Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Berlusconi: 'Chiedo scusa agli italiani' (...)

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Politica
Data: 04/11/2012
Berlusconi: 'Chiedo scusa agli italiani' (...)A pochi giorni dalla sentenza di condanna nel processo Mediaset a quattro anni di reclusione più cinque di interdizione dai pubblici uffici, Silvio Berlusconi - attraverso il libro di Bruno Vespa: "«Il Palazzo e la Piazza. Crisi, consenso e protesta da Mussolini a Beppe Grillo» in uscita l'8 novembre da Mondadori Rai Eri chiede pubblicamente scusa agli italiani.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 02/11/2012
Un nuovo Regime: la DemocraziaVolutamente ho scritto la parola “Regime” con la “R” maiuscola. Vi è un motivo. Essenziale. In effetti, la Democrazia è un regime. Con la “R” minuscola assume solamente il significato di “sistema”. Di conseguenza, se si è in “regime di Democrazia” significa che il sistema che si utilizza per governare una nazione è in questo caso, quello appunto democratico.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 17/10/2012
E’ l’ora dei (di)missionari…Mala tempora currunt fra le poltrone dei personaggi politici italiani. Mai e poi mai avremmo pensato, almeno fino a pochissimo tempo fa, di sentire o leggere la frase “Mi dimetto”. La non dimissione dei politici in Italia, faceva ormai parte della tradizione. Come l’abbacchio a scottadito a Roma e il capitone a Napoli per Capodanno.

Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 08/10/2012
Polverini: 'Elezioni ad Aprile'. Centrodestra compatto contro il Ministro Cancellieri VIDEO“Elezioni a dicembre? Impossibile”. Dichiarazione di Renata Polverini, ex Presidente della Regione Lazio. C'è da ricordare, che nel caso in cui il centrodestra riuscisse a fra slittare le elezioni in Aprile, tutto lo "staff" regionale si garantirebbe l'ormai odioso - per tutti i cittadini italiani - vitalizio. Considerate infatti, che Renata Polverini si è insediata alla regione Lazio nell'Aprile 2010.

Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Politica
Data: 02/10/2012
Fiorito in carcere: i motivi... VIDEOSono 193 i bonifici al centro dell'inchiesta che oggi ha portato in carcere Fiorito. Bonifici che ammontano complessivamente a 1.380.000. Nell'indagine è emerso che l'ex capogruppo ha movimentato oltre 6 mln di euro. In questo video, una carrellata dei motivi che hanno portato Franco Fiorito ad essere arrestato.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Politica
Data: 27/09/2012
Polverini: cronaca delle non dimissioni«ALTRO che dimissioni, ieri la Polverini ha convocato la Giunta e nominato nuovi direttori generali, tra cui due già sospesi dal Tar, ovvero Giuliano Bologna (di cui non sono indicati nè curriculum, nè retribuzione), e Raffaele Marra (155.294,23 euro l’anno). Ma la Polverini non s’era dimessa? Cosa sta succedendo?».

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 26/09/2012
Come la politica ha fatto perdere autorevolezza allo StatoCiò cui stiamo assistendo, da cittadini spettatori / attori dei fatti di cronaca che coinvolgono da protagonisti tutti i partiti politici negli scandali, negli atti di corruzione, nei furti di denaro pubblico utilizzato per scopi personali, nelle clientele, nelle omissioni di atti di ufficio, non porta solo ad un notevole livello di criticità del sistema politico ormai evidente a tutto.

Autore:Luca De Rossi - Redzione Politica
Data: 25/09/2012
Fiorito: 'Mi ricandido'. Italia fondata sulla corruzione infinitaIn Italia una cosa è certa: se vuoi vivere bene, se vuoi avere successo economico e sociale devi...Delinquere ad alto livello. Utilizzare fondi pubblici a scopo privato. Far finta di "non sapere nulla del mondo politico di cui fai parte" (leggi dichiarazioni della neo ex presidente della Regione Lazio Polverini)E c'è pure chi, sotto inchiesta, ripropone la propria candidatura: Fiorito docet...

Autore:Vito Piepoli - Redazione Politica
Data: 23/09/2012
Sicilia: il punto sulla situazione generaleA Palermo da due settimane gli operai della Gesip, una società municipalizzata che si occupa di giardini, cimiteri di canili e del verde delle scuole manifestano davanti al Palazzo delle Aquile. Il comune di Palermo ha un debito colossale, i soldi per la Gesip non ci sono. Nel maggio scorso la situazione era la stessa ma il giorno prima delle elezioni comunali da Roma su pressioni del presidente della regione Sicilia Lombardo, erano stati promessi 10 milioni di euro.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 23/09/2012
Meno Governo, più sviluppo.Il titolo potrà suonare strambo a molti. Eppure… Non è un caso che in Belgio siano rimasti per circa due anni senza Governo vedendosi di conseguenza sviluppare il PIL di un 2,4%. Senza Governo, non con uno pseudo Governo tecnico, badate bene. In Italia si crede invece, che ciò non sia possibile e si ritiene che i Governi – di qualsivoglia ideologia politica – debbano essere il fulcro e la base fondamentale della gestione della Nazione.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Da Televideo
In breve
Data:19/10/2021 12:28:52
Manovra, CdM approva Dpb all'unanimità Approvato all'unanimità dal Consiglio dei ministri il Documento programmatico di bilancio per il 2022 che illustra le linee di intervento finanziarie, da inviare alla Ue e al nostro Parlamento.

Manovra da 23 mld per l'economia post pandemia.

Ridurre il carico fiscale per famiglie e imprese: rinvio 'plastic' e 'sugar' tax al 2023, Iva 22% a 10% su assorbenti donne e risorse energia.

Via 'Quota 100':ipotesi quota 102 a 64 anni poi 104 e via dicendo anno dopo anno,ma su questo l'accordo è rimandato.

Cuneo fiscale: 8,8 mld su Irpef, no su Irap.

Un mld per taglio bollette elettriche.


Da Televideo
In breve
Data:19/10/2021 12:28:52
CdM: più soldi per Sanità e Istruzione Più ricco il Fondo sanitario nazionale: 2 mld ogni anno fino al 2024.

Più soldi per farmaci innovativi e vaccini Covid. Più risorse all'Istruzione: nuovo fondo per la ricerca appliccata e borse di studio (12mila annue) a specializzandi Medicina.

Proroga a giugno per contratti a tempo determinato per insegnanti.

Investimenti pubblici: risorse amministrazioni centrali e locali 202236, fondi anche per Giubileo Roma e Olimpiadi Milanortina.

Investimenti privati/imprese: incentivi per immobiliari e rifinanziamenti per Fondo di garanzia per le Pmi, le piccole medie imprese.


Da Televideo
In breve
Data:19/10/2021 12:28:52
CdM:incremento fondo trasporto pubblico Viene incrementato il Fondo per il trasporto pubblico locale, risorse aggiuntive per gli enti locali: asili nido e manutenzione viabilità provinciale.

La spesa per il Reddito di cittadinanza viene allineata a quella del 2021, ma cambiano i modi di pagamento e vengono rafforzati i controlli.

Importo medio erogato a livello nazionale: 551 euro.

Riforma per gli ammortizzatori sociali: il congedo di paternità obbligatorio di 10 giorni diventa strutturale.

Questa misura era già in essere, è confermata.

articolo presente in Italia -> Attualita
Autore: Editoriale di Daniel Abruzzese
Data: 19/05/2020
La crisi del lowcost: la fine dell'Europa?

Al di là dell’ottimismo sbandierato da Ryanair, che vorrebbe invogliare i clienti a tornare a volare ancora prima della fine dell’estate, l’era dei voli lowcost pare volgere al termine. 


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/05/2020

Quanti di voi conoscono i retroscena della riforma Lorenzin? Tracciati e documentai tutto nel mio libro inchiesta. Pecorelli, l’allora presidente AIFA, volò negli USA con la Ministro Lorenzin, per prendere questo importante incarico, assegnatoci direttamente dagli Stati Uniti: ciò conferma ciò che faccio emergere da anni, e che in pochi capiscono ancora. Le decisioni, in special modo quelle importanti, su economia, fisco, sanità, banche, sicurezza, nel sistema politico ed economico internazionale moderno, non sono prese internamente alle singole nazioni. Esistono trattati, accordi, strategie.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -