Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Voto di scambio: Berlusconi  forse denunciabile “grazie” alla lettera inviata agli elettori

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 20/02/2013 08:44:13
Voto di scambio: Berlusconi  forse denunciabile “grazie” alla lettera inviata agli elettoriUn gesto che andava sicuramente evitato e che, per coloro che sono in grado di capire che è solo una strategia elettorale lascia il tempo che trova, ma getta nel caos tutte quelle persone – pensiamo agli anziani – che magari, credono davvero di aver ricevuto la lettera che li mette in grado di vedersi restituire l’intera quota di una imposta che – ripeto – la stessa Comunità Europea fino ad oggi ha solamente considerato “iniqua”

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 19/02/2013 19:19:25
Campagna elettorale: 'Datece i soldi che passamo noi' Così non cambierà mai nullaQuesta nazione ha necessità di pulizia. Di onestà. Di trasparenza. E queste cose non si ottengono abbozzando, pensando che c’è di peggio, che tanto… Questo è il metodo per continuare ad andare avanti alla bell’e meglio, come abbiamo sempre fatto. Per ritrovarci nella fogna in cui siamo.

Autore:Sergio Lanvini - Redazione Politica
Data: 19/02/2013 18:13:00
Oscar Giannino e il millantato titolo. Così l'Italia va in declino...Finché la popolazione accetterà, chiudendo un occhio o peggio, considerando "poco grave" millantare un titolo accademico, non si potrà pretendere che, le persone delegate al governo del Paese siano...oneste. E' dalla richiesta globale di onestà in ognui ambito, che possiamo cambiare il Paese.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 10/02/2013 16:37:48
Italia: ricette facili per uscire – subito – dalla crisi. Economica e politicaEbbene: chiediamoci perché l’Italia è una nazione sempre al limite del default e costantemente dipendente ed in qualche modo sottomessa, mentre la Germania, pur con le sue problematiche interne ed internazionali, ha un potere decisionale ed economico ragguardevole e rispettato in maniera mediamente condivisa.

Autore:Federico Albrizzi - Redazione Politica
Data: 06/02/2013 13:31:53
Berlusconi e le promesse da candidato a Ballarò VIDEO"Chi ha dei problemi con il fisco potrà vedersi cancellate le multe e le penalità e pagare solo le imposte che non ha pagato". La dichiarazione, si aggiunge a quelle relative alla promessa di – addirittura – restituire il denaro versato dai cittadini per l’IMU sulla prima casa (circa 4mld di euro)

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 04/02/2013 19:48:38
Elezioni: quel reato – gravissimo -  chiamato voto di scambio che nessuno denuncia…

Se tizio o caio mi ammaliano al solo scopo – intanto – di ottenere il mio voto, mi promettono qualcosa per cui sono pronto a farmi corrompere – perché è bene ricordare che di corruzione si tratta – come posso poi io prima di tutto fidarmi del candidato e poi ancora di me stesso, pronto a vendere un valore inestimabile (il voto/scelta del cittadino facente parte del Popolo Sovrano) in cambio di qualcosa?


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Italiana
Data: 03/02/2013 11:49:16
Promesse da candidati: le ultimissime da non dimenticare...In tutto questo, agli elettori nessuno spiega bene i come ed i perché questa nazione può essere salvata dall’arroganza politica e da “poteri” ambigui che, ancora una volta, sono li a tendere oscure trame ai cittadini al solo scopo di ottenere le solite poltrone. Come? Promettendo ovviamente!

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 31/01/2013 16:52:10
Promesse da (marinai) candidatiCoerentemente, credo che un qualsiasi candidato per essere ammesso fra coloro di cui ognuno di noi si potrebbe fidare, è tenuto a fare, dimostrare coi fatti e non con vane parole ciò che può effettivamente realizzare di buono per i propri elettori al fine di ottenerne i voti e la stima.

Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 31/01/2013 14:50:41
Berlusconi ci riprova: nuovo 'contratto con gli italiani' (...) VideoIl primo "contratto con gli italiani" Silvio Berlusconi lo firmò in diretta televisiva durante la trasmissione condotta da Bruno Vespa "Porta a Porta". Era l'8 Maggio 2001. Con questo "contratto", l'allora capo dell'opposizione si impegnava, in caso di vittoria elettorale, a varare varie riforme riassunte in 5 punti e, in caso di mancata realizzazione di almeno 4 punti, a non ricandidarsi alle successive elezioni politiche.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 20/01/2013 15:02:51
Campagna elettorale. Il diktat e' 'pulizia e moralita''. Che Dio ci salvi...Siamo in piena campagna elettorale: si salvi chi può. O meglio, salviamoci dalla raffica di dichiarazioni e contro dichiarazioni, alleanze e contro alleanze che sono ormai all'ordine del giorno fra tutti i partiti politici in lizza e tolgono chiarezza agli elettori italiani che mai come in questa ennesima tornata elettorale, rischiano di capire davvero poco e di conseguenza, di disaffezionarsi ulteriormente da ogni tipologia di partito e movimento.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTE SI DIMESSO AL VIA CONSULTAZIONI FI,
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2019 10:48:20
E' Il presidente del Consiglio Conte si è dimesso.

La nota ufficiale del Quirinale informa che il Presidente della Republica ha preso atto delle dimissioni e ha invitato il governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Le consultazioni del Quirinale avranno inizio domani alle 16.

Si comincerà con i presidenti del Senato, Casellati, e della Camera, Fico.

Poi il gruppo parlamentare Per le Autonomie del Senato, i Gruppi Misti di Senato e Camera e Liberi e Uguali.

Dalle 10 di giovedì gli altri gruppi, nell'ordine FdI, Pd, Lega, M5S.


CONTE: HO IO CORAGGIO CHE NON HA SALVINI
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2019 10:48:20
Non rinnego nulla di quello che abbiamo fatto e mi prendo le responsabilità delle azioni di governo riguardo i migranti.

Sull'immigrazione questo governo ha lavorato con completezza.

Così Conte nella sua replica al Senato.

E non c'è alcuna questione personale con Salvini e con la Lega.

Sul dl sicurezza sono intervenuto per mediare, ha ricordato.

Non possiamo affidarci a tatticismi e giravolte verbali, ha sottolineato riferendosi alla mozione di sfiducia ritirata dalla Lega.

Prima di andare da Mattarella: Mi assumo il coraggio che manca a Salvini.


CONTE: DA SALVINI INTERESSI DI PARTE
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2019 10:48:20
Intervento duro del premier Conte in Senato sulla crisi innescata dal ministro dell'Interno, Salvini.

L'8 agosto Salvini ha diramato una nota con cui si diceva che la Lega poneva la fine alla sua esperienza e voleva le urne.Ciò comporta conseguenze gravi. Ha rappresentato interessi di parte.

Ogni partito è chiamato a operare una mediazione,filtrando interessi di parte Da lui scarsa sensibilità istituzionale e grave mancanza cultura costituzionale Questa crisi è stata annunciata subito dopo aver incassato la fiducia sul Dl sicurezza, con coincidenza elettorale che suggerisce opportunismo politico.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/08/2019 13:52:56
Crisi di governo: si poteva evitare scegliendo altre strategie

Salvini in questi mesi ha concentrato le sue energie verso la chiusura dei porti, per dimostrare a una fetta di elettorato che si poteva fare, ma ha dovuto incassare gli sbarchi metodici dei migranti dalle navi delle ONG che, puntualmente, li hanno trasferiti sulle nostre coste. Il Ministro degli Interni ha fatto un errore madornale: avrebbe dovuto puntare tutto sulla spiegazione del perché i migranti arrivino tutti sulle nostre coste, invece di abbracciare la missione – impossibile - di sbarrare loro l’accesso.


Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 16/08/2019 19:10:36

Il grande ciclista italiano Felice Gimondi, ha perso la vita oggi a Giardini Naxos a causa di un infarto. Il prossimo 26 Settembre avrebbe compiuto 77 anni.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -