criminale, sia di stampo bancario. Il giudice esecutivo riteneva di non dover tener conto dell'istanza del prefetto che, per legge, blocca qualsiasi procedura di pignoramento, così firmava la vendita all'asta di una casa prevista per oggi alle ore 12.

Autore:Max Murro - Redazione Economia
Data: 31/01/2012
Milleproroghe: il SI della Camera. Ecco le novità e gli aumentiAl via alla Camera, il Milleproroghe. Il governo ha incassato la fiducia di Montecitorio la settimana scorsa. I voti favorevoli sono stati 449, i contrari 78, 11 gli astenuti. Il provvedimento passa adesso all'esame del Senato per la seconda lettura. ma si annunciano già nuove modifiche. A favore hanno votato Pdl, Pd e Terzo polo, mentre Lega e IdV hanno votato no. Tra le novità del passaggio del decreto alla Camera ci sono i correttivi alla riforma delle pensioni targata Fornero per i lavoratori cosiddetti "esodati" e i "precoci" e l'aumento del prezzo delle sigarette

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 29/01/2012
Equitalia: tutte le informazioni utili e gli strumenti online per salvaguardarsiDi Equitalia si è detto tutto o quasi. Diciamo che, fondamentalmente, si parla degli effetti vessatori che questa impresa di Stato a due soci – I.N.P.S ed Agenzia delle Entrate – riesce a realizzare ai danni dei contribuenti “grazie” anche alle normative create di volta in volta allo scopo di alimentare un potere esasperante sull’esistenza di ognuno. Spesso, è avvenuto che contribuenti in regola con i pagamenti si siano ritrovati a dover ripagare o addirittura a ritrovarsi con l’immobile o gli immobili ipotecati.

Autore:Max Murro - Redazione Economia
Data: 25/01/2012
Vittime di Equitalia? No, grazie. Sei preziose informazioni per cautelarsi e non rovinarsi la vitaDa anni l’agenzia di Stato per il recupero dei crediti terrorizza i cittadini italiani. Quella che doveva essere una impresa che semplificasse il rapporto cittadini/istituzioni si è rivelata un bieco metodo di pressione sulla maggior parte dei contribuenti. Spesso, questa agenzia mette in atto sistemi che travalicano l’onestà e l’equità. Migliaia di cittadini che hanno già pagato tasse e tributi vari, si vedono rovinare l’esistenza perchè pur non essendo debitori si ritrovano a ricevere richieste di pagamento degli stessi identici tributi.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2012
Equitalia: togliere potere cambiando le normativeC'è gente che si suicida perchè si sono ritrovati con la vita rovinata ingiustamente da Equitalia. Famiglie che non mangiano pur di pagare cartelle inique. Immobili di famiglia messi all'asta senza una logica ed una reale equità.Per abbattere l'enorme potere di Equitalia s.p.a. è necessario fare solo una cosa: CAMBIARE LE NORMATIVE IN ATTO che consentono a questa Impresa di tenere in mano la vita, il futuro e la morte di milioni di cittadini Italiani.E' bene comunque avere una buona Informazione anche su quelli che sono i DIRITTI di noi contribuenti, cosa che difficilmente viene diffusa sui Media, forse proprio per agevolare ancor più la pratica dell'ignoranza a sostegno di Equitalia che ricordo, è una "creatura" dello Stato Italiano.

Autore:Simona De Carolis - Redazione Economia
Data: 06/01/2012
Equitalia: una sentenza annulla tutte le notifiche a mezzo raccomandataLa sentenza recita infatti: dichiarato «giuridicamente inesistente» una multa di 9mila euro perché «notificata solo dai dipendenti di Equitalia a mezzo posta». Questa modalità di notificase non viene effettuata direttamente da soggetti abilitati, secondo i giudici lombardi, non produce effetti nei confronti dei contribuenti (in pratica è come se la cartella, l’avviso di intimazione di pagamento o l’ipoteca non fossero mai stati notificati). Tutto ciò deriva da un esame delle normative che riguardano la notifica degli atti esattoriali in generale e di quella a mezzo posta in particolare.

Autore:La Redazione Economia
Data: 05/01/2012
Equitalia: ecco come lievitano le cartelle esattorialiEquitalia: l'impresa di Stato con soci Inps ed Agenzia delle Entrate da anni toglie il sonno ai contribuenti italiani. Ci si ritrova a dover ripagare più volte cartelle esattoriali già pagate, a vedersi ipotecare l'immobile anche in caso di cartelle prescritte e nella migliore delle ipotesi, scatta il fermo amministrativo, che in troppi casi blocca i cittadini togliendo persino il diritto di viaggiare in automobile. Il meccanismo della crescita delle cifre sulle cartelle esattoriali di Equitalia, secondo Fabrizio Fadda di Anti-Equitalia. Dal presidio di Viale Trento, Cagliari.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:12/08/2022 02:37:16
Nota sugli indici di Borsa Le informazioni di sugli indici e i dati delle Borse italiane ed estere sono in fase di ristrutturazione editoriale.

Ciò potrebbe comportare ritardi e 'vuoti' nelle relative pagine, per i quali ci scusiamo con i nostri lettori.


articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -