Sei nella sezione Mondo

Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 20/12/2015
Falso allarme bomba su un volo Air France da Mauritius a Parigi

A dare la notizia, i media francesi, ma anche le autorità aeroportuali keniane, che avevano postato la notizia sulla pagina ufficiale su Facebook.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 17/12/2015
Libia: firmato accordo di governo di unita' nazionaleUn passo avanti importante oggi ? stato fatto, dopo le dure reazioni e le distanze sorte alla conclusione della sconfitta di Gheddafi e la caduta del decennale periodo di tirannide libico.

Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 16/12/2015
Los Angeles allarme bomba, chiuse tutte le scuole

Tutte chiuse le scuole di Los Angeles. Panico totale nella capitale californiana che ha chiuso tutte le scuole pubbliche e private della citta', richiamando anche gli scuolabus con a bordo gli alunni, che erano partiti come ogni mattina. A casa 640 mila studenti di 1.100 scuole della citta'.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 15/12/2015
MsF - Sud Sudan: urge pi? assistenza e protezione per la popolazione intrappolata nella violenza

A dicembre di due anni fa scoppiava il conflitto in Sud Sudan e i combattimenti iniziati nella capitale Juba si diffondevano rapidamente in tutto il paese. Lo Stato più colpito dalle violenze è però quello di Unity - nel nord del Paese, al confine col Sudan –


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 12/12/2015
Haiti: numero di pazienti senza precedenti all?ospedale di MSF in seguito ai tagli alla sanita'

A causa dei tagli, nel 2014 il reparto neonatale del CRUO di MSF ha ricoverato oltre il 32% in più di neonati e i trasferimenti di donne in gravidanza presso la struttura è aumentato del 18%. Anche nel 2015 il trend si sta confermando lo stesso.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 12/12/2015
Arabia Saudita: per la prima volta votano anche le donne

Elezioni municipali in Arabia Saudita, non dovrebbero far notizia, ma rimbalzano per un evento di importanza mondiale. Per la prima volta le donne saudite potranno votare ed esprimere le proprie preferenze in campo politico. Le donne non solo potranno votare, ma potranno anche essere elette.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 08/12/2015
MsF: Lago Ciad, attacco mortale nell?isola di Koulfa

Un triplo attacco suicida avvenuto nell'isola di Koulfa nella zona del lago Ciad, in Ciad, sabato mattina, ha causato 30 morti e almeno 200 feriti. Le équipe di Medici Senza Frontiere (MSF) presenti nella zona si sono subito attivate per fornire supporto al Ministero della Salute del paese.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 06/12/2015
Terremoto Le Pen, la destra vince in Francia

All'indomani delle stragi che hanno sconvolto la Parigi, la Francia si ritrova ad andare alle urne per le regionali. Il Front National di Marine Le Pen si afferma come primo partito francese, conquistando il 29,5% delle preferenze francesi. Il secondo partito sarebbero i Republicains di Nicolas Sarkozy, mentre solo terzo i socialisti.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 05/12/2015
Azerbaijan: piattaforma petrolifera in fiamme. Almeno 32 morti

A diffondere la notizia, capo del comitato indipendente azero per la protezione dei diritti dei lavoratori petroliferi, Mirvari Gakhramanly.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 05/12/2015
Francia: nuovo ceppo di aviaria. Giappone e altre nazioni bloccano l 'impotazione di pollame

Il virus dell'aviaria, l'influenza diffusa dai volatili fra cui polli e uccelli selvatici e che può trasmettersi agli esseri umani, torna a far capolino sulle notizie di cronaca, stavolta però i ceppi sarebbero stati trovati in Francia: il virus denominato H5N1 sarebbe infatti stato scovato in alcuni allevamenti di pollame nel territorio sudovest del paese.


Autore:Ufficio Stampa Medici Senza Frontiere Italia
Data: 04/12/2015
MSF e Greenpeace avviano operazioni di salvataggio nel Mar Egeo

Nonostante le condizioni climatiche siano in peggioramento con l’inverno alle porte, secondo i dati forniti dalle Nazioni Unite, più di 140.000 persone hanno viaggiato dalla Turchia alle isole greche solo nel mese di novembre, con il 65% degli sbarchi a Lesbo. Da settembre, 330 persone, in larga parte bambini, hanno perso la vita nel Mar Egeo mentre tentavano di raggiungere un rifugio sicuro in Europa.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Cronaca
Data: 03/12/2015
Pistorius condannato per omicidio volontario

Oscar Pistorius � stato condannato per omicidio volontario dalla Corte d'appello del Sudafrica. Si ribalta in questo modo la precedente sentenza che aveva visto il giovane atleta sudafricano ricevere la semplice condanna di omicidio colposo. Il giudice della Corte d'appello, Lorimer Leach, ha accolto le richieste del pubblico ministero che si e' battuto per dare giustizia alla famiglia della vittima. Ora, come letto dallo stesso giudice in aula, dovra' essere l'Alta Corte di North Gauteng ad emettere una nuova sentenza.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 03/12/2015
Scintille tra Russia e Turchia

Continua il botta e risposta tra Ankara e Mosca. Alle accuse russe di comprare greggio dall'isis, il presidente turco Erdogan afferma che e' la stessa Russia a commercializzare petrolio con l'Isis. Ma Putin non ci sta e da Mosca manda un avvertimento preciso: "si pentiranno di quello che hanno fatto", riferendosi all'abbattimento del jet russo ai confini con la Siria.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Cronaca
Data: 03/12/2015
San Berbardino, California: strage in un centro disabili. 14 morti

 Sono stati uccisi i due killer che hanno realizzato ieri la strage in un centro disabili di San Bernardino, California.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 02/12/2015
La Russia accusa: Erdogan finanzia Isis

Sono pesanti le accuse che la Russia muove alla Turchia. Il vice ministro della Difesa russo, Anatoli Antonov ha affermato che il presidente turco Erdogan e la sua famiglia, oltre a esponenti politici di altro grado della Turchia, sono coinvolti in nel "business criminale del traffico illecito di petrolio" che arriva dai territori occupati dell'Isis, in Siria e in Iraq. Mosca afferma che la Turchia e' il maggior consumatore di petrolio dei combattenti dell'Isis e, per questo motivo, e' anche il suo maggior finanziatore. Oltre a finanziare l'Isis, la Russia accusa Erdogan di comprare petrolio rubato ai legittimi proprietari che sono Iraq e Siria, causando anche una grave crisi economica ai due paesi.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 28/11/2015
Francia: stop ingressi a circa 1.000 persone

Il ministro degli interni francesi Bernard Cazeneuve ha dichiarato da Strasburgo che e' stato negato il permesso di entrare in Francia a circa 1.000 persone. L'attuazione dei dinieghi e' avvenuto dopo gli attentati di Parigi e le persone a cui non e' stato permesso entrare, sono persone che rappresentano rischi per la sicurezza e l'ordine pubblico, quindi non gradite in territorio francese.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Esteri
Data: 28/11/2015
Turchia: ucciso Elci avvocato per i diritti umani

In Turchia il clima continua ad essere rovente. Il capo dell'associazione degli avvocati di Diyarbakir Tahir Elci, e' stato assassinato in una sparatoria proprio nella citta' di Diyarbakir. La citta' del sue est turco e' a maggioranza curda e Tahir Elci era uno dei maggiori esponenti per i diritti umani e uomo molto noto in Turchia.


Autore:Redazione Cronaca
Data: 28/11/2015
Medici Senza Frontiere: Repubblica Centrafricana, un paese dimenticato

Più di 447.000 persone sono ancora sfollate in CAR, più di 44.000 nella sola Bangui. A loro si aggiungono i 460.000 rifugiati centrafricani che sono fuggiti nei paesi limitrofi, soprattutto in Camerun, Ciad e nella Repubblica democratica del Congo (RDC). In totale, il 20% della popolazione del CAR è sfollato internamente o rifugiato nei paesi vicini.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 24/11/2015
Siria: Turchia abbatte aereo militare russo. Catturato uno dei due piloti

La TV Haberturk ha diffuso la notizia secondo la quale l'aereo sarebbe stato abbattuto - da aerei militari turchi - per aver sorvolato lo spazio aereo di Ankara.


Autore:Ramella Nicol - Radio24
Data: 23/11/2015
Prodi a Mix24 su Radio24: Siria 'Che cosa andiamo a bombardare'?

“Restiamo seri, quando si bombardano le città si fa anche qualcosa, ecco, di danno, c’è della gente nelle città, eh, non sono mica tutti terroristi, lo abbiamo visto anche noi nella Seconda Guerra mondiale, eh”.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/02/2020
Coronavirus: il Big Bug

Oggi ecco il vero virus, che si chiama Corona e non è stato sviluppato durante la produzione della famosa birra. Il click! è arrivato anche se non attraverso il crollo delle connessioni e dei sistemi informatici. Il pianeta terra subisce il blocco dei territori, i confini vanno protetti dall’avanzata del nemico, che sia giallo, nero o pellerossa, fa nulla.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/02/2020
Coronavirus e altre considerazioni

Il Conte bis è a caccia di soldi. Servono 15 miliardi, da trovare in tutta fretta per avviare la riforma fiscale tanto propagandata, e che dovrebbe portare – secondo le ipotesi non avallate dai fatti – all’agognata semplificazione. Niente di spettacolare, almeno per quanto ne sappiamo fino a oggi. Si tratterebbe di ridurre gli scaglioni reddituali da 5 a 3, copiando il modello tedesco da cui copiamo un mucchio di cose, le peggiori, come il reddito di cittadinanza.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 02/02/2020
Sardine: un movimento impopolare

Dopo i ringraziamenti slinguettanti di Zingaretti alle sardine, per aver ben sostenuto la vincita di Bonaccini, ecco che il movimento ittico, o meglio i leader, arrivano non solo a omaggiare i grandi industriali, gli stessi a cui il governo dice di voler sottrarre la concessione di Autostrade

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 27/01/2020
Giornalisti e lettori: un matrimonio da salvare

Se davvero vogliamo migliorare la società, torniamo a dialogare, mettiamo da parte le rabbie, le tifoserie, l'ossessione contro le "caste". Almeno un tentativo va fatto. Proviamoci.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -