Sei nella sezione Mondo

Autore:Redazione Esteri
Data: 12/10/2016
Haiti: MSF raggiunge le aree colpite dall' uragano. Servono acqua pulita e cure mediche

A Jérémie, MSF ha trovato l’ospedale principale danneggiato e senza acqua né elettricità. C’è un numero significativo di sopravvissuti all’uragano con ferite infette e ci sono casi di colera.


Autore:Redazione Esteri
Data: 10/10/2016
Haiti: MSF sta verificando i bisogni medici dopo l'arrivo dell'uragano Matthew

L'accesso alle aree colpite è difficile e la portata e la natura dei bisogni deve ancora essere determinata. Secondo le autorità haitiane si contano centinaia di morti ma il numero è destinato a salire. Il rischio di colera è molto alto nelle zone colpite.


Autore:Elena Cranchi - Redazione Esteri
Data: 10/10/2016
Uragano Matthew: danneggiato il villaggio e la scuola SOS di Haiti

Matthew è la peggior tempesta tropicale che si sia abbattuta su Haiti in decenni. Il rischio è la catastrofe a causa delle condizioni disastrose in cui vive la popolazione a sei anni dal terremoto che fece oltre 200 mila vittime.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 07/10/2016
USA, uragano Matthew: 339 vittime ad Haiti e due milioni di americani evacuati

E' la tempesta più violenta registrata negli ultimi dieci anni. Secondo le previsioni, nelle prossime ore dovrebbe abbattersi sulle coste della Florida e poi procedere nelal giornata di sabato 8 ottobre verso la Georgia e il South Carolina.


Autore:Redazione Esteri
Data: 06/10/2016
Aleppo, MSF: Bombardamenti russi e siriani condannano centinaia di feriti a morte certa

Ad Aleppo Est manca anche personale medico specializzato, per esempio c’è bisogno di un neurochirurgo. Non è l’unica figura medica che manca, ma è un esempio di come questa situazione aggiunga sofferenza a persone che stanno morendo mentre potrebbero essere salvate.


Autore:Redazione Esteri
Data: 01/10/2016
Siria: MSF chiede al governo siriano e ai suoi alleati di fermare i bombardamenti su Aleppo

“Le bombe piovono dagli aerei della coalizione guidata dalla Siria e l'intera zona est di Aleppo è diventata una gigantesca trappola mortale. Il governo siriano deve fermare i bombardamenti indiscriminati e la Russia"...


Autore:Redazione Esteri
Data: 29/09/2016
Nigeria: condizioni di vita disastrose fanno piu' morti della violenza

Le condizioni di vita disperate nello stato di Borno mostrano l'impatto devastante del conflitto in corso tra Boko Haram e l'esercito nigeriano. In diverse località, le persone hanno cercato rifugio nelle città o nei campi controllati dai militari


Autore:Redazione Attualita'
Data: 28/09/2016
La morte di Shimon Peres, ex presidente israeliano

Aveva 93 anni, Shimon Peres, ex presidente israeliano. Statista, premio Nobel per la Pace nel 1994, due settimane fa era stato colpito da un ictus, per cui era stato necessario il ricovero in ospedale.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 23/09/2016
Corea: un piano per uccidere il dittatore Kin Jong-un

Sarebbe pronto un piano per uccidere il dittatore nordcoreano Kim Jong-un, qualora il livello di minacce nucleari dovesse alzarsi pericolosamente.


Autore:Elena Cranchi - Redazione Esteri
Data: 22/09/2016
Siria: Aleppo nuovamente sotto attacco

Quattro operatori umanitari sono stati uccisi in un raid nei pressi di Aleppo. Lo riporta l'Osservatorio siriano per i diritti umani, spiegando che gli attacchi hanno colpito la città di Khan Touman


Autore:Redazione Esteri
Data: 21/09/2016
Attacco al convoglio umanitario UN e SARC a ovest di Aleppo

MSF chiede che le grandi potenze internazionali coinvolte in questo conflitto si assumano le proprie responsabilità e intraprendano azioni più concrete per porre fine a tutti gli attacchi contro infrastrutture civili


Autore:Lucio Giordano - Redazione Esteri
Data: 19/09/2016
Angela Merkel: un futuro incerto

Evidentemente c’è un giudice a Berlino che non vuole bene ad Angela Merkel. Nella Capitale tedesca, infatti, il partito della Cancelliera, la Cdu, secondo le prime proiezioni  è crollato al 17,6 per cento, il risultato peggiore dal dopoguerra.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 18/09/2016
New York: esplode un ordigno in centro. 29 i feriti

Dai primi rilievi, sembta che a scoppiare così violentemente, sia stata una bomba piazzata in un cassonetto della spazzatura.


Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Esteri
Data: 10/09/2016
Corea del Nord: il quinto test nucleare ha provocato un terremoto di magnitudo 5

Il premier giapponese Shinzo Abe ha detto che il test nucleare della Corea del Nord, è “un atto non tollerabile” e il Giappone inoltrerà una forte protesta.


Autore:Neri Riondino - Redazione Esteri
Data: 09/09/2016
Spagna, incidente ferroviario: salgono a quattro le vittime

Il treno è uscito dai binari, ed è andato a schiantarsi contro un ponte che si trova vicino alla stazione di O Porriño, nella provincia di Pontevedra. interrotti i collegamenti ferroviari tra Vigo e la località portoghese di Valença do Miño.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 08/09/2016
Gran Bretagna: un muro alto quattro metri per bloccare i migranti

La decisione, per arginare l’ondata di immigrazione proveniente dalla baraccopoli denominata “Giungla di Calais


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 05/09/2016
Corea del Nord: tre missili sono stati lanciati nel Mar del Giappone

Il lancio è stato effettuato mentre ad Hangzhou, in Cina, sono in corso i lavori del summit del G20.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Esteri
Data: 31/08/2016
Corea del Nord: Ministro dell 'istruzione giustiziato. Dormiva durante udienza in Parlamento

La fucilazione sarebbe avvenuta lo scorso Luglio, ma se ne ha notizia solo ora. Il Ministro sarebbe stato giustiziato con l'accusa di essere un "agitatore antirivoluzionario e antipartito".


Autore:Redazione Esteri
Data: 21/08/2016
Yemen: MSF evacua staff da sei ospedali del nord

Dalla sospensione dei negoziati di pace tra la coalizione a guida saudita e le forze Houti in Kuwait, 11 giorni fa, la coalizione ha ripreso una più intensa campagna militare in Yemen settentrionale.


Autore:Redazione Esteri
Data: 20/08/2016
Febbre gialla: MSF mobilita centinaia di operatori per vaccinazione di massa a Kinshasa

Medici Senza Frontiere (MSF) ha avviato un importante intervento per supportare le autorità congolesi nella loro campagna di vaccinazione di massa contro la febbre gialla, che prevede di vaccinare 10,5 milioni di persone in 10 giorni.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/01/2020
Policlinico Umberto I: Dipartimento di chirurgia Valdoni e un bel ricordo da conservare nel cuore

Sapere che sì, esistono luoghi di cura, che ancora oggi si possa contare sull’attenzione, la professionalità e l’umanità di professionisti a cui chiediamo di prendersi la responsabilità della nostra vita, è un grande valore.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 12/01/2020
'L’odore della vagina' e la follia di chi la compra

Il punto è la candela, il business, i soldi spesi per un moccolo firmato e profumato? No, il punto è un altro e ve lo spiego. Non esistono più limiti. A cosa? A qualsiasi cosa. Qualcuno potrebbe dire: “Ma dai, che vuoi che sia…” e come al solito si rimette tutto nelle mani del “Esistono cose peggiori e più gravi”.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 04/01/2020
Dittatura intangibile: gravi le dichiarazioni del ministro Paola Pisano sulla password di Stato

Non esiste libertà quando essa è controllata a 360° dallo Stato. Non esiste libertà attraverso la tecnologia, se è la tecnologia a controllare te.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 03/01/2020
La burocrazia rema contro lo sviluppo economico

Iniziamo con un dato che fa tremare i polsi: la Pubblica amministrazione registra un debito commerciale pari a 53 miliardi nei confronti dei propri fornitori. Detto in parole povere, significa che si acquistano beni e servizi, ma il pagamento è a babbo morto. 

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -