Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Armi di distrazione di massa: i rischi sociali

Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica
Data: 04/08/2017 07:49:22
Armi di distrazione di massa: i rischi sociali

Più si aggravano le condizioni di vita alimentando il caos, e più il potere elitario si consolida, si arricchisce, si mimetizza, diventa inaccessibile, si garantisce l’impunità.


Autore:Primo Mastrantoni - Redazione Politica
Data: 03/08/2017 06:27:01
Roma: nessuna emergenza idrica, solo politica

La querelle sulla captazione integrativa di acqua nel lago di Bracciano è inverosimile: si è passati dall'urgenza assoluta di prelevare 1100 litri al secondo (l/s), per poi passare alla necessità di 400 l/s e, infine, al bisogno di 200 l/s.


Autore:Luca de Rossi - Redazione Politica
Data: 30/07/2017 07:13:34
Vitalizi: Grillo alla Camera fa gesti segreti ai suoi deputati - VIDEO

Come è evidente nel video, Grillo ha iniziato a fare segni strani, verso alcuni deputati del M5S. A un certo punto, è stato anche ripreso da uno dei commessi, che gli ha chiesto di rispettare l'obbligo del silenzio.


Autore:Claudio Martinotti Doria e Stefano Verdad
Data: 21/07/2017 06:28:45
Italia, una colonia da 70 anni

Finché a fare certe affermazioni sono individui comuni e di basso profilo è facile screditarli tacciandoli di essere faziosi, filorussi, ideologizzati, prevenuti, ecc., anche quando si dicono ovvietà, cioè cose che dovrebbero essere note a tutti gli italiani, concetti e argomenti che in questa newsletter sono stati ripetuti più volte e ben esplicitati.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Politica
Data: 05/07/2017 07:34:35
Malattia lavoratori: un disegno di Legge propone autocertificazione per i primi tre giorni

Cambieranno nuovamente le norme che regolano i periodi di assenza per le malattia dei lavoratori? Sembrerebbe di sì. Almeno dalla proposta approdata in Commissione Affari Costituzionali del Senato presentata da Maurizio Romani, vice presidente della Commissione Igiene e Sanità.


Autore:Anna Lisa Minutillo - Redazione Politica
Data: 05/07/2017 07:28:19
Migranti: UE studia misure concrete

 La Commissione Ue sta lavorando per l’attuazione alcune “misure concrete” sui migranti, dopo l’incontro dei ministri dell’Interno di Francia, Germania, Italia e del commissario Ue Dimitris Avramopoulos a Parigi, in vista dell’incontro informale dei ministri dell’Interno Ue di giovedì a Tallin. 


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica
Data: 30/06/2017 06:32:46
Italia, politica e degrado istituzionale senza fine

 Per avere conferma di quale degrado abbia raggiunto il nostro paese, credo basti uscire di casa e contattare una qualsiasi istituzione pubblica o para-pubblica per adempiere alla miriadi di incombenze burocratiche o fiscali che ci assillano, o per difendersi dalle molteplici “aggressioni” che si subiscono periodicamente, cioè dai numerosi tentativi estorsivi, vessatori e truffaldini, di cui praticamente ogni utente e consumatore prima o poi è vittima


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 29/06/2017 06:03:03
Davide Galimberti (sindaco Varese): referendum poteva essere evitato

 “Il referendum si poteva tranquillamente evitare e si poteva intervenire con una interlocuzione con il governo. Una volta indetto è sicuramente un’opportunità.” 


Autore:Redazione Politica
Data: 27/06/2017 06:52:05
Tortura: Legge inapplicabile ai fatti del G8 di Genova. I magistrati dei processi di Genova scrivono

 Giornata mondiale a sostegno delle vittime della tortura, il “clamoroso” paradosso italiano. La proposta di legge per l’introduzione del reato di tortura che Montecitorio si appresta a discutere oggi è “inapplicabile a fatti analoghi a quelli verificatisi a Genova, che sono già stati qualificati come tortura dalla Corte Europea”. 


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 24/06/2017 07:17:50
Governo, Calenda: 'Non ho piani e progetti politici'

"Interloquisco con molta gente - ha detto rispondendo a una domanda su eventuali progetti in politica - mi vedo con Prodi da tanto tempo, è una delle poche persone in Italia che gira il mondo. Non ho un appuntamento in agenda con Berlusconi". 

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SALVINI:NON SARO' MAI COMPLICE DI SCAFISTI
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:35:55
Io non sono stato, non sono e non sarò mai complice dei trafficanti di esseri umani, che con i loro guadagni investonon in armi e droga.

E delle Ong che non rispettano regole e ordini.

Così il vicepremier e ministro Salvini il giorno dopo la nuova strage di migranti Quanto a certi sindaci e governatori di Pd e sinistra, anziché denunciare la presunta violazione dei diritti dei clandestini, dovrebbero occuparsi del lavoro e del benessere dei loro cittadini, visto che sono gli italiani a pagare il loro stipendio, sottolinea.


DI MAIO:MIGRANTI MORTI BASTA IPOCRISIE
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:35:55
Sui morti in mare vedo molte lacrime di coccodrillo.

Così il vicepremier Di Maio, parlando ad Avezzano, sull'ultima strage di migranti nel Mediterraneo.

Saremmo degli ipocriti se continuassimo soltanto a parlare degli effetti senza cercare anche le cause.

Se la gente parte è perchè alcuni Paesi Ue, con in testa la Francia, non hanno mai smesso di colonizzare l'Africa.Macron prima ci fa la morale e poi continua a finanziare il debito pubblico con i soldi con cui sfrutta i Paesi africani.L'Ue dovrebbe sanzionare chi sta impoverendo questi posti, dice Di Maio sottolineando come sia necessario affrontare il problema anche all'Onu.


TUNISINO MORTO, ANM: SALVINI IRRISPETTOSO
Da Televideo
In breve
Data:20/01/2019 06:35:55
Le dichiarazioni del Ministro dell'Interno rese a seguito del decesso di un cittadino tunisino nel corso di una attività di polizia appaiono inopportune e non rispettose delle prerogative della magistratura.

Così in una nota l'Associazione Nazionale Magistrati.

Sarebbe stato necessario leggeattendere la conclusione degli accertamenti che stanno coordinando i magistrati, gli unici ad essere competenti, sulla base di rigidi parametri costituzionali,a dirigere le attività investigative in corso per accertare i fatti. Ma Salvini insiste:non puoi usare le margherite se vieni aggredito.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2019 06:40:15
Cesare Battisti: una questione politica e morale a tinte fosche

Si è mobilitato mezzo mondo della sinistra per permettere a Battisti di sfangare il pericolo dell’estradizione in Italia e la pena del doppio ergastolo e poi viene tratto in arresto in una nazione il cui presidente è anche il fondatore del MAS – Movimiento al Socialismo – e diffonde idealismi anticapitalisti di sinistra?


Autore: Recensione del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/01/2019 06:48:04
Recensione libro: Il borghese - di Vittorio Feltri - Mondadori Edizioni

Vittorio Feltri è due realtà separate. Com’è giusto che sia. Presenta al pubblico la sua parte pubblica, conservando anima e cuore per la vita privata, e per chi sa cogliere ciò che all’interno della sua anima si nasconde. Conoscerla è scavalcare un muro e guardare oltre i confini dei preconcetti, che troppo spesso albergano nella testa di umani sempre più avvezzi a parlare a vanvera, in special modo nei confronti di chi non si conosce, se non molto superficialmente.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -