Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Italia: ricette facili per uscire – subito – dalla crisi. Economica e politica

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 10/02/2013 16:37:48
Italia: ricette facili per uscire – subito – dalla crisi. Economica e politicaEbbene: chiediamoci perché l’Italia è una nazione sempre al limite del default e costantemente dipendente ed in qualche modo sottomessa, mentre la Germania, pur con le sue problematiche interne ed internazionali, ha un potere decisionale ed economico ragguardevole e rispettato in maniera mediamente condivisa.

Autore:Federico Albrizzi - Redazione Politica
Data: 06/02/2013 13:31:53
Berlusconi e le promesse da candidato a Ballarò VIDEO"Chi ha dei problemi con il fisco potrà vedersi cancellate le multe e le penalità e pagare solo le imposte che non ha pagato". La dichiarazione, si aggiunge a quelle relative alla promessa di – addirittura – restituire il denaro versato dai cittadini per l’IMU sulla prima casa (circa 4mld di euro)

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 04/02/2013 19:48:38
Elezioni: quel reato – gravissimo -  chiamato voto di scambio che nessuno denuncia…

Se tizio o caio mi ammaliano al solo scopo – intanto – di ottenere il mio voto, mi promettono qualcosa per cui sono pronto a farmi corrompere – perché è bene ricordare che di corruzione si tratta – come posso poi io prima di tutto fidarmi del candidato e poi ancora di me stesso, pronto a vendere un valore inestimabile (il voto/scelta del cittadino facente parte del Popolo Sovrano) in cambio di qualcosa?


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Italiana
Data: 03/02/2013 11:49:16
Promesse da candidati: le ultimissime da non dimenticare...In tutto questo, agli elettori nessuno spiega bene i come ed i perché questa nazione può essere salvata dall’arroganza politica e da “poteri” ambigui che, ancora una volta, sono li a tendere oscure trame ai cittadini al solo scopo di ottenere le solite poltrone. Come? Promettendo ovviamente!

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 31/01/2013 16:52:10
Promesse da (marinai) candidatiCoerentemente, credo che un qualsiasi candidato per essere ammesso fra coloro di cui ognuno di noi si potrebbe fidare, è tenuto a fare, dimostrare coi fatti e non con vane parole ciò che può effettivamente realizzare di buono per i propri elettori al fine di ottenerne i voti e la stima.

Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 31/01/2013 14:50:41
Berlusconi ci riprova: nuovo 'contratto con gli italiani' (...) VideoIl primo "contratto con gli italiani" Silvio Berlusconi lo firmò in diretta televisiva durante la trasmissione condotta da Bruno Vespa "Porta a Porta". Era l'8 Maggio 2001. Con questo "contratto", l'allora capo dell'opposizione si impegnava, in caso di vittoria elettorale, a varare varie riforme riassunte in 5 punti e, in caso di mancata realizzazione di almeno 4 punti, a non ricandidarsi alle successive elezioni politiche.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 20/01/2013 15:02:51
Campagna elettorale. Il diktat e' 'pulizia e moralita''. Che Dio ci salvi...Siamo in piena campagna elettorale: si salvi chi può. O meglio, salviamoci dalla raffica di dichiarazioni e contro dichiarazioni, alleanze e contro alleanze che sono ormai all'ordine del giorno fra tutti i partiti politici in lizza e tolgono chiarezza agli elettori italiani che mai come in questa ennesima tornata elettorale, rischiano di capire davvero poco e di conseguenza, di disaffezionarsi ulteriormente da ogni tipologia di partito e movimento.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 12/01/2013 14:42:54
Italia: i politici, Wanna Marchi e gli italiani…L’imbonitore di folle è colui o colei che mette in atto tutte le strategie utili per convincere la gente sull’assoluta bontà di un prodotto o servizio, al fine da sbolognare il più alto numero di articoli o servizi a una schiera di babbalei pronti a comprare per buona l’aria fritta.

Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Italiana
Data: 11/01/2013 13:39:09
Berlusconi e Santoro nell'arena di Servizio Pubblico. Video completoC'era attesa ieri per la presenza di Silvio Berlusconi alla trasmissione su La7 "servizio pubblico" condotta da Michele Santoro. La prima parte è andata liscia, tranquilla. Ma poi, come molti dubitavano, lo scontro c'è stato. E' bastato che Berlusconi leggesse la sua lettera su Marco Travaglio a scatenare il putiferio. Qui il video completo della trasmissione

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 07/01/2013 13:01:24
Lotta alla corruzione in politica: smettiamola di essere complici

Siamo in piena campagna elettorale. Non che durante il resto dell’anno non ci si trovi nella stessa condizione, anzi. Ora però si sono veramente aperte le danze, ed ecco fiorire – nuovamente – la rosa dei cartelloni (sempre affissi illegalmente), le querelle mediatiche, i boomerang via social network e così via. Modello comunicativo già ampiamente testato sull’elettorato che a quanto pare, secondo i candidati nostrani, non va nemmeno un po’ aggiustato per migliorarlo.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SALVINI:NON SARO' MAI COMPLICE DI SCAFISTI
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:29:59
Io non sono stato, non sono e non sarò mai complice dei trafficanti di esseri umani, che con i loro guadagni investonon in armi e droga.

E delle Ong che non rispettano regole e ordini.

Così il vicepremier e ministro Salvini il giorno dopo la nuova strage di migranti Quanto a certi sindaci e governatori di Pd e sinistra, anziché denunciare la presunta violazione dei diritti dei clandestini, dovrebbero occuparsi del lavoro e del benessere dei loro cittadini, visto che sono gli italiani a pagare il loro stipendio, sottolinea.


DI MAIO:MIGRANTI MORTI BASTA IPOCRISIE
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:30:00
Sui morti in mare vedo molte lacrime di coccodrillo.

Così il vicepremier Di Maio, parlando ad Avezzano, sull'ultima strage di migranti nel Mediterraneo.

Saremmo degli ipocriti se continuassimo soltanto a parlare degli effetti senza cercare anche le cause.

Se la gente parte è perchè alcuni Paesi Ue, con in testa la Francia, non hanno mai smesso di colonizzare l'Africa.Macron prima ci fa la morale e poi continua a finanziare il debito pubblico con i soldi con cui sfrutta i Paesi africani.L'Ue dovrebbe sanzionare chi sta impoverendo questi posti, dice Di Maio sottolineando come sia necessario affrontare il problema anche all'Onu.


TUNISINO MORTO, ANM: SALVINI IRRISPETTOSO
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:30:00
Le dichiarazioni del Ministro dell'Interno rese a seguito del decesso di un cittadino tunisino nel corso di una attività di polizia appaiono inopportune e non rispettose delle prerogative della magistratura.

Così in una nota l'Associazione Nazionale Magistrati.

Sarebbe stato necessario leggeattendere la conclusione degli accertamenti che stanno coordinando i magistrati, gli unici ad essere competenti, sulla base di rigidi parametri costituzionali,a dirigere le attività investigative in corso per accertare i fatti. Ma Salvini insiste:non puoi usare le margherite se vieni aggredito.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2019 06:40:15
Cesare Battisti: una questione politica e morale a tinte fosche

Si è mobilitato mezzo mondo della sinistra per permettere a Battisti di sfangare il pericolo dell’estradizione in Italia e la pena del doppio ergastolo e poi viene tratto in arresto in una nazione il cui presidente è anche il fondatore del MAS – Movimiento al Socialismo – e diffonde idealismi anticapitalisti di sinistra?


Autore: Recensione del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/01/2019 06:48:04
Recensione libro: Il borghese - di Vittorio Feltri - Mondadori Edizioni

Vittorio Feltri è due realtà separate. Com’è giusto che sia. Presenta al pubblico la sua parte pubblica, conservando anima e cuore per la vita privata, e per chi sa cogliere ciò che all’interno della sua anima si nasconde. Conoscerla è scavalcare un muro e guardare oltre i confini dei preconcetti, che troppo spesso albergano nella testa di umani sempre più avvezzi a parlare a vanvera, in special modo nei confronti di chi non si conosce, se non molto superficialmente.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -