Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Governo; forse un pre-incarico a Maria Elisabetta Alberti

Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 18/04/2018
Governo; forse un pre-incarico a Maria Elisabetta Alberti

L'ipotesi di un pre-incarico da affidare a Luigi Di Maio o a Matteo Salvini non sembra essere - al momento - l'opzione preferita: si pensa infatti che si andrà più verso un incarico esplorativo, da mettere nelle mani o del presidente del Senato ;aria Elisabetta Alberti o al presidente della Camera, Roberto Fico.


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 13/04/2018
Governo: prove tecniche di coalizione

Dopo il secondo giro di consultazioni dei partiti al Quirinale sembra tornare indietro invece di andare avanti nel complesso tentativo di formare un nuovo governo.


Autore:Claudio Martinotti Doria - Redazione Politica
Data: 09/04/2018
L'italianizzazione dell'Europa

Già una ventina di anni fa, dopo alcuni anni del governo Berlusconi, ho avuto l'impressione e lo scrissi in diversi miei editoriali di quegli anni, che il malcostume italico, in particolare l'attaccamento alle "poltrone" da parte dei nostri politicanti...


Autore:Alexandro Sabetti - Redazione Politica
Data: 28/03/2018
A Sinistra, tutti Moretti...

A quasi un mese dalle elezioni, dopo la bastonata di proporzioni epocali che hanno subito tutte le forze "progressiste" (o meglio "forse progressiste")   del paese e che ha fatto ripartire il mantra del: "dobbiamo capire gli errori che abbiamo commesso", "non sappiamo parlare al paese", "dobbiamo fare una profonda analisi di quello che è accaduto"


Autore:Carola De Blasi .- Redazione Politica
Data: 24/03/2018
Camere: eletti i nuovi presidenti. Ora si gioca la partita per la nomina del premier

Dimissioni di Paolo Gentiloni dalla carica di Presidente del Consiglio. I nuovi presidenti delle Camere sono Elisabetta Casellati per il Senato - prima donna a ricoprire questo ruolo, nel nostro paese - e Roberto Fico alla Camera.


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 23/03/2018
Camere: la guerra delle presidenze

Una tripudio di schede bianche: è la prima indicazione che giunge dalle riunioni dei partiti, dopo l'avvio elle votazioni relative alle presidenze al Senato e alla Camera.


Autore:Redazione Politica
Data: 12/03/2018
Renzi: 'Resto nel partito'

"Sono stati 4 anni difficili ma belli. Abbiamo fatto uscire l'Italia dalla crisi. Quando finira' la campagna di odio tanti riconosceranno i risultati. Ma la sconfitta impone di voltare pagina. Tocca ad altri. Io daro' una mano: noi non siamo quelli che non scendono dal carro, semplicemente perche' il carro lo hanno sempre spinto".


Autore:Nicol Ramella - Redazione Politica
Data: 07/03/2018
Dario Nardella: 'Il PD non può fare da stampella a Lega o al M5S'

“Se continuiamo a litigare all'interno del Pd perdiamo altri 10 punti e questo sarebbe un errore clamoroso". 


Autore:Nicol Ramella - Redazione Politica
Data: 06/03/2018
Alessandra Ghisleri: 'Salvini ha vinto coi voti di Berlusconi, il M5S con quelli di Renzi'

"A livello nazionale alla Camera i voti si sono mossi a blocchi. Nel centredestra c'è stato un travaso di quasi tre milioni di voti - un po' meno, due milioni e 700 mila - da Forza Italia verso la Lega che hanno rimpinguato rispetto alle politiche del 2013, dove la Lega aveva fatto un milione e quattrocentomila voti, fino ad arrivare quasi a toccare i sei milioni insieme ai voti centristi".


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 06/03/2018
Renzi si dimette da segretario del PD, Ma solo dopo l'insediamento del nuovo governo

Dopo la palese sconfitta "Netta e chiara" come ha dicharato lui stesso "è ovvio che debba lasciare la guida del PD" ma ribadisce che lascerà solo dopo l'insediamento del nuovo governo.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTEGIONI, VERSO CABINA DI REGIA I
Da Televideo
In breve
Data:03/04/2020 21:11:45
Il governo sta facendo tanto per le Regioni.

Replica così il premier Conte alle accuse dei governatori,soprattutto del lombardio Fontana e in videoconfeenza offre loro di lavorare insieme sulle misure da adottare a partire dal 14 aprile e per gestire la fase 2 di convivenza con il Coronavirus.

presidenti di centrodestra, su tutti Fontana, dopo la videoconferenza scelgono di non polemizzare ma lamentano di non essere stati coinvolti abbastanza nella elaborazione dei Dpcm adottati finora dal governo.

Alla fine Stefano Bonaccini festeggia aperture per una cabina di regia per le regole della fase 2.

A breve un'altra riunione,

CONTE:FAREMO LIEVITARE DEBITO SE NECESSARIO
Da Televideo
In breve
Data:03/04/2020 21:11:45
Il premier Conte in video conferenza con i presidenti delle regioni ha detto di volersi muovere con la massima cautela e per questo era molto irritato con il capo della Protezione civile Borrelli che aveva escluso un allentamento delle misure prima del primo maggio.

La prossima settimana,spiegano fonti di governo,sarà decisiva per capire l'evoluzione dei dati sull'epidemia.Conte ha poi insistito sulla necessità di strumenti come gli eurobond o il Fondo proposto dalla Francia.Ma se non passeranno è pronto ad assumersi la responsabilità politica di agire in deficit far lievitare il debito

SPERANZA: UNICA ARMA DISTANZA SOCIALE I
Da Televideo
In breve
Data:03/04/2020 21:11:45
E' La ricerca sta facendo tutto il possibile ma non è disponibile un vaccino,né una terapia certa.

La vera soluzione è il distanziamento sociale, l'unica arma che tutti i governi del mondo stanno mettendo in campo per ridurre la diffusione del contagio.

Così il ministro della Salute, Speranza, a news 24.

Dobbiamo insistere su questa strada, ha detto.Gli atteggiamenti sbagliati o immaginare che la battaglia sia vinta rischiano di compromettere i tanti sacrifici fatti.

decreti non bastano: serve il contributo di ogni cittadino.

Bisogna vincere la battaglia sanitaria in corso, poi ci potrà essere una ripartenza di natura economica.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 03/04/2020

Abbiamo dovuto apprendere che, mentre per gli italiani ci sono – manco a dirlo – pochi denari, e che per chiedere un bonus si rischia di vedere i propri dati sensibilissimi alla mercé di tutti, il governo nazionale distribuisce milioni alla Tunisia e alla Bolivia: esattamente 71 milioni di euro...


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -