Sei nella sezione Italia -> categoria: Politica Italiana       
Elezioni: quel reato – gravissimo -  chiamato voto di scambio che nessuno denuncia…

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 04/02/2013 19:48:38
Elezioni: quel reato – gravissimo -  chiamato voto di scambio che nessuno denuncia…

Se tizio o caio mi ammaliano al solo scopo – intanto – di ottenere il mio voto, mi promettono qualcosa per cui sono pronto a farmi corrompere – perché è bene ricordare che di corruzione si tratta – come posso poi io prima di tutto fidarmi del candidato e poi ancora di me stesso, pronto a vendere un valore inestimabile (il voto/scelta del cittadino facente parte del Popolo Sovrano) in cambio di qualcosa?


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Italiana
Data: 03/02/2013 11:49:16
Promesse da candidati: le ultimissime da non dimenticare...In tutto questo, agli elettori nessuno spiega bene i come ed i perché questa nazione può essere salvata dall’arroganza politica e da “poteri” ambigui che, ancora una volta, sono li a tendere oscure trame ai cittadini al solo scopo di ottenere le solite poltrone. Come? Promettendo ovviamente!

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 31/01/2013 16:52:10
Promesse da (marinai) candidatiCoerentemente, credo che un qualsiasi candidato per essere ammesso fra coloro di cui ognuno di noi si potrebbe fidare, è tenuto a fare, dimostrare coi fatti e non con vane parole ciò che può effettivamente realizzare di buono per i propri elettori al fine di ottenerne i voti e la stima.

Autore:Max Murro - Redazione Politica
Data: 31/01/2013 14:50:41
Berlusconi ci riprova: nuovo 'contratto con gli italiani' (...) VideoIl primo "contratto con gli italiani" Silvio Berlusconi lo firmò in diretta televisiva durante la trasmissione condotta da Bruno Vespa "Porta a Porta". Era l'8 Maggio 2001. Con questo "contratto", l'allora capo dell'opposizione si impegnava, in caso di vittoria elettorale, a varare varie riforme riassunte in 5 punti e, in caso di mancata realizzazione di almeno 4 punti, a non ricandidarsi alle successive elezioni politiche.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 20/01/2013 15:02:51
Campagna elettorale. Il diktat e' 'pulizia e moralita''. Che Dio ci salvi...Siamo in piena campagna elettorale: si salvi chi può. O meglio, salviamoci dalla raffica di dichiarazioni e contro dichiarazioni, alleanze e contro alleanze che sono ormai all'ordine del giorno fra tutti i partiti politici in lizza e tolgono chiarezza agli elettori italiani che mai come in questa ennesima tornata elettorale, rischiano di capire davvero poco e di conseguenza, di disaffezionarsi ulteriormente da ogni tipologia di partito e movimento.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 12/01/2013 14:42:54
Italia: i politici, Wanna Marchi e gli italiani…L’imbonitore di folle è colui o colei che mette in atto tutte le strategie utili per convincere la gente sull’assoluta bontà di un prodotto o servizio, al fine da sbolognare il più alto numero di articoli o servizi a una schiera di babbalei pronti a comprare per buona l’aria fritta.

Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Politica Italiana
Data: 11/01/2013 13:39:09
Berlusconi e Santoro nell'arena di Servizio Pubblico. Video completoC'era attesa ieri per la presenza di Silvio Berlusconi alla trasmissione su La7 "servizio pubblico" condotta da Michele Santoro. La prima parte è andata liscia, tranquilla. Ma poi, come molti dubitavano, lo scontro c'è stato. E' bastato che Berlusconi leggesse la sua lettera su Marco Travaglio a scatenare il putiferio. Qui il video completo della trasmissione

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 07/01/2013 13:01:24
Lotta alla corruzione in politica: smettiamola di essere complici

Siamo in piena campagna elettorale. Non che durante il resto dell’anno non ci si trovi nella stessa condizione, anzi. Ora però si sono veramente aperte le danze, ed ecco fiorire – nuovamente – la rosa dei cartelloni (sempre affissi illegalmente), le querelle mediatiche, i boomerang via social network e così via. Modello comunicativo già ampiamente testato sull’elettorato che a quanto pare, secondo i candidati nostrani, non va nemmeno un po’ aggiustato per migliorarlo.


Autore:Desdemona Corallini - Redazione Politica
Data: 04/01/2013 19:17:25
Monti: ecco il simbolo della sua lista"Ci sarà una lista unica al Senato, mentre alla Camera in coalizione ci saranno tre distinte liste: una della società civile che non includerà parlamentari, una dell'Udc immagino con il nome di Casini e una di Fli con il nome di Fini". Lo ha annunciato Mario Monti all'Hotel Plaza di Roma in quella che doveva essere una conferenza stampa ma che invece è stata una semplice presentazione.“

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 26/12/2012 14:02:51
Monti 'sale' in politica, ma c'è anche chi 'scende'...Il mondo è fatto a scale: c'è chi scende e c'è chi sale...Dice un vecchio motto. Così, se Berlusconi ha sempre dichiarato di "scendere" in campo, politicamente parlando, Mario Monti preferisce "salire". Le differenze possono apparire minime, eppure a ben vedere chi pensa di "scendere" in campo lo fa con una dinamica comunicativa differente rispetto a chi dice che in campo - politico - ci salirà.
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

DL SICUREZZA:VIA MULTE PER SOCCORSO MIGRANTI
Da Televideo
In breve
Data:21/05/2019 21:10:22
Dall'ultima bozza del Decreto sicurezza bis sono state eliminate ieri pomeriggio le multe per chi soccorre i migranti in mare,il punto più controverso del decreto.Il CdM di lunedì si era chiuso con un nulla di fatto per i dubbi(anche di costituzionalità) espressi dal Colle e dopo le ultime modifiche si punta ad approvare il decreto già oggi.

Resta la sanzione amministrativa (da 10 a 50mila euro) per le navi che violanoil divieto di ingresso, transito o sosta in acque territoriali italiane.

Il Dl prevede inasprimento delle misure contro i trafficanti di esseri umani e potenziamento delle operazioni per contrastare l'immigrazione clandestina.


SALVINI: GOVERNO VIVRA' FINO AL
Da Televideo
In breve
Data:21/05/2019 21:10:22
2023 No, no, nooo...

il governo non cade.Va avanti,avanti per quattro anni e lo farà perché ha lavorato bene.Lo assicura il ministro dell'Interno Salvini al Corsera: Il governo dura fino a marzo 2023.Il voto di domenica è per cambiare l'Europa,col governo c'entra niente.Lo scontro con i 5S però non è invenzione della stampa,gli si fa notare.No,lo so e non ho dubbiplicagi ho letto dichiarazioni dei 5 Stelle contro di me.Non ho risposto a nessuna.Quanto al decreto Sicurezza 2:Spero sia approvato oggi,sarebbe peccato perdere tempo. Poi,a Mattino 5:Lunedì non cambia il governo,cambia l'Europa.Taglio a 80 euro di Renzi?No a ordine del giorno.


DI MAIO: NELLA LEGA NOSTALGIA BERLUSCONI
Da Televideo
In breve
Data:21/05/2019 21:10:22
Io credo che parte della Lega abbia nostalgia dei governi con Berlusconi.

Lo dice Di Maio a Radio anch'io rispondendo alla domanda la Lega chiede un voto per l'Europa o per la crisi di governo?.Io sono per il governofermai siamo stati leali e pensiamo alla fase 2 per rilanciare il ceto medio Il decreto sicurezza bis sarà approvato prima delle Europee? Non bisogna avere fretta elettorale, abbiamo altri 4 anni come governo.

Su Radio radicale:Lavoriamo a una soluzione ragionevole,senza contributi diretti dello Stato.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/05/2019 06:11:58
Nuovo Codice della Strada: scooter in autostrada? No, grazie

Nel bailamme che stiamo subendo, tra propaganda elettorale per le europee, arresti a pioggia in Nord Italia – corruzione e voto di scambio – e le solite scaramucce di governo tra Lega e 5stelle, non deve sfuggire un elemento, che ritengo invece molto serio e di interesse generale: il nuovo codice della strada.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/05/2019 06:41:59
La questione (im)morale

«I partiti non fanno più politica. Hanno degenerato e questa è l'origine dei malanni d'Italia”. Questo è quanto dichiarò Enrico Berlinguer, intervistato da Eugenio Scalfari per Repubblica il 28 Luglio del 1981.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -