Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Politici Italiani: hanno fatto del bene. ...A se stessi.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 11/08/2011
Politici Italiani: hanno fatto del bene. ...A se stessi.A tempo debito, ci si è fatti percuotere da ogni tipo di vessazione. Abbiamo permesso – umili spettatori – che chi doveva “semplicemente” amministrare il Paese, in realtà non faceva altro che intascare denaro pubblico, denaro sommerso, denaro: sotto qualsiasi forma. Decenni. Di ruberie. Di aberrazione sociale. Di totale mancanza del senso del Bene Comune. Quel senso che fa sviluppare nazioni, territori e società civile. E che da noi non esiste più nemmeno come pallido ricordo.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 10/07/2011
Brunetta: le nozze del giullareNel corollario dell’evento, che si è svolto a Ravello, con tanto di spostamento di Sala all’ultimo minuto, costato appena - sembra - 9.000 euro, ci sono i precari. Che avevano promesso guerriglia e l’hanno portata in dono. Al ministro ed alla consorte. Degna di nota, una manifestazione all’interno della manifestazione dei precari: i poliziotti aderenti al sindacato indipendente Coisp, hanno esposto sagome di poliziotti colpiti alle spalle da pugnali. A ricordare i gravi tagli effettuati da Brunetta proprio al comparto Sicurezza.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 03/07/2011
Con la scusa della Politica…Lo Statuto Albertino proclamato il 4 Marzo 1848 da Carlo Alberto di Savoia Carignano, all’art. 50 recitava: “Le funzioni di Senatore e di Deputato non danno luogo ad alcuna retribuzione od indennità” Passarono gli anni, uscimmo dalla seconda Guerra Mondiali, ci fù l’era dell’industrializzazione e con essa nuovi “orizzonti” per tutti. Compresi senatori e deputati, che pensarono bene di farla finita con tutto questo “onore” senza pagnotta a fine mese. Che l’onore si sa, non si mette mica nel piatto e nemmeno nel portafogli.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 17/06/2011
Il Governo delle gaffes, degli insulti e dei silenziIn Italia, da qualche anno l’insulto è divenuto abitudine. Complice una evoluzione sociale che, attraverso i Media ed Internet, ci ha reso tutti un pò più arroganti. Un pò meno moderati. Purtroppo, uno degli esempi che fanno poi da specchio alla Comunità intera, è quel mondo politico che ha fatto dell’insulto, delle grida e dello scandaloso silenzio quando tutti vorrebbero risposte, un vessillo.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 12/06/2011
Legittimo impedimento? Legittimo sospetto…Personalmente, più che di legittimo impedimento, parlerei di legittimo sospetto. Sospetto che una parte del Paese abbia del tutto perso la famosa trebisonda. Sospetto che alcuni Italiani non comprendano più la differenza fra chi è onesto, trasparente e degno di governare il Paese, e chi lo faccia solo per garantirsi – appunto – squallide scorciatoie per non essere compromesso del tutto attraverso il giudizio supremo della Nazione.

Autore:Roberta Lemma
Data: 09/06/2011
Federcontribuenti denuncia: «Condono occulto per i grandi evasori e persecuzione ai cittadini»Federcontribuenti denuncia pubblicamente, il condono "occulto" per i grandi evasori. Una manovra contenuta nello ''spesometro'', dove gli evasori per eccellenza, godranno di una sanatoria indegna: l'Agenzia delle Entrate sottrarrà le spese sostenute dai ''ricchi'' con il reddito denunciato e su questo totale applicherà la sanzione del 12,5%. inoltre, dal prossimo luglio qualunque cittadino effettuerà un acquisto superiore ai 3 mila e 500 euro in un qualunque negozio, dovrà, al momento del pagamento, lasciare il proprio codice fiscale all'esercente che a sua volta invierà tutto alle Agenzia delle Entrate.

Autore:Roberta Lemma - Uffico Stampa Federcontribuenti
Data: 07/06/2011
Equitalia: Federcontribuenti presenta un documento alla Camera contro le vessazioniLe procedure esecutive attuate da Equitalia, inoltre, determinano gravi conseguenze per mancanza di normative: ad esempio, per i veicoli soggetti a fermo amministrativo, oltre al sequestro del veicolo si sommano, costo ingente per lo sblocco e diritto di rivalsa delle compagnie di assicurazione in caso di sinistro. Per gli immobili: iscrizioni di ipoteche con costi elevati per le cancellazioni, procedure di pignoramento, vendita all'asta e sfratto e la consequenziale dichiarazione di non bancabilità delle aziende o soggetti colpiti, determinando il sicuro fallimento delle società.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 04/05/2011
Referendum: i SI ed i NO del Popolo SovranoIo non sto qui a dire cosa bisogna votare. Ognuno deve essere in grado di stabilire con coerenza, cosa sia giusto dire in quei due giorni. L’importante – ripeto – sarà partecipare. In tanti. Affinchè si possa pian piano, attraverso l’espressione regina della Democrazia, a quel fondamento di condivisione e partecipazione ormai scippato, ma anche grazie all’indolenza di molti. Che al Referendum, preferiscono votare la spiaggia, piuttosto che la scampagnata.

Autore:Ufficio Stampa Federcontribuenti Nazionale
Data: 29/03/2011
Aumento dei carburanti. Federcontribuenti: «Antitrust e Tremonti facciano la loro parte»Anche L’Antitrust parla di una forma di oligopolio, dove pochi protagonisti possono giostrare liberamente con tariffe che prendono come riferimento le quotazioni Platts. Ma chi decide le quotazioni? Agli inizi del 2011, un un litro di benzina senza piombo costava 63 centesimi al litro al netto delle tasse; ai consumatori costava 1,432 euro a litro: come è possibile? Il Ministero dello sviluppo economico fatica ad intervenire, quasi snobba l'argomento: non sarà perchè molti uomini di governo hanno interessi dentro le multinazionali del petrolio?

Autore:Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 18/02/2011
A Napoli, positivi i contatti tra Civicrazia e  partiti, in vista delle elezioni comunaliDurante gli ultimi mesi, Civicrazia così ha promosso un sondaggio capillare della società civile napoletana, proponendo i requisiti inderogabili di un buon “primo cittadino” e riscontrando aperture da parte di alcune forze politiche, come Italia dei Valori, l’API, UDC, Partito Democratico, Futuro e Libertà e il Pdl della Campania. “Dopo le parole è ora di passare ai fatti", precisa l’Avv. Giuseppe Fortunato, presidente di Civicrazia: "in città serve una svolta vera, è un’esigenza sotto gli occhi di tutti. La nostra proposta si basa su un percorso semplice e diretto: niente più nomi calati dall’alto, ma prima stiliamo insieme un programma, e dopo scegliamo una giunta dei migliori che possa portare avanti il lavoro deciso”.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

PRESCRIZIONE,OK CAMERA RINVIO PDL COSTA (FI),
Da Televideo
In breve
Data:28/01/2020 19:11:04
A Via libera dell'Aula della Camera, con 72 voti di differenza,al rinvio in Commissione della Pdl Costa sulla prescrizione.

A favore la maggioranza, eccetto Iv che non ha partecipato al voto.

Il rinvio della Proposta di legge di FI,che blocca la riforma della prescrizione entrata in vigore lo scorso 1 gennaio, consentirebbe di raggiungere una posizione condivisa, aveva argomentato Conte (Leu) prima del voto.Contrarie le opposizioni.Il rinvio,ha accusato Gelmini è per nascondere le divisioni nella maggioranza.E Costa (FI,firmatario Pdl): Maggioranza non è neanche capace di votare contro la nostra proposta.

Noi non daremo tregua.


CONTE:LOTTA QUITIDIANA CONTRO L'ANTISEMITISMO
Da Televideo
In breve
Data:28/01/2020 19:11:04
Le offese e le minacce alla senatrice Liliana Segre,al direttore di Repubblica Verdelli e al giornalista Berizzi si aggiungono ad altri vergognosi episodi di matrice razzista e antisemita che si sono verificati negli ultimi giorni e che hanno finito per macchiare la Giornata della Memoria.

Lo scrive il premier Conte su Facebook.

La lotta ai nuovi rigurgiti antisemiti deve essere una pratica quotidiana di civismo e democrazia,una battaglia senza quartiere contro ideologie esecrabili già condannate dalla storia.


VIA CANDIDATURE PER PROSSIME REGIONALI
Da Televideo
In breve
Data:28/01/2020 19:11:04
M5S,AL Partirà oggi sulla piattaforma Rousseau il primo step per le candidature a consiglieri e a governatorir quanto riguarda Veneto e Campania vista delle prossime Regionali.

Sulla piattaforma del Movimento, verrà infatti pubblicato un post che aprirà la possibilità di candidarsi per chi è disponibile.

E' quanto avrebbe anticipato Vito Crimi nell'assemblea congiunta di ieri sera.

Per Liguria,Puglia e Toscana i candidati a presidente sono stati scelti nei giorni scorsi dagli iscritti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 27/01/2020
Giornalisti e lettori: un matrimonio da salvare

Se davvero vogliamo migliorare la società, torniamo a dialogare, mettiamo da parte le rabbie, le tifoserie, l'ossessione contro le "caste". Almeno un tentativo va fatto. Proviamoci.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/01/2020
Policlinico Umberto I: Dipartimento di chirurgia Valdoni e un bel ricordo da conservare nel cuore

Sapere che sì, esistono luoghi di cura, che ancora oggi si possa contare sull’attenzione, la professionalità e l’umanità di professionisti a cui chiediamo di prendersi la responsabilità della nostra vita, è un grande valore.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -