Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Riforma Madia: 'Passi avanti, ma a che punto e' la madre di tutte le riforme'?

Autore:Patrizia Semeraro - Redazione Politica
Data: 18/02/2017 07:53:23
Riforma Madia: 'Passi avanti, ma a che punto e' la madre di tutte le riforme'?

La sentenza 251 della Corte Costituzionale aveva bloccato lo scorso 25 novembre quattro articoli fondamentali della riforma Madia riguardanti dirigenza pubblica, lavoro pubblico, partecipate e servizi pubblici locali: quelli sui quali la Riforma incassa oggi l’ok del Governo – il decreto sui licenziamenti per i “furbetti del cartellino” e quello sul taglio delle partecipate- sono stati sottoposti ai correttivi imposti dalla Consulta. 


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 15/02/2017 08:05:53
PD, Boccia: 'Renzi cerca solo lo scontro'

Francesco Boccia, onorevole del Partito Democratico presidente della commissione Bilancio della Camera, intervistato a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio 24 a proposito della direzione di ieri e del comportamento del segretario.


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 10/02/2017 08:04:08
Roma, lo sfogo di Paola Muraro. ex assessore ambiente: 'Una guerra tra bande'

Insomma: la giunta Raggi, non solo sta cadendo a pezzi, per vari motivi e circostanze, ma in molti se ne tirano fuori e si dissociano da un sindaco che, obiettivamente, in otto mesi, ha collezionato più errori, omissioni e scandali, che lavori per la gestione della Capitale.


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 03/02/2017 09:33:56
Bersani: 'Prima del voto, un confronto su programma e leadership'

"Io non faccio nessuna minaccia e non prendo neanche nessun impegno particolare. Dirò nei prossimi giorni ciò che penso sia sensato per il Pd e per l'Italia, dopodiché mi aspetto una risposta".


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 02/02/2017 06:13:35
PD, Michele Emiliano: 'Renzi ha sbagliato tutto. Da lui, danni gravi'

"Renzi ha sbagliato non solo tutto il resto, ma anche a fare legge elettorale. E ci ha portato, attraverso la Corte costituzionale, alla prima Repubblica".


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 24/01/2017 06:41:06
Caregiver: al via iter parlamentare per il riconoscimento giuridico

La Presidente del Coordinamento ha dichiarato: “Punto di forza sono le tutele reali, che mancano negli altri ddl presentati alle Camere. E’ dimostrato che rischiamo di vivere 17 anni meno degli altri: ma ancora non siamo riconosciuti. Una legge subito. E che sia una buona legge”


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 22/01/2017 10:00:37
On. Zanetti: 'No a governo Gentiloni, per rischio di governo Renzi senza Renzi'

Enrico Zanetti, ex Vice Ministro dell’economia durante il governo Renzi, risponde sulle ragioni del suo no al governo Gentiloni a Maria Latella durante Nessuna è perfetta, il programma in onda ogni domenica alle 10.00 su Radio 24.


Autore:Fabio Miceli - Redazione Politica
Data: 13/01/2017 09:42:55
Testamento biologico, Cappato: 'Voto alla Camera del 31 Gennaio rende possibile approvazione'

Dopo oltre 3 anni dal deposito della proposta di legge di iniziativa popolare dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà scientifica, il Parlamento compie dunque un altro passo importante verso l’obiettivo per cui si batte ALC, il riconoscimento ufficiale del diritto di scegliere come e quando terminare la propria vita


Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 19/12/2016 08:35:39
Giunta Raggi, Carla Ranieri svela: 'In Campidoglio decidevano Raggi, Marra e Romeo'

Intervistata da Repubblica, Carla Raineri, per soli 32 giorni capo di gabinetto in Campidoglio, svela come sono andate le cose in Campidoglio, dopo l'elezione del Sindaco Raggi


Autore:Redazione Politica
Data: 18/12/2016 10:21:13
Spreco di denaro pubblico: Gentiloni, Alfano e due aerei di Stato per andare a Bruxelles

Suscita sconcerto la notizia apparsa sul Fatto Quotidiano secondo cui Gentiloni e Alfano si sarebbero recati a Bruxelles per questioni Istituzionali allo stesso orario ma con due aerei di Stato diversi.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

DI MAIO:PARTITO DEL CEMENTO CONTRO
Da Televideo
In breve
Data:25/06/2019 07:40:12
M5S Ci risiamo, tutto il sistema contro il Movimento.

Tra Tav e Olimpiadi le strumentalizzazioni si sprecano.

Ma se pensano di farci paura sbagliano.

Così su Facebook il leader M5S Luigi Di Maio.

Tav e Olimpiadi hanno un elemento in comune: il solito partito del cemento che non vede l'ora di mettere le mani sul nostro territorioriveme sempre siamo il loro grande nemico e ne siamo fieri.

Dei palazzinari che usano i loro giornali per farci la guerra non ce ne frega nulla.Sui giochi invernali:Sono contento che l'Italia ce l'abbia fattaiega nessuno ha spiegato che,a differenza di Milano, il Progetto Roma sarebbe stato a carico dei romani

GOVERNO, VERTICI AUTONOMIE AUTOSTRADE
Da Televideo
In breve
Data:25/06/2019 07:40:12
E Al via a Palazzo Chigi il vertice sul tema autonomie, con il premier Conte, i due vice, Di Maio e Salvini,e i ministri Erika Stefani (Affari regionali) e Barbara Lezzi (Sud).

Sul tavolo la richiesta di maggior autonomia avanzata da Lombardia,Veneto ed Emilia Romagna.

A seguire ci sarà un altro vertice, con il ministro Toninelli, che sulla questione Autostrade porterà la richiesta M5S di revoca della concessione, mentre il premier Conte annuncia una rivoluzione nelle tariffe con pedaggi più contenuti.Salvini invece precisa:Staseera parleremo di autonomia non di conti pubblici.Il testo base è pronto per il CdM di domani.


UE: CHIARIMENTI SULLA TAV ENTRO LUGLIO
Da Televideo
In breve
Data:25/06/2019 07:40:12
Italia e Francia devono chiarire entro luglio se e come intendono portare avanti il progetto Tav altrimenti rischiano di perdere i fondi ancora a disposizione e di dover restituire i 120 milioni già ricevuti.

Questa l'indicazione raccolta dall'Ansa a Bruxelles dopo il colloquio telefonico che nei giorni scorsi si è svolto tra Violeta Bulc, Commissario Ue responsabile per i Trasporti, e il mininistro delle Infrastrutture Toninelli.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 15/06/2019 08:06:15
L’abitudine al degrado ha fatto crollare l'Italia

Qualcosa di molto grave accade da anni, e questo qualcosa non permetterà, al nostro paese, di risollevarsi dai disastri operati dalle cattive politiche dei governi che si sono succeduti negli ultimi anni: l’abitudine al degrado.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/06/2019 07:25:22
Parità scolastica: in Italia resta un miraggio

Permettere anche ai meno abbienti di formarsi attraverso la formazione privata e riconosciuta dallo Stato, che offre migliori servizi e maggiore qualità, è certamente uno degli elementi fondamentali di una vera democrazia. 

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -