Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Polverini: le scuse pubbliche. Ma non si dimette... VIDEO

Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 21/09/2012 13:19:32
Polverini: le scuse pubbliche. Ma non si dimette... VIDEO"Se oggi il Consiglio Regionale vota il taglio delle commissioni che saranno portate da 20 a otto e tutti gli altri provvedimenti che Consiglio e Giunta hanno già trasformato in atti concreti porteremo a casa un risparmio di 20 milioni per quest'anno e di 26 milioni per i prossimi due anni...

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 08/09/2012 19:36:26
Libertà: cos'è e come viene alienataLibertà è partecipazione” cantava un Giorgio Gaber particolarmente impegnato nella lotta per la Libertà civile qualche decina di anni fa. Partecipazione. Un fondamento imprescindibile del concetto puro di libertà. Perché se i cittadini di una qualsiasi nazione del mondo, non sono messi in grado di poter partecipare alle grandi decisioni che coinvolgono il paese in cui si vive, ecco che già il concetto di popolo e stato libero, vengono a decadere.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 07/08/2012 10:34:42
Il circolo vizioso: togliere sostegni alla cittadinanza per alimentare la corruzioneIn Italia, in special modo negli ultimi anni, abbiamo assistito alla demolizione del concetto di sostegno alla società civile. Qualsiasi argomento legato al welfare oggi non è rappresentato da nulla di concreto. L’unica cosa che resta, è una parte di quel Ministero del lavoro e del Welfare, per cui paghiamo cifre pesantissime – è il Ministero che ci costa di più in assoluto – e che ormai genera solo ed esclusivamente malumori fra i cittadini italiani e produzione di vessazioni continue.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 04/08/2012 13:00:50
Docenti inidonei, esodati, precari: le parole del genocidio di StatoInidoneo. Cioè non idoneo a svolgere un compito. Parola al confine fra abile e disabile. Marcatura fra abile e debole. Insostenibile. Per chi si trova in tale condizione. Da sostenere. Se vivessimo in un mondo perfetto. O quantomeno equo.

Autore:Redazione Politica
Data: 27/07/2012 19:03:07
Antonio Ingroia: non esiste Mafia senza Politica Video integraleIn questo video, l'intervista integrale al Magistrato palermitano Antonio Ingroia che in queste ore - ne abbiamo parlato anche noi - sembra aver deciso di lasciare l'Italia per recarsi in Guatemala per un anno per lavorare alla sicurezza della nazione.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 22/07/2012 16:49:24
Antonio Ingroia: paladino, vittima o stratega?Antonio Ingroia, classe 1959. Siciliano doc. Di Palermo. La città della mafia e della lotta alla mafia per eccellenza. Un controsenso che prende senso. Se si pensa che per gestire menti siciliane occorrono altre menti siciliane. Esistono tanti codici in una regione come la Sicilia. Codici non scritti ma tramandati nei secoli. Alcuni fanno parte della tradizione territoriale. Servono a capirsi con un solo sguardo. Che troppe parole non servono, in Sicilia.

Autore:Luca De Rossi - Redazione Politica
Data: 19/07/2012 12:23:55
Dell'Utri indagato per estorsione. 'Ingroia è un pazzo' VIDEODell'Utri nuovamente indagato. Stavolta per estorsione ai danni di Silvio Berlusconi. Almeno otto sarebebro infatti i milioni di euro che senza un apparente motivo sono passati di recente dai conti correnti dell’ex premier a quelli di Marcello Dell’Utri, proprio a ridosso del processo che vedeva imputato per mafia il senatore azzurro.

Autore:Redazione
Data: 18/07/2012 19:33:40
Paolo Borsellino: 20 anni da ricordarePaolo Borsellino. Eroe Italiano caduto nella battaglia contro la mafia. 19 Luglio 1992/19 Luglio 2012

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 17/07/2012 17:24:22
Nicole Minetti: la caduta della 'Dèa' (?)Ma che burlona certa politica italiana... Prima impomgono a tutto il paese, Ministri e Consiglieri regionali non votati dal popolo e senza alcun tipo di preparazione politica. Poi, per rifarsi il maquillage in vista delle prossime elezioni politiche, te li sbattono fuori - ammesso che ci riescano - per rifarsi appunto il trucco con l'elettorato che, è ormai risaputo, è totalmente inferocito contro chiunque poggi le terga negli ambienti istituzionali.

Autore:Servizio di Salvatore Merlo
Data: 13/07/2012 09:56:12
Il ritorno di Berlusconi. VIDEOContrariamente a quanto dichiarava fino a poco tempo fa, Silvio Berlusconi si ricandiderà nel 2013. A nove mesi dalle dimissioni da capo del Governo, dopo un periodo intensamente fitto di criticità della politica e dell'economia, dopo mesi di ferventi polemiche sui perchè della stessa crisi, ecco che l'ex Premier torna prepotentemente sulla scena politica.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

RENZI, LA NUOVA SFIDA SARA' ITALIA VIVA E:
Da Televideo
In breve
Data:17/09/2019 13:04:58
Il nome della nostra nuova sfida sarà 'Italia Viva'.

Così Matteo Renzi, conversando con Bruno Vespa, al suo arrivo a Porta a porta.

Il Governo non ha problemi.

Lo abbiamo fatto apposta per dare lunga vita al Governo.

Per me questa legislatura arriva al 2023 e deve eleggere il nuovo presidente della Repubblica, aggiunge. Il tema è non fare una cosa politichese,antipatica, noiosa.

Vogliamo parlare a quella gente che ha voglia di tornare a credere nella politica.

Il partito novecentesco non funziona più.

Voglio fare una cosa nuova, allegra, divertente ma che metta al centro i problemi.


RENZI: CON ME DEPUTATI SENATORI E:
Da Televideo
In breve
Data:17/09/2019 13:04:58
25 E 15 Sono più di 40 i parlamentari;25 deputati e 15 senatori che saranno con noi. Per stare tranquilli i nomi saranno resi noti domani.

Lo afferma Renzi a Porta a porta.

Ci sarà un sottosegretariocen due, quindi una pattuglia di governo molto ridotta....

E' stato un sacrificio personale, la sera prima dell'intervista non ho dormito aggiunge.

Se partiamo dalla parola 'scissione' diamo l'idea di una operazione di palazzo.

C'è anche quella: è stata una 'operazione di palazzo' mandare a casa Salvini.


ZINGARETTI: MATTEO? ME L'ASPETTAVO
Da Televideo
In breve
Data:17/09/2019 13:04:58
Me l'aspettavo,ma non l'ho capito.Così il segretario Pd, Zingaretti sul Corriere commenta l'addio di Renzi.

Certo,ammette Zingaretti mi auguro che non destabilizzi il governo,ma è un rischio.

Poi annuncia un riforma del partito: Dobbiamo moltiplicare e differenziare i luoghi di aggregazione,liberandoli dai lacciuoli e dalle gerarchie che soffocano il partito.

A fine mese presenteremo la nuova applicazione del partito digitale, poi annuncia un grande appuntamento nazionale,perché l'Italia ha bisogno del Pd.

Zingaretti si augura che tornino i milioni di elettori che abbiamo perso il 4 marzo 2018.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/09/2019 09:26:06
Italiani: un popolo di ignoranti che ha permesso il crollo del sistema paese

Non è un caso se nelle nazioni orientali si scenda in piazza già solo per una proposta di legge che, qualora venisse ratificata, porterebbe a un diverso assetto del sistema politico e sociale. Le manifestazioni che, dallo scorso aprile, incendiano le strade di Hong Kong sono una prova concreta di come altrove le cose vadano in maniera diversa rispetto all’Italia. La gente comprende cosa accade e reagisce di conseguenza. Non ci stanno a farsi trattare da pecore perché pecore non sono.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/08/2019 13:26:08

A molti la svolta salviniana non è andata giù. Alcuni hanno pensato a un’insolazione, beccata magari durante la giornata al Papeete con tanto di cubiste e qualche drink estivo. Insomma, chi pensava di potersene stare in panciolle almeno fino a settembre, si è beccato una sonora fregatura.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -