Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Pressione fiscale, Renzi: 'Abbassare le tasse non e' di Destra ne' di Sinistra'

Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica
Data: 17/10/2015
Pressione fiscale, Renzi: 'Abbassare le tasse non e' di Destra ne' di Sinistra'

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervenuto a Buttrio - in provincia di Udine - alla presentazione dello stabilimento della Danieli, ha dichiarato: "Abbassare le tasse e' di destra o di sinistra? Solo noi siamo capaci di fare queste discussioni.Abbassare le tasse e' giusto e basta".


Autore:Redazione Politica
Data: 15/10/2015
Cenni (Pd): 'Verso la giornata mondiale dell'alimentazione, stop a sprechi, stop a consumo suolo'

Inizia il suo cammino con l’avvio della discussione in Commissione agricoltura la proposta di legge per la tutela della terra, il recupero e la valorizzazione dei terreni agricoli abbandonati e il sostegno delle attività agricole contadine, presentata da Susanna Cenni, parlamentare del Pd alla Camera


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica
Data: 14/10/2015
Siria, Renzi ribadisce: 'I bombardamenti non risolvono il problema'

Renzi: "Se qualcuno pensa di risolvere il problema della Siria dicendo 'stamattina mi alzo e decidiamo di fare i bombardamenti li', io dico: 'auguri e in bocca al lupo', ma non risolverà il problema"


Autore:Teresa.Corrado
Data: 05/10/2015
Gesti sessisti: sospensione per i senatori D 'Anna e Barani

Non si sono placate le tensioni al Senato, dopo che il Consiglio di presidenza, al termine di una riunione, ha deciso di condannare con forza gli atti che hanno visto protagonisti due senatori. Cinque giorni di sospensione sono stati inflitti a Vincenzo D'Anna e Lucio Barani per gli atti osceni mimati in direzione delle colleghe dell'aula, del Movimento 5 Stelle, Barbara Lezzi e Paola Taverna.


Autore:Carola De Blasi - Redazione Politica
Data: 23/09/2015
Riforme: c 'e' accordo, ma Calderoli sforna 82 milioni di emendamenti. Ecco come fa...

Oltre al tema centrale relativo all'elegibilità dei Senatori, c'è anche quello non meno importante sulle funzioni del Senato de dei giudici costituzionali.


Autore:Neri Riondino - Redazione Politica
Data: 14/09/2015
Massimo D' Alema: 'Il PD si sta perdendo'

"Il Pd non sta vivendo una fase di particolare espansione dei consensi che qualcuno intende frenare per settarismo. Abbiamo cominciato a perdere terreno, perché una parte delle speranze che erano state suscitate da Renzi sono state deluse, tanto che oggi i sondaggi ci danno al 34%".


Autore:Neri Riondino - Redazione Politica
Data: 19/08/2015
CEI: MOnsignor Galantino contro i politici corrotti. E' polemica

"Nessuno dovrebbe mai cercare i voti sulla pelle degli altri. Un puzzle di ambizioni personali all'interno di un piccolo harem di cooptati e di furbi" le parole di Monsignor Galantino.


Autore:Teresa.Corrado
Data: 05/08/2015
L'opposizione sostiene la riforma della P.A.Che sia di fatto una riforma della Pubblica Amministrazione, lo si nota dalle direttive della legge, sia un passo avanti, forse lo si nota dalle tante modifiche che dovrebbero far risparmiare i cittadini, ma che alla fine, per passare si debba ringraziare le opposizioni, queste riforme non proprio una vittoria.

Autore:Teresa.Corrado - Redazione Politica
Data: 30/07/2015
Il Senato salva Antonio Azzollini

Il Senato, con votazione segreta, salva dagli arresti il senatore Ncd Antonio Azzollini. L'Aula dice no con 189 voti, i favorevoli all'arresto sono stati 96 e 17 gli astenuti. Un ribaltamento dei senatori che erano stati invitati dal presidente della giunta per l'immunita', ad accogliere la richiesta della procura di Trani che aveva chiesto l'arresto in ambito alla vicenda del crac della casa di cura Divina Provvidenza, al centro di una grande inchiesta. Intanto crescono i malumori all'interno del Pd, dove i senatori si sono divisi tra si e no, anche se, alla fine, il senatore e' stato salvato dai propri colleghi a grande maggioranza.


Autore:Angela Urso - Redazione Politica
Data: 26/07/2015
Renzi su Marino e Crocetta: 'O governano o vanno a casa'

«Si occupino delle cose concrete, dei problemi della gente, mettano a posto le loro città, sistemino la sanità. Se sono in grado di governare governino, vadano avanti, altrimenti vadano a casa».

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:19/10/2021 11:16:23
Manovra, CdM approva Dpb all'unanimità Approvato all'unanimità dal Consiglio dei ministri il Documento programmatico di bilancio per il 2022 che illustra le linee di intervento finanziarie, da inviare alla Ue e al nostro Parlamento.

Manovra da 23 mld per l'economia post pandemia.

Ridurre il carico fiscale per famiglie e imprese: rinvio 'plastic' e 'sugar' tax al 2023, Iva 22% a 10% su assorbenti donne e risorse energia.

Via 'Quota 100':ipotesi quota 102 a 64 anni poi 104 e via dicendo anno dopo anno,ma su questo l'accordo è rimandato.

Cuneo fiscale: 8,8 mld su Irpef, no su Irap.

Un mld per taglio bollette elettriche.


Da Televideo
In breve
Data:19/10/2021 11:16:23
CdM: più soldi per Sanità e Istruzione Più ricco il Fondo sanitario nazionale: 2 mld ogni anno fino al 2024.

Più soldi per farmaci innovativi e vaccini Covid. Più risorse all'Istruzione: nuovo fondo per la ricerca appliccata e borse di studio (12mila annue) a specializzandi Medicina.

Proroga a giugno per contratti a tempo determinato per insegnanti.

Investimenti pubblici: risorse amministrazioni centrali e locali 202236, fondi anche per Giubileo Roma e Olimpiadi Milanortina.

Investimenti privati/imprese: incentivi per immobiliari e rifinanziamenti per Fondo di garanzia per le Pmi, le piccole medie imprese.


Da Televideo
In breve
Data:19/10/2021 11:16:23
CdM:incremento fondo trasporto pubblico Viene incrementato il Fondo per il trasporto pubblico locale, risorse aggiuntive per gli enti locali: asili nido e manutenzione viabilità provinciale.

La spesa per il Reddito di cittadinanza viene allineata a quella del 2021, ma cambiano i modi di pagamento e vengono rafforzati i controlli.

Importo medio erogato a livello nazionale: 551 euro.

Riforma per gli ammortizzatori sociali: il congedo di paternità obbligatorio di 10 giorni diventa strutturale.

Questa misura era già in essere, è confermata.

articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -