Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Un virus chiamato Scilipoti

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 22/10/2011 14:13:35
Un virus chiamato ScilipotiNel 2011 appare in alcune trasmissioni televisive per parlare di medicine non convenzionali. Dopo poche ore dalle stesse trasmissioni, attraverso un comunicato stampa il Comitato Permanente di Consenso e Coordinamento per le Medicine Non Convenzionali in Italia prende le distanze da Scilipoti ed anche sulla sua “nomina a Esperto per la Medicina Complementare del Consiglio Superiore di Sanità”. Una figuraccia. Da addizionare alle altre scilipotiane. Politicamente fa il suo ingresso nel 1983 come Consigliere Comunale nel PSDI in una località in provincia di Messina. Da li, la sua “scalata” fino a divenire nel 2000 deputato con IdV, passando dall’essere Assessore al Bilancio, sempre in provincia di Messina.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 19/10/2011 15:13:04
Dl Sviluppo: Berlusconi non ha fretta. Gli Italiani SI."Non penso che questo governo sia in grado di dare la spinta necessaria per riprendere la strada dello sviluppo e della competitivita' delle imprese. Quello che sta accadendo in queste ore e' la palese conferma di un esecutivo incapace di imprimere una svolta positiva all'economia.. E' ora che questo governo, per il bene del Paese, passi la mano". Dichiarazione di Giuseppe Politi, presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 14/10/2011 15:02:37
Occupazione di Governo in corso…Intanto, la mozione di sfiducia può essere presentata da una rappresentanza pari ad un decimo dei componenti delle Camere. Nel caso in cui il Governo in carica viene sfiduciato, il Presidente della Repubblica può nell’ordine: convocare presidenti di Camera e Senato ed assicurare la formazione di un altro governo, oppure decidere di sciogliere le camere e riportare il Paese a nuove elezioni. Nel caso invece – come quello attuale – in cui il governo chiede la fiducia per garantirsi l’approvazione di un determinato provvedimento, in caso di mancata approvazione della stessa, il capo del Governo è tenuto a ritirare la mozione di fiducia.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 12/10/2011 12:21:40
Italia: una Politica che distrugge invece di costruireStiamo pagando stipendi a persone che lavorano per farci stare sempre peggio. Già questo dovrebbe far capire la bizzarra condizione in cui ci siamo costretti a vivere. Si, “ci siamo costretti a vivere”. Perchè siamo noi cittadini che ci stiamo facendo del male. Siamo noi cittadini che paghiamo per gli errori di chi non sa ben getire nè amministrare la nazione ed i nostri soldi. Di conseguenza, ognuno si prenda le proprie responsabilità. E dopo averlo fatto, agisca.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 06/10/2011 16:42:53
Ferrara e Minzolini: censuratemi se potete...Per esternare - solitamente - il proprio personale disappunto non appena la libertà di informazione o qualche nuovo evento nel mondo della politica, intaccano in qualche modo l'aurea del primo ministro più chiaccherato ed indagato degli ultimi 150 anni. Sono molti i telespettatori italiani che non apprezzano "Qui Radio Londra" ma che devono subirlo o al limite scegliere di cambiare canale. Democraticamente.

Autore:Federcontribuenti Nazionale
Data: 04/10/2011 14:52:40
Italia: rischio sommossa civile. Di chi è la colpa?Ai Parlamentari diciamo di ascoltare il Paese Civile, non solo gli interessi dei grandi gruppi di potere economico, e di salvarlo perchè soltanto salvando famiglie e piccole imprese dal tracollo finanziario si salverà lo Stato da un temibile default, o è a questo che puntate? Abbiate il coraggio di mandare in galera gli evasori veri, fate un - mea culpa - e ripristinate una giustizia civile che avete manomesso e annichilito! Il 29 ottobre prossimo a Roma, noi di Federcontribuenti, accoglieremo in una assemblea pubblica i tantissimi cittadini che ci stanno contattando per una richiesta di aiuto. Da questa assemblea a cui parteciperanno anche tante altre associazioni di categoria, nascerà un Comitato Nazionale contro Equitalia.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 02/10/2011 14:15:05
A che punto è l’Italia? Soluzioni per una speranza di futuro migliore.Le guerre in atto cui stiamo partecipando: vicino e medio oriente, cui siamo amici/nemici a seconda dei casi e deglio accadimenti. Centinaia di milioni ogni anno, vengono spesi dall’Italia per le misisoni di “pace”. E di “democratizzazione” di nazioni vicine territorialmente ma lontanissime in merito a tradizioni, religione e cultura. Guerre che non ci appartengono, ma che abbiamo abbracciato per “amicizia” con gli Stati Uniti. Belligeranti ormai da anni per scopi che vanno dall’approvigionamento dell’energia al consolidamento del potere mondiale.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 01/10/2011 12:45:03
La “padania” non esiste e quindi non può stare al GovernoLo stesso Presidente napolitano, dopo anni di silenzio in relazione a tutto questo, ha finalmente aperto bocca per decretare la “non esistenza” di fatto del popolo “padano”. Questo dovrebbe automaticamente far si che il partito in coesione di maggioranza al governo, faccia subito le valigie per rifugiardi nel territorio di eventuale “competenza”. Da lì, semmai, presentare regolare richiesta di secessione ed attendere l’eventuale accettazione da parte dello Stato Italiano

Autore:Redazione
Data: 18/09/2011 11:43:21
Berlusconi: dalla sua voce i motivi per cui deve dimettersiMai come in questi giorni, da più parti arrivano richieste affinchè l'attuale Prsidente del Consiglio si dimetta, o come dicono alcuni, "faccia un passo indietro". Noi vi proponiamo una lettura diversa dei motivi per cui il Premier deve dimettersi: il suo famoso "contratto con gli Italiani" dove lui stesso disse che, nel caso in cui non avesse portato avanti le promesse controfirmate, si sarebbe ritirato. Eccovi il video in cui Berlusconi legge e firma il conmtratto con gli italiani:

Autore:Redazione
Data: 08/09/2011 13:56:50
Scandaloso: le cifre che paghiamo per la spesa sanitaria dei deputati italianiInoltre, la Camera assicura un rimborso sanitario privato non solo ai 630 onorevoli. Ma anche a 1’109 loro familiari compresi (per volontà dell’ex presidente della Camera PierFerdinando Casini) i conviventi more uxorio. Ebbene, nel 2010, deputati e parenti vari hanno speso complessivamente 10 milioni e 117mila euro. 3 milioni e 92mila euro per spese odontoiatriche. Oltre 3 milioni per ricoveri e interventi (eseguiti in cliniche private). Quasi 1 milione di euro (976mila euro, per la precisione) per fisioterapia
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

SALVINI: FONDI RUSSI, NON HO NULLA DA TEMERE
Da Televideo
In breve
Data:16/07/2019 09:54:30
Non c'è nulla su cui possa essere coinvolto.

Mi occupo di vita reale e problemi veri e cerco di risolverne un po'.

Così il vicepremier Salvini,arrivando a un incontro in prefettura a Genova, ha risposto a chi gli chiedeva se temesse ripercussioni dall'inchiesta sui presunti fondi provenienti dalla Russia al suo partito.

Andrà in Parlamento per riferire sulla vicenda?Certo E' il mio lavoro, Ci vado bisettimanalmente e per il question time.

Con il M5S i rapporti sono ottimi ma io non passo il mio tempo ad attaccare gli alleati,ha detto poi sulle tensioni interne al governo.Speriamo non duri troppo, io però non mi scompongo.


SAVOINI PARLERA' SOLO AD INDAGINI CHIUSE
Da Televideo
In breve
Data:16/07/2019 09:54:30
Quando sarà depositato il fascicolo del Pm e avremo modo di studiare le carte renderemo interrogatorio.

Lo ha detto la legale di Gianluca Savoini, il personaggio centrale dell'inchiesta sui presunti fondi russi, indagato per corruzione internazionale.

Savoini ieri si era avvalso della facoltà di non rispondere ai magistrati.

Al momento detto ancora la sua legaleiamo discutendo di un'inchiesta giornalistica trasferita in sede giudiziaria e noi preferiamo confrontarci sulle prove raccolte dal Pm.


ZINGARETTI: SALVINI VENGA IN AULA, SPIEGHI
Da Televideo
In breve
Data:16/07/2019 09:54:30
Non daremo tregua a Salvini finché lui o Conte non verranno in Parlamento a riferire la loro versione.

Lo afferma, in un'intervista a 'Repubblica', Nicola Zingaretti secondo il qualela Procura, e non la politica, dovrà accertare la verità sulla presunta tangente di 65 milioni alla Lega trattata da un collaboratore del ministro dell'Interno,che però ha goffamente preso le distanze da questo signore quasi non lo conoscesse, smentito da centinaia di foto ed eventi Critiche anche a Conte:Se pensa di lavarsi le mani indicando il suo ministro come responsabile del falso sbaglia,le responsabilità del governo sono comuni

articolo presente in Scienza -> Medicina
Autore: Redazione Scientifica
Data: 11/07/2019 10:55:27
Allarme AIFA: questi due farmaci provocano morte cardiovascolare e gravi danni epatici

Due nuovi avvisi emanati dall'Aifa – Agenzia italiana del Farmaco - allertano la popolazione relativamente all’utilizzo di due farmaci: uno utilizzato per ridurre l’acido urico e l’altro per il trattamento dell’artrite reumatoide.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/07/2019 15:25:23
Fake news: una situazione gravissima che sta modificando l’opinione pubblica

Non è da sottovalutare quanto sta accadendo. La diffusione di fake news, o di notizie reali ma diffuse con l’intento di modificarne il senso, ha già ampiamente cambiato la percezione che l’opinione pubblica ha su questioni importanti legate alla politica, all’economia e alla società in cui viviamo.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -