Sei nella sezione Il Direttore -> categoria: Editoriali       
Roma, la Raggi e i romani: storie ambigue di mala amministrazione

Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 29/12/2016 15:38:11
Roma, la Raggi e i romani: storie ambigue di mala amministrazione

Io non ritengo vi sia qualche “complotto” contro la Raggi, che di complotti – v’invito a ricordare – compreso quello dei frigoriferi gettati per strada, ne ha visti tanti. Vi consiglio, oltre che a leggere il mio editoriale, a seguire il video allegato...


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 29/12/2016 08:27:55
Terroristi islamici: le differenze di trattamento tra Europa e USA

Negli USA quindi, sono “buoni”: individuano i terroristi islamici, anche quelli che non hanno compiuto attacchi terroristi, e li trasferiscono nel torturatoio di Guantanamo.No, non mi convince affatto. Non può convincermi questa asimmetria di eventi e metodiche.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/12/2016 17:59:53
Grillo: invece di fare il leader politico, il concertone di Capodanno a Roma fallo tu...

Lo stipendio più alto di quello del premier, nomi scandalosi in giunta, niente Olimpiadi a Roma, niente fuochi di artificio a Capodanno (per i botti, sono invece d’accordo…) e nemmeno il tradizionale concertone del 31 Dicembre.  E’ la sintesi dell’imbarazzante giunta Raggi che, in pochissimi mesi, è riuscita a collezionare una sequela di errori, omissioni, scelte assolutamente sbagliate.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 23/12/2016 20:29:02
Il terrorista ha urlato: 'Allahu Akbar'. Certezze incerte in clima di caos...

Ricordo quando, dopo la strage di Parigi, fu scritto sulla Stanpa internazionale, che un terrorista era stato identificato: "Grazie all'impronta digitale rinvenuta dopo il ritrovamento di un suo pollice"...Non aggiungo altro.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/12/2016 13:57:55
Rivoluzione! ...Dei politici, contro la popolazione

La cosa che lascia basiti però, è l’incoerenza della popolazione che, nella migliore delle ipotesi, spera che un giorno, arrivi l’ennesimo partito, a “cambiare in bene le cose”. Questa gente, vive sperando, ma è senza speranza…


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/12/2016 16:43:09
Valeria Fedeli, Ministro dell 'Istruzione, e il reato - penale - di usurpazione di titolo

...Alla stessa sanzione soggiace chi si arroga dignità o gradi accademici, titoli, decorazioni o altre pubbliche insegne onorifiche, ovvero qualità inerenti ad alcuno degli uffici, impieghi o professioni indicati nella disposizione precedente.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/12/2016 15:30:40
Gentiloni premier: tutto cambia perche' nulla cambi

Insomma: non cambia nulla. Il PD è al governo. E la dichiarazione immediata di Gentiloni, ai cronisti che si sono accalcati a raccogliere le prime impressioni del neo eletto premier, non lasciano dubbi: “Proseguiremo sulla linea del governo uscente”. In pratica, non è successo nulla. Meglio: non è cambiato nulla.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/12/2016 16:21:48
300 milioni di euro: viaggio tra le spese per il referendum costituzionale e i cittadini alla fame

Ora vi parlerò di altri 300 milioni di euro. Una cifra che ricorre spesso nei discorsi e nei documenti ufficiali della politica nazionale. Sono quelli spesi, sperperati, gettati nei secchioni della spazzatura, utilizzati per la campagna referendaria appena trascorsa


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/11/2016 20:00:08
La deriva autoritaria passa anche per i 50mln negati ai malati vittime di Ilva

Renzi ha sostenuto, durante un’intervista realizzata stamane su Rai uno a Uno Mattina, che – in relazione alla polemica sui 50 milioni di euro che sarebbero stati cancellati dalla Legge di Stabilità, e che dovevano andare a sostenere la ASL di Taranto, per curare i malati vittime dell’Ilva, che quello stanziamento, è stato tolto perché “Le Regioni si sono opposte”.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 26/11/2016 18:45:39
Riforma costituzionale: sono gli USA a volerla

JP Morgan: "I sistemi politici dei paesi europei del Sud e in particolare le loro costituzioni, adottate in seguito alla caduta del fascismo, presentano caratteristiche inadatte a favorire l'integrazione. C'è forte influenza delle idee socialiste"

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/01/2019 06:40:15
Cesare Battisti: una questione politica e morale a tinte fosche

Si è mobilitato mezzo mondo della sinistra per permettere a Battisti di sfangare il pericolo dell’estradizione in Italia e la pena del doppio ergastolo e poi viene tratto in arresto in una nazione il cui presidente è anche il fondatore del MAS – Movimiento al Socialismo – e diffonde idealismi anticapitalisti di sinistra?


Autore: Recensione del direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/01/2019 06:48:04
Recensione libro: Il borghese - di Vittorio Feltri - Mondadori Edizioni

Vittorio Feltri è due realtà separate. Com’è giusto che sia. Presenta al pubblico la sua parte pubblica, conservando anima e cuore per la vita privata, e per chi sa cogliere ciò che all’interno della sua anima si nasconde. Conoscerla è scavalcare un muro e guardare oltre i confini dei preconcetti, che troppo spesso albergano nella testa di umani sempre più avvezzi a parlare a vanvera, in special modo nei confronti di chi non si conosce, se non molto superficialmente.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -