Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Juncker - Pittella su Radio 24: 'Dal gruppo socialista sostegno alla commissione'

Autore:Ramella Nicol - Radio24
Data: 16/01/2016
Juncker - Pittella su Radio 24: 'Dal gruppo socialista sostegno alla commissione'

Juncker – Pittella, capogruppo socialisti al Parlamento Europeo su Radio 24: "Dal gruppo socialista sostegno alla commissione" "Juncker e Renzi si vogliono bene" "Il Governo italiano non è uno sfasciacarrozze"


Autore:Ramella Nicol - Radio24
Data: 14/01/2016
SANITA': Rossi a Mix24: 'Lorenzin, la sua idea di togliere Sanita' a Regioni va rottamata dolcemente

“La Corte dei Conti ha riconosciuto che le regioni hanno dato il maggior contributo, attraverso la riduzione della spesa sanitaria, alla tenuta dei conti del Paese. Ci vuole un governo anche nazionale della Sanità, un monitoraggio su quello che fanno le regioni, però se questo governo pensa di tagliare tutto ciò che sta nel mezzo non ce la fa”.  


Autore:Intervista di Giovanni Minoli a Mix24
Data: 12/01/2016
Puglia e trivelle. Emiliano a Mix24: 'Anche il governo dice che sono follia'

“Lo dice lo stesso governo che (trivellare, ndr) è una follia, perché dopo aver autorizzato moltissime trivellazioni e dopo che le regioni avevano, per la prima volta nella storia d’Italia, chiesto un referendum - dieci regioni delle quali nove governate dal PD avevano chiesto il referendum - a un certo punto il governo aveva deciso di fare marcia indietro e ha presentato nella Stabilità un emendamento”.


Autore:Ramella Nicol - Il Sole24ore
Data: 07/01/2016
Salvabanche: Letizia Giorgianni 'Potrebbe essere l'apertura di un dialogo'

Salvabanche – Letizia Giorgianni, portavoce del Comitato “Vittime del Salvabanche” a Radio 24 sull’incontro con Nicastro: «Potrebbe essere l'apertura di un dialogo. il Governo non ha ben valutato le conseguenze di questo decreto».
 


Autore:Carola de Blasi - Redazione Politica
Data: 05/01/2016
Renzi: 'Finito il tempo della paura'

"I problemi che c'erano nell'agenda della politica del 2015 non ci sono più. Questo non vuol dire che tutto è stato risolto, ma l'agenda era fatta di articolo 18, Stabilità, riforma costituzionale, abbassamento dell'Irap: tutte queste cose non riguardano più la politica, perché sono state affrontate".


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Politica
Data: 18/12/2015
Boschi resta: respinta mozione di sfiducia...

Chi ha votato a favore? M5S, Si-Sel, Lega Nord e Fdi-An. Contrari Pd, Area popolare, Conservatori e riformisti, Ala, Scelta civica, Pi-Cd, Psi, minoranze linguistiche. Forza italia non ha partecipato al voto.  I no sono stati 373 i si 129.


Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 06/12/2015
Renzi: 'No a Libia bis'

 "La posizione dell'Italia è chiara. Dobbiamo annientare i terroristi, non accontentare i commentatori". Così il premier Matteo Renzi in un'intervista al Corriere della Sera, sul tema Isis. "Tutto possiamo permetterci tranne che una Libia bis. Se protagonismo significa giocare a rincorrere i bombardamenti altrui, no grazie. Abbiamo già dato".


Autore:Ramella Nicol - Radio24
Data: 30/11/2015
Rutelli a Radio24: 'Renzi non ascolta i consigli'...

“Renzi non è uno che ascolta i consigli”. Francesco Rutelli ai microfoni di Mix 24 di Giovanni Minoli su Radio 24 a proposito dei suoi contatti con il Premier Renzi


Autore:Ramella Nico - Radio24
Data: 26/11/2015
Inps: Emiliano a Mix24 su Radio24: 'Mi piace il piano Boeri. Non si deve dimettere'...

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano intervistato a Mix 24 di Giovanni Minoli su Radio 24 commenta il piano del presidente Inps Tito Boeri, nei giorni scorsi vittima di attacchi bipartisan per aver espresso la volontà di tagliare le pensioni d’oro che il governo ha respinto.


Autore:Ramella Nicol - Radio24
Data: 26/11/2015
Emiliano, Presidente Regione Puglia a Radio24: 'Partito patisce doppio ruolo di Renzi'

“Quella è la straordinaria forza di Renzi, che è anche un limite perché il partito sta patendo questo doppio ruolo, il partito è in gravissima difficoltà su tutti i territori”.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTE: VARATO DECRETO MLD COMUNI
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:51:14
4,3 A Abbiamo varato subito un provvedimento di grande urgenza e impatto,coinvolgiamo i sindaci che sono le nostre prime sentinelle per le comunità locali, ci affidiamo a loro, ho appena firmato un dpcm che dispone 4,3 mld sul fondo di solidarietà comunale.

Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, in conferenza stampa.

Conte ha garantito che 400 milioni saranno distribuiti negli 8000 comuni del nostro Paese per aiutare le persone che non possono fare la spesa, con buoni spesa o anche con aiuti a domicilio.


CONTE: CERCHEREMO DI AZZERARE BUROCRAZIA
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:51:14
Faremo di tutto perché i tempi della burocrazia vengano non solo dimezzati ma azzerati.

Vogliamo fare in modo che tutti coloro che hanno diritto alla cassa integrazione ordinaria o in deroga possano ottenerla prima del 15 aprile.

Lo ha assicurato il premier Conte durante la conferenza stampa insieme al ministro dell'Economia Gualtieri.Conte ha aggiunto che anche a tutti i lavoratori autonomi che hanno diritto al bonus, il governo attraverso l'Inps cercherà di erogarlo entro metà aprile.

GUALTIERI: RAFFORZIAMO BONUS DA EURO
Da Televideo
In breve
Data:28/03/2020 20:51:14
600 Stiamo lavorando per rendere fruibile il prima possibile gli indennizzi e dal 1 aprile con un click si potrà fare domanda e saranno erogati i 600 euro che vogliamo rafforzare e allargare.

Così il ministro Gualtieri in conferenza stampa a Palazzo Chigi, rispondendo a una domanda sull'ipotesidi Reddito di emergenza.

Non è tanto il momento di riformare strumenti ordinari ma di far fronte a una situazione straordinaria. Il bonus sarà reso più rapido, più efficace e più universale per chi non usufruisce di una fonte di reddito.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -