Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Riforme: c 'e' accordo, ma Calderoli sforna 82 milioni di emendamenti. Ecco come fa...

Autore:Carola De Blasi - Redazione Politica
Data: 23/09/2015 10:49:26
Riforme: c 'e' accordo, ma Calderoli sforna 82 milioni di emendamenti. Ecco come fa...

Oltre al tema centrale relativo all'elegibilità dei Senatori, c'è anche quello non meno importante sulle funzioni del Senato de dei giudici costituzionali.


Autore:Neri Riondino - Redazione Politica
Data: 14/09/2015 10:22:48
Massimo D' Alema: 'Il PD si sta perdendo'

"Il Pd non sta vivendo una fase di particolare espansione dei consensi che qualcuno intende frenare per settarismo. Abbiamo cominciato a perdere terreno, perché una parte delle speranze che erano state suscitate da Renzi sono state deluse, tanto che oggi i sondaggi ci danno al 34%".


Autore:Neri Riondino - Redazione Politica
Data: 19/08/2015 11:01:39
CEI: MOnsignor Galantino contro i politici corrotti. E' polemica

"Nessuno dovrebbe mai cercare i voti sulla pelle degli altri. Un puzzle di ambizioni personali all'interno di un piccolo harem di cooptati e di furbi" le parole di Monsignor Galantino.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 05/08/2015 09:20:00
L'opposizione sostiene la riforma della P.A.Che sia di fatto una riforma della Pubblica Amministrazione, lo si nota dalle direttive della legge, sia un passo avanti, forse lo si nota dalle tante modifiche che dovrebbero far risparmiare i cittadini, ma che alla fine, per passare si debba ringraziare le opposizioni, queste riforme non proprio una vittoria.

Autore:Teresa.Corrado - Redazione Politica
Data: 30/07/2015 00:12:48
Il Senato salva Antonio Azzollini

Il Senato, con votazione segreta, salva dagli arresti il senatore Ncd Antonio Azzollini. L'Aula dice no con 189 voti, i favorevoli all'arresto sono stati 96 e 17 gli astenuti. Un ribaltamento dei senatori che erano stati invitati dal presidente della giunta per l'immunita', ad accogliere la richiesta della procura di Trani che aveva chiesto l'arresto in ambito alla vicenda del crac della casa di cura Divina Provvidenza, al centro di una grande inchiesta. Intanto crescono i malumori all'interno del Pd, dove i senatori si sono divisi tra si e no, anche se, alla fine, il senatore e' stato salvato dai propri colleghi a grande maggioranza.


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 26/07/2015 10:42:46
Renzi su Marino e Crocetta: 'O governano o vanno a casa'

«Si occupino delle cose concrete, dei problemi della gente, mettano a posto le loro città, sistemino la sanità. Se sono in grado di governare governino, vadano avanti, altrimenti vadano a casa».


Autore:Redazione Politica
Data: 11/07/2015 15:49:14
Renzi intercettato mentre parla col Generale Adinolfi sul futuro a Palazzo Chigi

 «Lui non è capace, non è cattivo, non è proprio capace. E quindi... Però l’alternativa è governarlo da fuori... Lui sarebbe perfetto come presidente della Repubblica, gliel’ho anche detto ieri. L’unico problema è che bisogna aspettare agosto 2016. Quell’altro non ci arriva capito? Me l’ha già detto. Quell’altro, il numero uno, nel 2015 vuole andare via...»


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Politica
Data: 10/07/2015 11:39:19
Ddl 'la buona scuola' e' legge

La Camera approva il ddl sulla scuola e l'Aula si infiamma. Ormai la riforma della scuola e' legge, ad approvarla manca solo la firma del presidente della Repubblica Mattarella, ma le polemiche non si placano. Il ddl passa con 277 voti a favore, 173 contrari e 4 astenuti. Ben 39 deputati Pd non hanno partecipato al voto, tra cui Bersani, e Cuperlo e, secondo Alfredo D'Attorre, tra questi ne figurano 24 della minoranza Pd.


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Politica
Data: 09/07/2015 08:39:04
Accolta la richiesta di arresto per Azzolini

La Giunta per le immunita' del Senato ha accolto la richiesta di arresti domiciliari per il senatore Ncd Antonio Azzolini. La decisione arriva nella tarda serata di ieri, dopo una giornata piena di eventi nazionali ed internazionali.


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 25/06/2015 10:44:03
Immigrazione, Renzi: 'Accoglieremo solo i rifugiati'

Intervistato prima del suo ingresso a Palazzo Chigi, il Presidente della Regione Veneto Zaia ha dichiarato: «I prefetti devono ribellarsi, rispettare le istanze dei territori, rappresentare, nel mio caso, i veneti fino in fondo e non rispondere più al telefono al governo»

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTE SI DIMESSO AL VIA CONSULTAZIONI FI,
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2019 11:14:53
E' Il presidente del Consiglio Conte si è dimesso.

La nota ufficiale del Quirinale informa che il Presidente della Republica ha preso atto delle dimissioni e ha invitato il governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Le consultazioni del Quirinale avranno inizio domani alle 16.

Si comincerà con i presidenti del Senato, Casellati, e della Camera, Fico.

Poi il gruppo parlamentare Per le Autonomie del Senato, i Gruppi Misti di Senato e Camera e Liberi e Uguali.

Dalle 10 di giovedì gli altri gruppi, nell'ordine FdI, Pd, Lega, M5S.


CONTE: HO IO CORAGGIO CHE NON HA SALVINI
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2019 11:14:54
Non rinnego nulla di quello che abbiamo fatto e mi prendo le responsabilità delle azioni di governo riguardo i migranti.

Sull'immigrazione questo governo ha lavorato con completezza.

Così Conte nella sua replica al Senato.

E non c'è alcuna questione personale con Salvini e con la Lega.

Sul dl sicurezza sono intervenuto per mediare, ha ricordato.

Non possiamo affidarci a tatticismi e giravolte verbali, ha sottolineato riferendosi alla mozione di sfiducia ritirata dalla Lega.

Prima di andare da Mattarella: Mi assumo il coraggio che manca a Salvini.


CONTE: DA SALVINI INTERESSI DI PARTE
Da Televideo
In breve
Data:20/08/2019 11:14:54
Intervento duro del premier Conte in Senato sulla crisi innescata dal ministro dell'Interno, Salvini.

L'8 agosto Salvini ha diramato una nota con cui si diceva che la Lega poneva la fine alla sua esperienza e voleva le urne.Ciò comporta conseguenze gravi. Ha rappresentato interessi di parte.

Ogni partito è chiamato a operare una mediazione,filtrando interessi di parte Da lui scarsa sensibilità istituzionale e grave mancanza cultura costituzionale Questa crisi è stata annunciata subito dopo aver incassato la fiducia sul Dl sicurezza, con coincidenza elettorale che suggerisce opportunismo politico.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/08/2019 13:52:56
Crisi di governo: si poteva evitare scegliendo altre strategie

Salvini in questi mesi ha concentrato le sue energie verso la chiusura dei porti, per dimostrare a una fetta di elettorato che si poteva fare, ma ha dovuto incassare gli sbarchi metodici dei migranti dalle navi delle ONG che, puntualmente, li hanno trasferiti sulle nostre coste. Il Ministro degli Interni ha fatto un errore madornale: avrebbe dovuto puntare tutto sulla spiegazione del perché i migranti arrivino tutti sulle nostre coste, invece di abbracciare la missione – impossibile - di sbarrare loro l’accesso.


Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 16/08/2019 19:10:36

Il grande ciclista italiano Felice Gimondi, ha perso la vita oggi a Giardini Naxos a causa di un infarto. Il prossimo 26 Settembre avrebbe compiuto 77 anni.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -