Sei nella sezione Economia -> categoria: Fisco e Tasse       
Agenzia delle Entrate-Riscossione: al via 'Non perdere tempo' la APP salta fila

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Economia
Data: 25/06/2018 06:30:52
Agenzia delle Entrate-Riscossione: al via 'Non perdere tempo' la APP salta fila

Finiti i tempi di lunghe attese e di levatacce per mettersi in coda: arriva il nuovo servizio "Non perdere tempo", offerto da Angenzia delle Entrate-Riscossione, che sarà operativo da oggi.


Autore:Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 04/04/2018 06:46:31
Partite i.v.a. dormienti: cancellate d'ufficio dopo tre anni

Il sistema fiscale italiano è uno dei più complessi d’Europa, ma a ben vedere, appare esserlo anche a livello internazionale.


Autore:Chiara Vicario - Redazione Economia
Data: 06/03/2018 07:17:30
Giochi: nuovi scenari. Il M5S punta sull'aumento delle imposte

Il responso delle urne, con il boom del Movimento 5 Stelle (che ha raccolto circa il 32,2% delle preferenze) e della Lega (capace di scavalcare Forza Italia in coalizione, sfiorando il 18%) non potrà che avere conseguenze anche sul mondo dei giochi


Autore:Redazione Economia
Data: 13/02/2018 07:08:40
Bonus risparmio energetico 2018: la guida completa

Tra i cosiddetti “Bonus” – agevolazioni fiscali dedicate ai contribuenti – relativi alle ristrutturazioni in ambito edile, ne esiste uno dedicato alla riqualificazione energetica degli edifici, il cosiddetto “Bonus risparmio energetico” conosciuto anche sotto il nome di “Ecobonus”.


Autore:Emmanuela Bertucci - Redazione Economia
Data: 09/02/2018 06:51:16
Letterina a Babbo Natale elettorale...

...Ti chiedo una legge piccola piccola, perché tutti i miei connazionai sono tanto arrabbiati con te, perché tu a Natale gli hai portato le fatture telefoniche su base mensile e hai abolito le tariffe a 28 giorni, ma ti sei dimenticato di dire ai gestori telefonici che non possono aumentare i prezzi ogni volta che vogliono. 


Autore:Ramella Micol - Redazione Economia
Data: 02/02/2018 06:52:02
Casero: 'Il nuovo governo semplifichi e riduca la pressione fiscale'

"Serve un'azione complessiva che verrà fatta dal nuovo governo, consolidare (quanto fatto, ndr), avvicinare contribuente e fisco attraverso il digitale e la semplificazione. Quando partirà la fatturazione elettronica dovrà essere molto semplice".


Autore:Redazione Economia
Data: 20/01/2018 07:22:07
Cassetto fiscale: come funziona, a cosa serve, come consultarlo

Per semplificare la gestione della propria posizione di contribuente nei confronti del sistema fiscale nazionale, è stata creata una piattaforma online, che permette la consultazione della propria situazione fiscale: è il cosiddetto “cassetto fiscale”.


Autore:Emilia Urso Anfuso - Redazione Economia
Data: 02/12/2017 07:45:20
Agenzia delle Entrate: a cosa serve il PIN e come richiederlo

Tra le prime ad abbracciare le nuove tecnologie informatiche in Italia, l’Agenzia delle Entrate – attraverso il sito web istituzionale – propone ai contribuenti una serie di servizi online che sono in grado di sveltire e semplificare molte azioni e richieste che, altrimenti, richiederebbero il dispendio di intere giornate.


Autore:Redazione Economia
Data: 30/11/2017 06:49:13
Guida alla dichiarazione dei redditi online

Tra le innovazioni apportate negli ultimi anni al sistema fiscale nazionale, una delle più importanti – per ciò che riguarda i servizi proposti ai contribuenti – è certamente quello relativo alle nuove modalità per la presentazione della dichiarazione dei redditi.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica
Data: 22/10/2017 07:18:16
Evasione fiscale: i primi ad evadere le tasse sono gli Enti pubblici e lo Stato

Se ci si sforzasse di documentarsi e di esercitare meglio la memoria, ci si potrebbe ricordare che non molto tempo fa ci furono altre inchieste giornalistiche analoghe, che rivelarono il solito comportamento scandaloso della pubblica amministrazione italica. 

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/07/2018 15:15:02
Violenza sessuale: un po’ di chiarezza sulla sentenza di Cassazione 32462/18

Prima di tutto: la Corte di Cassazione NON ha assolutamente detto che i due violentatori non sono rei di violenza sessuale. No. Hanno detto una cosa diversa. I due violentatori sono stati ovviamente condannati per violenza sessuale, mancando il consenso della vittima, ma non è stata considerata l’aggravante, come da articolo 609-ter del codice penale, che recita...


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/07/2018 20:26:45
Lettera aperta a Matteo Salvini sul criterio di ‘clandestinità’

...deve chiarire agli italiani un concetto, e deve farlo dall’alto del suo incarico di Ministro degli Interni (e non della Difesa come si atteggia ad essere): il termine “Clandestino” può essere applicato solo a patto che, le persone che lei così appella, una volta presentata l’istanza per il riconoscimento dello stato di rifugiato o di profugo, se la vedano negata, con dovizia di particolari però. Non basta ancora, perché chi si vede respingere tali istanze, ha diritto di appello, e già solo per ricevere la risposta definitiva, l’iter prevede che passino tre mesi".

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -