Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Paolo Borsellino: 20 anni da ricordare

Autore:Redazione
Data: 18/07/2012 19:33:40
Paolo Borsellino: 20 anni da ricordarePaolo Borsellino. Eroe Italiano caduto nella battaglia contro la mafia. 19 Luglio 1992/19 Luglio 2012

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 17/07/2012 17:24:22
Nicole Minetti: la caduta della 'Dèa' (?)Ma che burlona certa politica italiana... Prima impomgono a tutto il paese, Ministri e Consiglieri regionali non votati dal popolo e senza alcun tipo di preparazione politica. Poi, per rifarsi il maquillage in vista delle prossime elezioni politiche, te li sbattono fuori - ammesso che ci riescano - per rifarsi appunto il trucco con l'elettorato che, è ormai risaputo, è totalmente inferocito contro chiunque poggi le terga negli ambienti istituzionali.

Autore:Servizio di Salvatore Merlo
Data: 13/07/2012 09:56:12
Il ritorno di Berlusconi. VIDEOContrariamente a quanto dichiarava fino a poco tempo fa, Silvio Berlusconi si ricandiderà nel 2013. A nove mesi dalle dimissioni da capo del Governo, dopo un periodo intensamente fitto di criticità della politica e dell'economia, dopo mesi di ferventi polemiche sui perchè della stessa crisi, ecco che l'ex Premier torna prepotentemente sulla scena politica.

Autore:Luca De Rossi - Redazione Attualità
Data: 12/07/2012 14:49:21
Raffaele Lombardo e le troppe assunzioni. Poi la battuta 'Mi farò le canne dopo le dimissioni' VIDEOUn dirigente ogni sei dipendenti, la Regione Sicilia conta 192 dirigenti, guidati dal Governatore Raffaele Lombardo, e 1385 dipendenti della presidenza della Regione. Numeri da capogiro, paragonabili soltanto a quelli che può vantare David Cameron, Premier britannico: 198 dirigenti e 1337 dipendenti all'ufficio che equivale alla nostra Presidenza del Consiglio, il Cabinet Office.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 08/07/2012 15:49:02
Italia: è allarme genocidio.“Costituiscono genocidio, secondo la definizione adottata dall'ONU, "Gli atti commessi con l'intenzione di distruggere, in tutto o in parte, un gruppo nazionale, etnico, razziale o religioso". Anche la sottomissione intenzionale di un gruppo a condizioni di esistenza che ne comportino la scomparsa sia fisica sia culturale, totale o parziale, è di solito inclusa nella definizione di genocidio”.

Autore:Luca De Rossi - Redazione Politica
Data: 30/06/2012 18:03:29
Ministro Passera sotto inchiesta: per frode fiscaleL'attuale Ministro "tecnico" degli affari Economici Corrado Passera, è indagato per presunta frode fiscale da parte della Procura di Biella. Si tratta di eventi risalenti agli anni 2006/2007 quando l'attuale Ministro era amministratore delegato di Banca Intesa e poi divenuto Consigliere Delegato di Intesa San Paolo.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 26/06/2012 15:35:01
Raffaele Lombardo: vita, Mafia e miracoliLa parola “Mafia” è continuamente utilizzata anche senza ragioni logiche, appellando con questo nome qualsiasi evento o persona che in realtà, non facendo parte della reale organizzazione così denominata, si macchi di qualsiasi atto risalente ad una qualsiasi piccola o grande organizzazione malavitosa, fino a coprire – addirittura – le grandi organizzazioni malavitose estere, come la Yacuza giapponese o la “mafia” – infatti – cinese.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 23/06/2012 19:10:11
Cammarata: ha  fatto fallire Palermo.  Ora è consulente finanziario al Senato VIDEOSe volete capire come vanno le cose in Italia, immaginate tutto ciò che di inimmaginabile la vostra mente vi possa rimandare. Tutto ciò che di più assurdo, insensato, sconveniente, illegale, irrazionale ed illogico – per voi – è automaticamente ed assolutamente fattibile per lo Stato e chi governa.

Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Cronaca
Data: 23/06/2012 14:22:14
Formigoni: 'Non mi dimetto'. E se la prende con Il Fatto Quotidiano e Repubblica VIDEORisulta fra gli indagati per corruzione il Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, in concorso con altre persone ed in particolare con Pierangelo Dacco', il faccendiere in carcere dallo scorso novembre per il caso San Raffaele e ad aprile raggiunto da un provvedimento di arresto nell'ambito dell'inchiesta sull'ente con sede a Pavia.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 10/06/2012 17:08:58
Monti: l’ultimo invasore d’ItaliaSe potessimo per incanto, udire le voci ed i discorsi dei politici, dei grandi imprenditori, dei banchieri e dei professionisti dell’alta Finanza di allora, sentiremmo le stesse frasi, le stesse strategie, le stesse identiche mete da raggiungere: la conquista totale di una Italia...
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SALVINI:NON SARO' MAI COMPLICE DI SCAFISTI
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:22:01
Io non sono stato, non sono e non sarò mai complice dei trafficanti di esseri umani, che con i loro guadagni investonon in armi e droga.

E delle Ong che non rispettano regole e ordini.

Così il vicepremier e ministro Salvini il giorno dopo la nuova strage di migranti Quanto a certi sindaci e governatori di Pd e sinistra, anziché denunciare la presunta violazione dei diritti dei clandestini, dovrebbero occuparsi del lavoro e del benessere dei loro cittadini, visto che sono gli italiani a pagare il loro stipendio, sottolinea.


DI MAIO:MIGRANTI MORTI BASTA IPOCRISIE
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:22:01
Sui morti in mare vedo molte lacrime di coccodrillo.

Così il vicepremier Di Maio, parlando ad Avezzano, sull'ultima strage di migranti nel Mediterraneo.

Saremmo degli ipocriti se continuassimo soltanto a parlare degli effetti senza cercare anche le cause.

Se la gente parte è perchè alcuni Paesi Ue, con in testa la Francia, non hanno mai smesso di colonizzare l'Africa.Macron prima ci fa la morale e poi continua a finanziare il debito pubblico con i soldi con cui sfrutta i Paesi africani.L'Ue dovrebbe sanzionare chi sta impoverendo questi posti, dice Di Maio sottolineando come sia necessario affrontare il problema anche all'Onu.


TUNISINO MORTO, ANM: SALVINI IRRISPETTOSO
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:22:01
Le dichiarazioni del Ministro dell'Interno rese a seguito del decesso di un cittadino tunisino nel corso di una attività di polizia appaiono inopportune e non rispettose delle prerogative della magistratura.

Così in una nota l'Associazione Nazionale Magistrati.

Sarebbe stato necessario leggeattendere la conclusione degli accertamenti che stanno coordinando i magistrati, gli unici ad essere competenti, sulla base di rigidi parametri costituzionali,a dirigere le attività investigative in corso per accertare i fatti. Ma Salvini insiste:non puoi usare le margherite se vieni aggredito.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2019 06:40:15
Cesare Battisti: una questione politica e morale a tinte fosche

Si è mobilitato mezzo mondo della sinistra per permettere a Battisti di sfangare il pericolo dell’estradizione in Italia e la pena del doppio ergastolo e poi viene tratto in arresto in una nazione il cui presidente è anche il fondatore del MAS – Movimiento al Socialismo – e diffonde idealismi anticapitalisti di sinistra?


Autore: Recensione del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/01/2019 06:48:04
Recensione libro: Il borghese - di Vittorio Feltri - Mondadori Edizioni

Vittorio Feltri è due realtà separate. Com’è giusto che sia. Presenta al pubblico la sua parte pubblica, conservando anima e cuore per la vita privata, e per chi sa cogliere ciò che all’interno della sua anima si nasconde. Conoscerla è scavalcare un muro e guardare oltre i confini dei preconcetti, che troppo spesso albergano nella testa di umani sempre più avvezzi a parlare a vanvera, in special modo nei confronti di chi non si conosce, se non molto superficialmente.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -