Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Romano Prodi: 'L'accordo con Bruxelles era ovvio, si scontravano due debolezze'

Autore:Redazione Politica
Data: 14/12/2018
Romano Prodi: 'L'accordo con Bruxelles era ovvio, si scontravano due debolezze'

“Sul deficit era chiaro che si sarebbe arrivati al 2 per cento”. Lo ha detto Romano Prodi, ex Presidente della Commissione europea, a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24. “


Autore:Primo Mastrantoni - Redazione Politica
Data: 06/12/2018
Migranti: basta con le false informazioni

Ne sono partiti circa 29 milioni, tornati 10 e rimasti in 19 milioni. Sono gli emigranti italiani nel corso del tempo. Un Paese di migranti alla ricerca di lavoro e di una vita migliore, per sè e per le proprie famiglie che, spesso, rimaste a casa, riuscivano a vivere grazie alle rimesse in denaro. 


Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 27/11/2018
Il governo cala le penne: slitta il reddito di cittadinanza

Ecco arrivare gli aggiustamenti che il governo ha deciso di adottare per tentare di scongiurare la procedura di infrazione: reddito di cittadinanza rinviato e pensioni quota 100 più selettive.


Autore:Primo Mastrantoni - Redazione Politica
Data: 22/11/2018
I termovalorizzatori della discordia

Un termovalorizzatore con emissioni minime e che con la combustione dei rifiuti fornisce elettricità a 62 mila persone e ne riscalda 160 mila, costruito  in città, all'interno di un parco, sulle cui pareti si può fare una arrampicata e con un tetto in discesa sul quale si può sciare tra gli alberi. 


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Attualita'
Data: 22/11/2018
Reddito di cittadinanza: le origini sono antiche

Pensare che la nostra civiltà attuale sia all'apice solo grazie a una fittizia ed effimera tecnologia è un'ingenuità che deriva dall'ignoranza della storia, e non sarebbe male divenirne maggiormente consapevoli, leggendo di più e sproloquiando meno. 


Autore:Debora Vella - Redazione Cultura
Data: 21/11/2018
Parco Nord Milano nella programmazione di Cammina Foreste Urbane 2018

In occasione del World Forum on Urban Forests organizzato dalla FAO a Mantova dal 28 novembre al 1° dicembre 2018, ERSAF in partenariato con Legambiente e con numerosi soggetti locali (comuni, associazioni, scuole, gruppi di cammino, parchi…) organizza il CamminaForeste URBANE 2018, una fitta serie di escursioni alla scoperta delle Foreste Urbane in Lombardia.


Autore:Redazione Politica
Data: 19/11/2018
Sicurezza stradale: Lentino (BastaUnAttimo) 'Giusto ricordare sempre le vittime della strada'

Nel 2017 sono stati 174.933 gli incidenti stradali con lesioni a persone in Italia, in leggero calo rispetto al 2016, con 3.378 vittime (morti entro 30 giorni dall’evento) e 246.750 feriti.


Autore:Maria Luisa Chioda - Redazione Politica
Data: 14/11/2018
Nicola Grattieri: 'Prescrizione dovrebbe sparire dal vocabolario'

“In uno Stato civile termini come prescrizione, sanatoria, amnistia, indulto dovrebbero sparire dal vocabolario. Se parliamo ancora di questi espedienti non andremo da nessuna parte”.


Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 12/11/2018
Berlusconi: 'Siamo all'anticamera della dittatura'. Salvini: 'Non mollo'

Berlusconi parla di "Clima illiberale" e Matteo Salvini replica palco della scuola politica della Lega: "In Italia non c'è nessun rischio dittatura - assicua -, semmai una velata dittatura, fondata sulla paura, sulla precarietà, sulla mancanza di speranza e ce l'hanno consegnata i governi precedenti".


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 27/10/2018
TAP: 'Si farà' Un'altra promessa non mantenuta del governo in carica

con questo, si chiude una vicenda che ha infuocato gli animi fin dall'inizio, a cominciare dal Movimento No Tap per finire con la rabbia degli elettori del M5S che avevano creduto alla promessa elettorale che i lavori sarebbero stati sospesi.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTE: RISPOSTE UE O SOFFRIREMO TUTTI
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 06:28:03
La Germania non ha vantaggi se l'Europa sprofonda nella recessione.

Dobbiamo sviluppare gli strumenti fiscali necessari.

Così il premier Conte in un'intervista alla Bild.

Non pretendiamo che Germania e Olanda paghino i nostri debiti.Ma vanno allentate le regole di politica fiscale,altrimenti dovremo cancellare l'Europa e ognuno farà per proprio conto.

Questo è uno shock simmetrico.

Riguarda tutti e anche la Germania, incalza.

E' interesse reciproco che l'Ue batta un colpo,che sia all'altezza della sfida. Poi rilancia: Abbiamo bisogno degli eurobond per non far perdere competitività a tutta l'Europa.


CURA ITALIA, DECRETO ESAME AULA SENATO I
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 06:28:03
A Esame del decreto legge Cura Italia nell'Aula del Senato.

All'inizio della seduta il presidente della commissione Bilancio Daniele Pesco (M5S) ha chiesto uno slittamento in avanti dell'esame del provvedimento per consentire alla commissione, che solo ieri notte ha dato il via libera al testo, di esaminare stamane gli ordini del giorno.

Poi ha preso il via la discussione generale.

Domani mattina il governo porrà la fiducia.

senatori hanno guanti e mascherine per l'emergenza Coronavirus.


SPERANZA:COMINCIAMO PROGRAMMARE IL FUTURO I
Da Televideo
In breve
Data:08/04/2020 06:28:03
A nostri scienziati dicono che il tasso di contagio sia molto probabilmente leggermente sotto 1, è un risultato straordinario se si pensa che poche settimane fa eravamo oltre il 3, il 4.

La curva cresceva in maniera drammatica.Così il ministro Salute, Speranza.

Finalmente possiamo iniziare a programmare il futuro.

Ma con i piedi per terra.

La sfida non è vinta e basta poco per rovinare il lavoro fatto finora.La situazione è e resta molto seria aggiunge.

Usciremo gradualmente dal lockdownce virus non scomparirà.

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 


Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -