Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Associazione Nazionale Magistrati: 'Riforma della giustizia deludente'

Autore:Carlotta Fontana - Redazione Politica
Data: 09/09/2014
Associazione Nazionale Magistrati: 'Riforma della giustizia deludente'

“Gli interventi intrapresi, non toccano il tema centrale delle risorse, quello che condiziona in larga misura l’efficienza della macchina giudiziaria, e sono destinati a produrre risultati assai inferiori alle attese"


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 06/09/2014
Renzi: riforme a tutti i costi

«Voi mi chiedete perché sono qui alla Rubinetterie bresciane e non sono andato a Cernobbio. Se l'Italia è quella che è, è perché donne e uomini delle piccole e medie imprese, che spesso son diventate grandi, si sono spaccati la schiena»


Autore:Susanna Invernizzi - Redazione Politica
Data: 15/08/2014
Mare Nostrum: da Ottobre se ne occupera' la UE

"l'Italia si e' dimostrata ancora una volta campione del mondo di accoglienza". E' quanto affermato dal ministro dell'Interno, Angelino Alfano che continua sottolineando la necessità di "ringraziare la Marina Militare, la Guardia di Finanza e tutte le altre forze in campo in quella delicatissima e tragica trincea chiamata Mediterraneo".


Autore:Salvatore Carlini - Redazione Politica
Data: 14/08/2014
Renzi a Napoli: 'Non si cresce abbassando i salari'

L'Italia che verrà conoscerà finalmente una situazione di crescita se faremo passi avanti sulla cultura, l'educazione, la scuola che sono fattori di crescita tanto quanto le misure economiche, bisogna superare la separazione tra le misure per l'economia e le altre riforme


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Politica
Data: 06/08/2014
Rifiuti: differenziata tra promesse e polemiche

Ci sono i diffidenti, cittadini che gettano sacchetti con spazzatura di vario genere durante la notte, cos� sfuggono ai controlli, oppure chi si lamenta delle tasse sui rifiuti, anche queste troppo alte rispetto agli altri paesi della Comunit� Europea, considerando che l�inadeguatezza delle strutture di smaltimento e la burocrazia rendono la soluzione del problema ancora molto, molto lontana.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Politica
Data: 01/08/2014
Senato: insulti e un ferito. L'emblema dell'Italia attuale

Il Senatore leghista Sergio Divina rincara la dose:  «O ci venite a dire che si cambia registro, o non partecipiamo più ai lavori, non si è mai visto procedere a riforme costituzionali con questa violenza. A colpi di maggioranza si cambiano i regolamenti nelle assemblee di condominio non la Costituzione».


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica
Data: 24/07/2014
Caos in Senato: sospesi i lavori

 La presidente di turno Valeria Fedeli ha sospeso i lavori in Senato rispondendo alla richiesta di Zanda (PD) “Il presidente Grasso chiede di sospendere i lavori e convoca immediatamente la capigruppo” è quanto ha dichiarato la Fedeli


Autore:Gabriele Santoro - Capo redattore
Data: 21/07/2014
Riforma del Senato a Palazzo Madama, poi 1000 giorni per cambiare l'Italia

Dai 100 giorni dello scorso marzo ai 1000 proclamati adesso: i tempi dettati da Renzi per uscire dallo stallo attuale si dilatano. Previste riforme nella pubblica amministrazione, fisco, welfare, lavoro, immigrazione. Intanto gli emendamenti sul Senato arrivano a Palazzo Madama per essere votati


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Politica
Data: 18/07/2014
Processo Ruby: Berlusconi assolto in Appello

Assolto dal reato di concussione per costrizione "perchè il fatto non sussiste" ma anche dall'accusa di prostituzione minorile in quanto "non sussiste il reato" La Corte d'Appello di Milano presieduta dal Giudice Enrico Tranfa è rimasta chiusa in camera di Consiglio per tre ore prima di emanare il verdetto di piena assoluzione


Autore:Alessio Marra - Redazione Politica
Data: 15/07/2014
Nemico Pubblico

La notizia delle ultime ore, per quanto concerne la politica interna del nostro paese, riguarda il rinvio di due giorni della votazione della Camera riguardante la posizione di Giancarlo Galan (sul quale pende una richiesta di arresto nell'ambito dell'inchiesta sull'affare Mose), ottenuto dallo stesso nonche' dai suoi legali a causa di un incidente domestico il quale gli ha provocato una frattura della tibia e del perone. Le precarie condizioni sanitarie dell'ex governatore del Veneto e attuale deputato di Forza Italia lasciano ben sperare i suoi

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

CONTE: CRISI SFIDA STORICA PER UE
Da Televideo
In breve
Data:29/03/2020 22:44:12
E' Il problema non è quando uscire da questa recessione, ma uscirne al più presto.

Il tempismo è la chiave.

Così il premier Conte allo spagnolo El Pais. Sui modi, non penso a uno strumento particolare,possiamo ricorrere a un'ampia varietà.Ma è tempo d'introdurre uno strumento di debito comune Ue, che consenta di superare questa guerra il prima possibile e rilanciare l'economia, aggiunge.

Nessun Paese è escluso da questa grave crisi.

L'Europa deve rispondere con una reazione unitaria.

E' una sfida storica e se l'Ue non sarà all'altezza si rischia di rafforzare i nazionalismi.Sull'allentamento delle restrizioni: Sarà graduale.


SPERANZA: PROROGA MISURE NON SARA' BREVE
Da Televideo
In breve
Data:29/03/2020 22:44:12
Le misure Coronavirus, in scadenza il 3 aprile, verranno prorogate e ci sarà bisogno di un sacrificio che penso non sarà brevissimo.

Lo ha detto il ministro della Salute, Speranza, su 2.

E' ancora piena crisi,guai farsi illusioni,ha detto.

Domani si riunisce il Comitato tecnico scientifico e valuteremo.

Ci sono segnali incoraggianti da qualche giorno dalle zone più colpite: segnali di decelerazione, ma non basta. Sbagliare i tempi ci precipiterebbe indietro e bruceremmo quello che abbiamo ottenuto finora, ha sottolineato.


GENTILONI: DISCUSSIONE IN UE NON ADEGUATA
Da Televideo
In breve
Data:29/03/2020 22:44:13
La discussione tra gli Stati dell'Unione europea è legittima,ma non adeguata alla fase che viviamo perché non dà soluzioni.

Così il commissario agli Affari economici Ue, Gentiloni.

Bisogna scommettere che la Germania arrivi a comprendere la nuova situazione,creata dalla pandemia.

L'emissione di bond genericamente per mutualizzare il debito non verrà mai accettata, occorre finalizzarla a una misssione come l'emergenza sanitaria L'Italia ha reagito in modo esemplare ma nessun Paese può farcela da solo.


Autore: Inchiesta del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/03/2020

Un virus può sanare tante cose, rimettere in equilibrio le interconnessioni internazionali, i mercati azionari, il rischio di rivoluzioni dovute alle troppe strategie politiche ed economiche vessatorie, al clima impazzito per mille cause diverse, alla scarsità delle risorse fondamentali, che mettono in crisi il futuro di tutti.


Autore: Editoriale del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2020

Il governo conferma lo stato di emergenza sanitaria con un decreto varato il 31 Gennaio,  ma da fine gennaio a oggi si è mosso a passo di lumaca per mettere in stato di sicurezza la popolazione. Nel video che trovate in questo editoriale, potrete sentire la voce del premier Conte, che consiglia ai cittadini di "Condurre una vita normale". Era il 2 Febbraio. Due giorno dopo il varo del decreto in cui viene stabilito lo stato di emergenza sanitaria.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -