Sei nella sezione Economia

Autore:Intervista di Claudio Messora
Data: 22/05/2012 18:56:11
Uscire subito dall'euro: intervista al Professor Paolo BecchiPaolo Becchi, docente ordinario di Filosofia del Diritto all'Università di Genova, filosofo e giornalista. Uscita dall'euro e recupero della sovranità monetaria e della sovranità politica.Perchè, dice Becchi, "meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine".

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 15/05/2012 14:08:16
Governo Monti: aumenta il debito pubblicoSe non si opera per una rinascita dello sviluppo economico, se non si creano o ricreano posti di lavoro, se non si presta attenzione a rendere nuovamente livelli accettabili di capacità economica ai cittadini, gli equilibri già labilissimi, si rompono. E’ chiaro anche che, in una situazione come la nostra, se le famiglie non vengono messe in grado di vivere dignitosamente non potranno poi mai e poi mai assolvere eventuali “debiti” nei confronti dello Stato.

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 14/05/2012 12:21:43
Benzina: il prezzo è abbassato ma non è bassoIn queste ore, a guardare le colonnine di distribuzione dei carburanti, si ha la sensazione che qualcosa di concreto sia accaduto sul fronte ribassi. Ci stavamo tragicamente abituando al fatto che, nonostante il prezzo del greggio a barile non aumentasse e che anzi in alcuni casi diminuisse, questo non incideva ad un collaterale ribasso dei prezzi del carburante al consumo.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 13/05/2012 17:51:53
L’Italia, Equitalia ed il prezzo della benzina: capire per difendersiIn queste ore di crisi, non tanto economica quanto di sistema, si inneggia da più parti all’abbattimento dell’impresa di Stato fra le più odiate ed inique che mai l’Italia abbia dovuto subire. ;a vorrei far riflettere su un punto: non sarà l’uscita dalle scene di Equitalia a cambiare le sorti ed i sonni degli italiani, bensì una riforma totale e veramente equa dei sistemi del recupero dei crediti statali.

Autore:Carola De Blasi - Redazione Economia
Data: 07/05/2012 19:25:34
Roma: addio ad Equitalia. Arriva Aequa RomaA dicembre, l'amministrazione capitolina intende porre fine alla collaborazione con la contestatissima società (51% Agenzia delle Entrate e 49% Inps) incaricata della riscossione dei tributi locali per lasciare spazio ad Aequa Roma, Spa interamente partecipata dal Comune per il controllo e l'accertamento delle entrate capitoline.

Autore:Redazione Economia
Data: 07/05/2012 13:03:40
Imu: le dichiarazioni dei sindaci che sono contro VIDEOIn questo video, tratto dalla trasmissione "In mezz'ora" di Lucia Annunziata, i Sindaci anti IMU chiariscono le loro ragioni. In studio il sindaco di Torino, Piero Fassino, e il sindaco di Roma, Gianni Alemanno. In collegamento, il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il sindaco di Varese, Attilio Fontana, il sindaco di Chioggia, Giuseppe Casson.

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 05/05/2012 20:17:54
Equitalia Nomos: immobili pignorati svenduti dalla Presidente dell'agenzia...La presidente di Equitalia Nomos (la struttura sovrintende Torino e provincia, è Matilde Carla Panzeri. Già funzionario della Banca d'Italia, oggi la Panzeri è presidente di una società pubblica che cura il recupero dei crediti dello Stato e degli enti locali. Ha quindi possibilità di accesso alle informazioni sullo stato patrimoniale dei torinesi,

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Cronaca
Data: 03/05/2012 17:20:35
Equitalia: a Bergamo un uomo è barricato dentro la sede con un ostaggio.Un cittadino è attualmente barricato nella sede di Equitalia di Romano di Lombardia (Bergamo) con un ostaggio. Ancora non si sa quali siano le intenzioni dell’uomo, che sembrerebbe armato‚ né quante sono le persone che si trovano nell’ufficio assieme a lui. Sul posto gli agenti della questura di Bergamo.

Autore:Valentina Colamusso - Redazione Economia
Data: 24/04/2012 14:10:32
Anche in Italia ora si può pagare con il cellulareIl cellulare ormai, è divenuto un elemento fondamentale della vita di ognuno. Non più semplice telefono ma sempre più smartphone: telefoni intelligenti. Che offrono una serie ormai quasi illimitata di possibilità e servizi. Dalla connessione web alla TV alle App, tutto si concentra in un minuscolo apparecchio elettronico. Una delle ultime frontiere? Usare il telefonino per pagare. E si può pagare di tutto, anche per piccole cifre. Questa novità, ci farà abbandnare l'uso del contante?

Autore:Davide
Data: 16/04/2012 15:31:04
Tasse: il sondaggio de gli sComunicatiEcco i risultati del sondaggo de gli sComunicati su un tema caldo nel nostro paese: le tasse. Senza molte sorprese il canore Rai e la tassa sulla casa sono risultate le più indigeste. Stupisce invece la fiducia che i nostri lettori hanno nei confronti dell'istuzione Comune. Il 77% ritiene che spendano meglio i comuni rispetto a Regioni, Province e Stato centrale.Seguone i brevi commenti dei lettori stessi.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 15/04/2012 20:27:09
Droghe di Stato: dal denaro agli psicofarmaciFate un rapido due più due. Il denaro ci rovina la vita in quanto esso non esiste ma siamo messi nelòla consizione di giungere persino all'omicidio pur di ottenerne tanto. Dopo che ci siamo fatti "ammalare" ben bene, ecco cjhe lo Stato - gli Stati - è pronto a "soccorrerci" fornendoci le "cure". Gli psicofarmaci. La cui vendita nel nostro Paese ha cifre esorbitanti ed in continua crescita. Le droghe di stato sottoforma di psicofarmaco, le abbiam prese tutti, prima o poi.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 15/04/2012 12:06:48
Stato e sistema bancario alimentano da anni il business dell’usuraGli elementi di una falsa crisi ci sono tutti. A cominciare da quei flussi di denaro – pubblico – che in certi ambienti non sono mai mancati. E che sono migrati dalle tasche dei contribuenti alle tasche del politico di turno che a sua volta li ha fatti migrare nelle tasche che gli conveniva, a seconda del momento. Non per ultime, le tasche – pardon – le borsette griffate di certe Escort.

Autore:Carola De Blasi - Redazione Economia
Data: 13/04/2012 16:15:14
Sistema bancario: un cartone animato spiega cos'e' VIDEOCapire il sistema bancario. Molti pensano siano argomenti solo per esperti. Molte cose appaiono evidenti. Ma il meccanismo - seppure presentato sempre con un aura di 'mistero' - nella sua assurda realtà, è molto semplice da capire. Basta che qualcuno lo spieghi... Questo cartone animato, aiuta moltissimo ad evidenziare la realtà.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 12/04/2012 14:55:08
Crisi? Macchè: anche quest'anno approvata la Legge mancia.E’ inutile: non se ne esce. Non ci salviamo. Diviene ogni giorno un po’ più impensabile ed un po’ meno controvertibile. I soldi pubblici, finiscono di esserlo nell’esatto momento in cui entrano in qualsiasi cassa che non sia quella dei cittadini della nazione. Prendono strade impercorribili. Si perdono fra le pieghe di sistemi orrendi – almeno per chi non ne usufruisce

Autore:Redazione Economia
Data: 10/04/2012 18:48:58
Iran: stop alle forniture di greggio alla Spagna. In pericolo anche Italia e GermaniaL'Iran ha tagliato le esportazioni di greggio alla Spagna e potrebbe tagliare le forniture a Germania e Italia: lo ha annunciato la tv di Stato iraniana in lingua inglese, Press Tv, alla vigilia dei colloqui di Istanbul, il 14 aprile, che segneranno la ripresa del negoziato tra il '5+1' e il governo iraniano sul nucleare.

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 10/04/2012 16:19:40
EMS/MES: colpo di Stato travestito da fondo salva Stati VIDEOSe per colpo di stato si intende la presa del potere reale e la limitazione del potere del Parlamento nazionale democraticamente eletto allora il Trattato che istituisce il MES è un colpo di Stato effettuato in 17 paesi contemporaneamente.Ciò è' totalmente in armonia con la filosofia della Commissione europea che secondo il suo presidente Barroso deve diventare il governo economico dell'Unione che deve definire le azioni che i governi nazionali devono eseguire

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 07/04/2012 19:01:48
Debito Pubblico: Oscar Giannino spiega la realtàSe ne straparla, piuttosto che parlarne e spiegare cos'è e da cosa derivi. Ecco perchè abbiamo deciso di proporre questo interessantissimo video che mostra Oscar Giannino che spiega in maniera dettagliata cosa sia il debito pubblico e da cosa derivi realmente

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 01/04/2012 12:10:53
Esplode la rabbia: operaio Fincantieri ''Siete tutti assassini'' VIDEOFamiglie allo stremo. Suicidi ogni giorno a casua della crisi. Misure inique. Tasse sempre più alte a fronte di servizi nulli. Precariato, cassa integrazione, pensione che non arriva mai. La popolazione è stanca. Ed ha perfettamente ragione. Un operaio, intervistato durante la trasmissione "Servizio pubblico" urla la sua disperazione e la sua rabbia.

Autore:Carola De Blasi - Redazione Economia
Data: 24/03/2012 12:53:36
Aumento carburanti: indagine GdF. E c'è chi propone 'L'asino TACSI'L'autorità giudiziaria ha acquisito tutta la documentazione attinente l'origine e l'andamento dei prezzi dei carburanti e dei motivi delle variazioni in aumento e in diminuzione, per il periodo compreso tra gennaio 2011 e marzo 2012.

Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Italiana
Data: 21/03/2012 14:45:59
Il licenziamento disciplinare spiegato da Elsa Fornero VIDEOLicenziamento disciplinare, lo chiamano. Tormento, per tutti i lavoratori. Un modo per sostenere le imprese che vogliono "liberarsi" dei contratti a tempo indeterminato? Forse. In questo video, il Ministro Elsa Fornero, dice la sua in proposito
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/12/2018 06:33:27
Abuso di pornografia: una  dipendenza che distorce la realtà nei rapporti di coppia

La diffusione della pornografia, causata negli ultimi anni dal proliferare di siti pornografici, ha realizzato una vera modificazione per quanto riguarda le convinzioni di molti signori uomini. In pratica, la visione metodica di filmati ad alto contenuto pornografico, sta deviando le necessità e le aspettative maschili nei confronti dei rapporti sessuali col gentil sesso.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 29/11/2018 14:17:03
50 sfumature di congiuntivo: come evitare figuracce sui social - di Emilia Urso Anfuso

La grammatica si impara fin dalle scuole elementari, ma spesso non resta nella memoria…Si scrive daccordo o d’accordoQuando si mette la H e quando non si mette?

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 21/11/2018 17:07:02
Nave Aquarius: le intercettazioni non confermano il dolo da parte di Medici Senza Frontiere

Le intercettazioni telefoniche che molti utenti dei social sbandierano come “prova certa di colpevolezza” non sono affatto una conferma, ma – se lette o ascoltate – dandogli un senso, risuonano non tanto come un reato commesso dalla ONG quanto come un sistema di corruzione che alberga altrove, e viene quasi imposto all’organizzazione internazionale come metodo, una sorta di convenzione, di patto, tra chi opera nel porto e chi attracca col suo carico di problematiche umane di ogni sorta.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/11/2018 07:17:39
Reddito di cittadinanza: il pastrocchio

Per “Reddito di cittadinanza” s’intende un reddito garantito ai cittadini di una nazione, al di là della condizione reddituale o lavorativa. E’ quindi quello che si intende per reddito universale.  In realtà, la misura che dicono di voler varare i tipi dei 5S è un reddito minimo garantito, modello Riforma Hartz IV  tedesca, che in Germania è servita a togliere diritti ai cittadini, imporgli un sistema paradossale di precariato lavorativo e sfruttamento, ma di Stato

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -