Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Davide Galimberti (sindaco Varese): referendum poteva essere evitato

Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 29/06/2017
Davide Galimberti (sindaco Varese): referendum poteva essere evitato

 “Il referendum si poteva tranquillamente evitare e si poteva intervenire con una interlocuzione con il governo. Una volta indetto è sicuramente un’opportunità.” 


Autore:Redazione Politica
Data: 27/06/2017
Tortura: Legge inapplicabile ai fatti del G8 di Genova. I magistrati dei processi di Genova scrivono

 Giornata mondiale a sostegno delle vittime della tortura, il “clamoroso” paradosso italiano. La proposta di legge per l’introduzione del reato di tortura che Montecitorio si appresta a discutere oggi è “inapplicabile a fatti analoghi a quelli verificatisi a Genova, che sono già stati qualificati come tortura dalla Corte Europea”. 


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 24/06/2017
Governo, Calenda: 'Non ho piani e progetti politici'

"Interloquisco con molta gente - ha detto rispondendo a una domanda su eventuali progetti in politica - mi vedo con Prodi da tanto tempo, è una delle poche persone in Italia che gira il mondo. Non ho un appuntamento in agenda con Berlusconi". 


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 17/06/2017
Ius Soli, Toti: 'Non va approvato. Manca clima giusto nel paese'

“Bisogna ragionarne molto bene e non è un tema del prossimissimo futuro. E’ difficile fare passi di questo tipo quando il paese è in preda a un’ondata migratoria importante. Il problema è che oggi mi sembra che non ci sia il clima per poter discutere di questo”.


Autore:Redazione Politica
Data: 12/06/2017
Multe utilizzate dagli enti locali per fare cassa e il Senato vuole abolire l' obbligo di impiego

Il Portavoce di BastaUnAttimo, Carmelo Lentino, ha inviato la seguente lettera al Presidente del Senato della Repubblica, al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ed al Presidente della Commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni del Senato della Repubblica.


Autore:Redazione Politica
Data: 10/06/2017
Cannabis: incontro Lorenzin - Farmacisti su prezzi

Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha convocato al Ministero della Salute per la prossima settimana un tavolo con le sigle rappresentative dei farmacisti italiani, per affrontare il tema del prezzo della Cannabis terapeutica, in risposta all’appello delle associazioni farmacisti per la correzione del prezzo fissato, inadeguato rispetto a quello di mercato


Autore:Redazione Politica
Data: 28/05/2017
G7, MSF: Approccio securitario prevale su urgenze umanitarie

al G7 di Taormina un miope approccio securitario ha lasciato indietro temi umanitari estremamente urgenti, sia sul fronte dei diritti e della dignità di migranti e rifugiati, sia su quello dell’accesso alle cure e dell’innovazione medica.


Autore:Redazione Politica
Data: 26/05/2017
G7: occhi puntati su Trump e l'incubo del terrorismo

 Al G7 sono stati dedicati complessivamente 10.851 articoli, registrati in tutto il periodo trascorso dal momento in cui è stata resa nota l’ufficializzazione della sede nel luglio 2016 fino a oggi, con oltre 1.000 pezzi pubblicati solo nell’ultimo mese


Autore:Redazione Politica
Data: 26/05/2017
G7:MSF esorta a prendere impegni coraggiosi verso politiche migratorie umane

 Di fronte alla più grande crisi di migrazioni forzate dalla seconda guerra mondiale, sempre più governi stanno adottando misure miopi e restrittive basate su repressione, detenzione, respingimenti o futili tentativi di deterrenza. Queste politiche provocano enormi sofferenze alle persone in movimento, molte delle quali subiscono violenze di ogni tipo senza ricevere l’assistenza e la protezione di cui hanno disperato bisogno


Autore:Ramella Nicol - Redazione Politica
Data: 25/05/2017
Cassese: 'Si votera' con due Leggi elettorali. Lo ha voluto il popolo'

"non si riesca a raggiungere nessun accordo e che andremo con due leggi diverse, risultato quasi inesorabile anche del fallimento del referendum perché se il popolo vuole avere due rami del Parlamento forse deve anche accontentarsi di avere due diverse leggi elettorali”.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

DL LIQUIDITA',CONTE:E' UNA POTENZA DI FUOCO
Da Televideo
In breve
Data:07/04/2020 11:20:39
Col decreto appena varato diamo liquidità a tutte le imprese: 400 miliardi di euro, 200 per il mercato interno e 200 per tutelare l'export.

E' una potenza di fuoco.

Così Conte al termine del CdM durato ieri tutta la giornata.

Lo facciamo attraverso prestiti erogati con i normali canali ma garantiti dallo Stato, precisa.

Potenziamo il fondo di garanzia per le Pmi e il Sace, strumento a beneficio anche delle medie e grandi, annuncia.

Abbiamo anche sospeso le imposte per aprile e maggio.

Abbiamo dotato il Paeseferma uno strumento efficace per tutelare tutte le imprese imponendo obblighi di trasparenza finanziaria.


VERTICE CONTEMITATO SCIENTIFICO: PRUDENZA
Da Televideo
In breve
Data:07/04/2020 11:20:39
E' durata oltre due ore la riunione in videoconferenza tra il premier Conte, alcuni ministri e il Comitato tecnicoscientifico sull'emergenza coronavirus. La linealla quale si sarebbero trovati d'accordo tutti i partecipanti quella della gradualità e prudenza nelle scelte.

Ecco perché il premier già nelle prossime ore vedrà i rappresentanti delle imprese e dei sindacati, oltre alle Regioni, per decidere come allargare il novero delle attività consentite.

La 'fase 2' potrebbe avvenire in due step:il primo riguarderebbe piccole aperture per le attività produttive,il secondo una rimodulazione delle misure per spostamenti e uscite.


SPERANZA:COMINCIAMO PROGRAMMARE IL FUTURO I
Da Televideo
In breve
Data:07/04/2020 11:20:39
A nostri scienziati dicono che il tasso di contagio sia molto probabilmente leggermente sotto 1, è un risultato straordinario se si pensa che poche settimane fa eravamo oltre il 3, il 4.

La curva cresceva in maniera drammatica.Così il ministro Salute, Speranza.

Finalmente possiamo iniziare a programmare il futuro.

Ma con i piedi per terra.

La sfida non è vinta e basta poco per rovinare il lavoro fatto finora.La situazione è e resta molto seria aggiunge.

Usciremo gradualmente dal lockdownce virus non scomparirà.

Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/04/2020
Prestare i soldi degli italiani alle imprese: la nuova idea geniale del governo Conte bis

Invece di tentare di non far crollare il tessuto economico della nazione, si potevano scegliere due strade: la prima, aprire cantieri. Il virus non è un meteorite microscopico che si abbatte dal cielo e colpisce chi sta all’aria aperta. Si doveva, e poteva, sfruttare il momento e quindi la mancanza, anche, di circolazione di vetture nelle strade, per mettere finalmente a posto la nazione, programmando un decreto ad hoc per favorire le imprese del settore – a livello fiscale – e i lavoratori, con contratti sviluppati appositamente. 


Autore: Il direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/04/2020
Proposta: creiamo il Fondo Economico Sociale

Chiedetevi se versereste un euro in un grande salvadanaio, gestito in maniera trasparente da tutta la collettività, con gli stessi cittadini a garanzia dei fondi a livello territoriale, cittadini che - per ovvie ragioni di trasparenza - devono cambiare costantemente e in tempi brevissimi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -