Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Processo Ruby: Berlusconi assolto in Appello

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 18/07/2014 14:33:03
Processo Ruby: Berlusconi assolto in Appello

Assolto dal reato di concussione per costrizione "perchè il fatto non sussiste" ma anche dall'accusa di prostituzione minorile in quanto "non sussiste il reato" La Corte d'Appello di Milano presieduta dal Giudice Enrico Tranfa è rimasta chiusa in camera di Consiglio per tre ore prima di emanare il verdetto di piena assoluzione


Autore:Alessio Marra - Redazione Politica
Data: 15/07/2014 16:54:28
Nemico Pubblico

La notizia delle ultime ore, per quanto concerne la politica interna del nostro paese, riguarda il rinvio di due giorni della votazione della Camera riguardante la posizione di Giancarlo Galan (sul quale pende una richiesta di arresto nell'ambito dell'inchiesta sull'affare Mose), ottenuto dallo stesso nonche' dai suoi legali a causa di un incidente domestico il quale gli ha provocato una frattura della tibia e del perone. Le precarie condizioni sanitarie dell'ex governatore del Veneto e attuale deputato di Forza Italia lasciano ben sperare i suoi


Autore:Teresa Corrado - Vice Direttore
Data: 10/07/2014 23:53:10
Intervista sul tema dei fondi sociali a Valerio Barletta sindaco del XIV Municipio di Roma

Valerio Barletta il piu' giovane sindaco dei municipi romani, classe 1986. A lui anche il piu' esteso territorio dei Municipi, quello di Monte Mario il XIV. Adesso per 4 mesi e' il rappresentante dei mini sindaci di Roma. Abbiamo intervistato il sindaco Barletta per comprendere a fondo i problemi riscontrati dalla giunta del comune di Roma, sulla fumata nera dei fondi sociali, uno dei settori piu' colpiti non solo dalla crisi, ma dalla mancanza di fondi. Il sindaco ci ha spiegato motivi e soluzioni per venire in contro alle sempre piu' alte richieste dei cittadini romani in difficolta' economica e sociale. Nulla di fatto e' avvenuto nella riunione della giunta comunale del 5 luglio scorso per la copertura dei servizi essenziali al sociale. Cio' cosa comporta?


Autore:Teresa.Corrado
Data: 08/07/2014 16:34:10
Arriva la stangata per la scuola, ci pensa RenziArriva la stangata per la scuola da parte del Governo di Matteo Renzi, che nel pre-elezioni, si era fatto forte anche delle richieste da parte del personale scolastico. Come dire, la politica non cambia faccia, anzi, resta sempre la stessa. Si allungano cos?, i misfatti del Governo eliminando le consuete promesse fatte in campagna elettorale. Eccolo allora il pacchetto scuola presentato dal sottosegretario Reggi in un?intervista al quotidiano ?Laa Repubblica?, che ha anticipato la riforma prevista per la seconda met? di questo mese, a scuola chiuse naturalmente e con al possibilit? di

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 01/07/2014 11:15:38
Riforma della Giustizia: 12 punti per cambiare

«Avremmo potuto essere qui a mezzanotte per dare il primo click per il via al processo civile telematico - ha spiegato Renzi - Lo facciamo ora: da mezzanotte parte il processo civile telematico, parte formalmente la riforma». Questo, ha aggiunto Renzi, «segna l’addio dai tribunali pieni di scartoffie. La nostra scommessa è che si possa discutere di giustizia in modo non ideologico».


Autore:Teresa.Corrado
Data: 13/05/2014 17:14:29
Complotto contro Silvio Berlusconi: atti di accusa da parte di Geithner

Che sia stato un complotto, in pochi potevano ancora negarlo, soprattutto nella politica italiana. Che ad appoggiarlo ci siano state anche potenze europee e internazionali, anche quello lo si era capito fin da subito. A confermarlo adesso, anche un libro scritto dall'ex Ministro del Tesoro americano Tim Geithner, che ha pubblicato una verita' scottante, per quel che riguarda l'Italia.


Autore:Marco Gregoretti - Redazione Inchieste e indagini
Data: 25/04/2014 10:48:32
Inchiesta esclusiva: Bettino Craxi e i servizi segreti Tutto cio' che non si sa...

La strage degli agenti segreti italiani che sapevano. Le lettere che scrisse Bettino Craxi quando era Presidente del Consiglio dimostrano che temeva reazioni violente e che tutti i governi hanno sempre saputo tutto


Autore:Teresa.Corrado
Data: 16/04/2014 01:28:29
Condanna a Berlusconi, un anno ai servizi sociali

Sentenza definitiva quella che coinvolge Silvio Berlusconi, affidato temporaneamente ai servizi sociali. In pochi sottolineano che dei quattro anni di sentenza a lui ne verra' applicato solo uno, grazie all'indulto. Oltre a questo, nonostante sia stato condannato a restare nel territorio lombardo, ha avuto il permesso di recarsi a Roma dal martedi' al giovedi', come se stesse lavorando al Senato.


Autore:Susanna Schivardi .- Redazione Politica
Data: 02/04/2014 16:57:29
Renzi VS Berlusc oni: le due facce dell'Italia

Silvio Berlusconi prometteva miracoli, a suon di battute forti e propaganda politica sfavillante, con proselitismo e vivacità ignoti prima d’ora alla politica. Aveva tutto: denaro, potere, charme e una vitalità retorica che molti gli hanno invidiato.


Autore:Gabriele.Santoro - Redazione Politica
Data: 26/03/2014 11:35:20
Ddl Del Rio sulle Province al Senato, il Governo pone la fiducia

L'esecutivo Renzi dopo due bocciature in Commissione pone la fiducia sulla votazione al Senato del ddl Del Rio, che trasferirebbe le competenze delle Province alle Citta' Metropolitane. Critiche dal centrodestra e dai 5 Stelle

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SALVINI:NON SARO' MAI COMPLICE DI SCAFISTI
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 05:59:32
Io non sono stato, non sono e non sarò mai complice dei trafficanti di esseri umani, che con i loro guadagni investonon in armi e droga.

E delle Ong che non rispettano regole e ordini.

Così il vicepremier e ministro Salvini il giorno dopo la nuova strage di migranti Quanto a certi sindaci e governatori di Pd e sinistra, anziché denunciare la presunta violazione dei diritti dei clandestini, dovrebbero occuparsi del lavoro e del benessere dei loro cittadini, visto che sono gli italiani a pagare il loro stipendio, sottolinea.


DI MAIO:MIGRANTI MORTI BASTA IPOCRISIE
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 05:59:32
Sui morti in mare vedo molte lacrime di coccodrillo.

Così il vicepremier Di Maio, parlando ad Avezzano, sull'ultima strage di migranti nel Mediterraneo.

Saremmo degli ipocriti se continuassimo soltanto a parlare degli effetti senza cercare anche le cause.

Se la gente parte è perchè alcuni Paesi Ue, con in testa la Francia, non hanno mai smesso di colonizzare l'Africa.Macron prima ci fa la morale e poi continua a finanziare il debito pubblico con i soldi con cui sfrutta i Paesi africani.L'Ue dovrebbe sanzionare chi sta impoverendo questi posti, dice Di Maio sottolineando come sia necessario affrontare il problema anche all'Onu.


TUNISINO MORTO, ANM: SALVINI IRRISPETTOSO
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 05:59:32
Le dichiarazioni del Ministro dell'Interno rese a seguito del decesso di un cittadino tunisino nel corso di una attività di polizia appaiono inopportune e non rispettose delle prerogative della magistratura.

Così in una nota l'Associazione Nazionale Magistrati.

Sarebbe stato necessario leggeattendere la conclusione degli accertamenti che stanno coordinando i magistrati, gli unici ad essere competenti, sulla base di rigidi parametri costituzionali,a dirigere le attività investigative in corso per accertare i fatti. Ma Salvini insiste:non puoi usare le margherite se vieni aggredito.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2019 06:40:15
Cesare Battisti: una questione politica e morale a tinte fosche

Si è mobilitato mezzo mondo della sinistra per permettere a Battisti di sfangare il pericolo dell’estradizione in Italia e la pena del doppio ergastolo e poi viene tratto in arresto in una nazione il cui presidente è anche il fondatore del MAS – Movimiento al Socialismo – e diffonde idealismi anticapitalisti di sinistra?


Autore: Recensione del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/01/2019 06:48:04
Recensione libro: Il borghese - di Vittorio Feltri - Mondadori Edizioni

Vittorio Feltri è due realtà separate. Com’è giusto che sia. Presenta al pubblico la sua parte pubblica, conservando anima e cuore per la vita privata, e per chi sa cogliere ciò che all’interno della sua anima si nasconde. Conoscerla è scavalcare un muro e guardare oltre i confini dei preconcetti, che troppo spesso albergano nella testa di umani sempre più avvezzi a parlare a vanvera, in special modo nei confronti di chi non si conosce, se non molto superficialmente.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -