Sei nella sezione Il Direttore -> categoria: Editoriali       
Shoah di ieri, Shoah di oggi

Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 26/01/2018 06:48:13
Shoah di ieri, Shoah di oggi

Quando l’11 Aprile del 1945 le forze americane liberarono il campo di concentramento di Buchenwald, si trovarono di fronte una visione che definire apocalittica è poca cosa. Montagne di corpi umani senza vita ammassati. La conferma dell’esistenza dei forni crematori.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 20/01/2018 15:12:11
Matteo Renzi: l’estratto conto in tv è l’apoteosi di una pessima campagna elettor

Secondo Matteo Renzi gli italiani dovrebbero credere a questa atroce pagina di cattiva propaganda politica in piena campagna elettorale.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 19/01/2018 14:42:19
Propaganda elettorale: le fake news politiche sotto mentite spoglie

...è tutto un gran bordello, un dichiarare castronerie senza capo né coda, un promettere mari e monti che non arriveranno mai. Ce lo chiede l’Europa, la Nato, la Russia, la Cina la Corea del Nord e pure quella del Sud. In tutto ciò, i cittadini italiani confermano l’assoluta incapacità di destarsi da un sonno profondo e mortale.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/01/2018 16:36:51
Mettiamoci in gioco: Francesco Longobardi, l’uomo del fare veramente…

Tra le figure più interessanti che si affacciano al mondo della politica nazionale, un uomo che oltre ad essere realmente vicino ai cittadini, è costantemente presente sul territorio, con azioni concrete e tutte mirate a migliorare la condizione delle persone e delle famiglie. Si chiama Francesco Longobardi,


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 12/01/2018 07:27:19
La politica dei diritti negati strutturali e delle pezze a colori coi bonus

Promettono soluzioni che non concretizzeranno mai. Se davvero avessero voluto, avrebbero diminuito la pressione fiscale, aumentato man mano le pensioni, rivalutandole come è giusto che sia. Non avrebbero approvato la Riforma Fornero – che pure un neonato avrebbe capito essere incostituzionale – e nemmeno creato un obbrobrio nega diritti qual è il Jobs Act.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 09/01/2018 12:04:02
Sigarette elettroniche: NO al Monopolio di Stato! Firma la petizione

Ci siamo: come ci si aspettava, lo Stato italiano ha messo le mano sul mercato delle sigarette elettroniche, imponendo che i liquidi – con o senza nicotina – debbano essere gravati di imposte altissime, che arrivano addirittura al 450%


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 03/01/2018 10:08:24
Dal cellulare più lungo al pulsante nucleare più grosso

Il minuscolo mastino nordcoreano abbaia per primo, mostrando i denti: “Attento Trump. Ho il pulsante nucleare sulla mia scrivania. Se voglio, ti anniento”. Di rimando il mastino statunitense, Donald Trump: “Anch’io il pulsante nucleare, ma ce l’ho più grosso”. Come cambiano i tempi: oggi la verifica si fa sulla grossezza dei pulsanti nucleari, mica sulla misurazione della metrica intima…


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 05/01/2018 13:02:02
Sacchetti di plastica a pagamento e strategie per non pensare ai veri rincari in arrivo

Una direttiva europea risalente al 2015, impone che – per abbattere il volume di sacchetti di plastica che è divenuto insostenibile – i clienti dei supermercati utilizzino detti sacchetti, realizzati in materiale biocompostabile. Però, a ben guardare, la direttiva europea non parla di sacchetti a pagamento. Lo dice però la Legge di bilancio 2017 in cui è stata inserita questa nuova gabella...


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 31/12/2017 08:35:51
Buon 2018 a tutti i nostri lettori

Non affidiamo al fato la nostra esistenza, ma pratichiamo tutti il diritto/dovere di esistere in maniera proattiva. E' questo l'augurio che sento di formulare a tutti voi.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 29/12/2017 13:51:43
Marco Travaglio ha ragione: una legislatura da sciogliere (nell'acido...) - #iostocontravaglio

Posso comprendere come la signora Annibali, al solo leggere la frase “Sciogliere nell’acido” venga riportata indietro con la memoria al terribile giorno in cui fu vittima di acidificazione, ma arrivare a montare un caso nazionale su una frase – per quanto estrema – indirizzata non tanto a una persona (Travaglio non ha scritto che gli farebbe piacere che i politici venissero sciolti nell’acido, ma che la legislatura dovrebbe esser sciolta nell’acido, riferendosi alla mala politica che tutti stiamo subendo da tempo) quanto a un sistema, mi sembra davvero troppo, se non ridicolo.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

IGOR IL RUSSO CONDANNATO ERGASTOLO
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 21:06:26
A Igor il russo è stato condannato all' ergastolo.

Lo ha deciso il gup Ziroldi nel processo con rito abbreviato celebrato a Bologna.

Il killer serbo,il cui vero nome è Norbert Feher,doveva rispondere degli omicidi del barista Davide Fabbri,ucciso a Budrio,e della guardia ecologica Valerio Verri, del tentato omicidio di un altro agente, di altri reati tra cui rapina,porto abusivo di armi.

Arrestato,dopo una latitanza di 8 mesi, in Spagna nel dicembre 2017,da allora è in carcere a Saragozza.Ha assistito impassibile,in videoconferenza,alla lettura della sentenza.


MAFIA, BLITZ DEL ROS: ARRESTI
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 21:06:26
21 Operazione antimafia dei Carabinieri del Ros in provincia di Enna e in altre città italiane.

Sono 21 gli arresti per associazione di stampo mafioso,omicidio ed estorsione.

Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta, hanno permesso di ricostruire le dinamiche criminali della famiglia mafiosa di Pietraperzia posta ai vertici di Cosa nostra ennese.

Fatta luce su numerosi delitti tra cui l'omicidio di Filippo Marchì, avvenuto il 16 luglio 2017.

La famiglia colpita faceva affari nell'Ennese e intratteneva rapporti con esponenti mafiosi di altre parti della Sicilia,in particolare con la cosca Ercolanontapaola.


Autore: Articolo e intervista del Direttore - Emilia Urso
Data: 23/03/2019 07:13:55
Sicurezza personale:  MyTutela - un’APP per combattere violenza, stalking e mobbing

A promuovere la conoscenza e diffusione di quest’applicazione, l’organizzazione nazionale Mede@ che si occupa da anni di contrasto alla violenza e sostegno alle vittime. Francesco Longobardi, responsabile nazionale Enti Locali con delega all’apertura degli sportelli istituzionali antiviolenza, ha risposto ad alcune domande che gli ho posto su MyTutela.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2019 07:24:15
Le notizie più lette e diffuse? Le fake news. Da Orson Welles ai nostri giorni

Il sensazionalismo alimenta l’attenzione di molti, rende mentalmente possibile l’impossibile, genera l’effetto magico della credulità. Se la vita reale è piatta, ecco che si genera una necessità impellente di renderla sensazionale.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -