Sei nella sezione Il Direttore -> categoria: Editoriali       
Addio al Quantitative Easing: scenari economici futuri senza la garanzia della BCE

Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/08/2018 06:50:57
Addio al Quantitative Easing: scenari economici futuri senza la garanzia della BCE

Nella pratica, è la banca centrale – nel caso dell’Europa la BCE – a  immettere nuova moneta, attraverso l’acquisto di nuovi titoli finanziari, che possono però essere sia titoli di Stato che titoli tossici. Quando avviene questo acquisto, accade subito una cosa: i titoli acquistati aumentano di prezzo, e diminuisce il rendimento. Senza voler troppo utilizzare termini tecnici e astrusi: questo abbattimento del rendimento, rende possibile una riduzione percentuale dei debiti che le famiglie contraggono nei confronti delle banche, e permette anche un'altra situazione positiva: i mutui di medio periodo hanno un costo minore.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/08/2018 09:09:17
Italia: la situazione è grave e non esistono soluzioni

Le cose non fatte prima, gli errori realizzati in precedenza, non possono continuare ad essere la scusante per chi al governo è attualmente o lo sarà domani: siamo in una situazione di emergenza e da molto tempo, non possiamo permetterci attese, errori, omissioni e mancanze.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/08/2018 17:51:58
La religione più diffusa e potente al mondo? Quella del Dio Denaro

Riflettiamo: su cosa si basa ogni criterio umano? Non certo sui sentimenti di buona fattura, e non certo sulla carità e sull’altruismo. Questa è roba da romanzetti rosa di inizio secolo scorso, visto che oggi tira di più la trilogia delle cinquanta sfumature di minchionate, piuttosto che un buon libro inchiesta su verità che possono cambiare la prospettiva e alimentare la capacità critica, o qualche buon saggio che esalti e sviluppi la cultura individuale.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 05/08/2018 08:41:04
I figli non si comprano, non si abbandonano, non si uccidono

No, i figli non si comprano, non si abbandonano, non si uccidono. L’umanità, in special modo quella occidentale, deve riflettere su se stessa e sulla deriva – mentale e morale – che ha deciso di scegliere come parte integrante di una società senza senso alcuno.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 01/08/2018 18:22:28
Governo del cambiamento sì, ma in che senso?

Attenzione, ogni termine contiene sia l’accezione positiva sia quella negativa. Facciamo un piccolo esperimento. Se io dico “Il nostro sarà il governo del cambiamento” e lo dico dopo aver elencato le negatività realizzate dai governi precedenti, ecco che chi mi ascolta, assimilerà il termine con la sua accezione positiva. Farò quindi pensare a chi mi ascolta, che con il mio avvento al governo, le cose cambieranno in meglio.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/07/2018 18:42:52
La deriva razzista del governo del cambiamento

La conferma della deriva razzista, fortemente voluta a cominciare da Salvini, l’abbiamo attraverso le notizie di cronaca. In soli due mesi, 12 persone extracomunitarie sono state aggredite. Tra di esse, persino l’atleta azzurra, ma di pelle nera, Daisy Osakue. Aggredita da due giovani a Moncalieri, in provincia di Torino, dove un giovane le ha tirato un uovo in un occhio, provocandole un danno.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/07/2018 20:22:40
Marchionne in fin di vita? Mah...

Appare quanto meno bizzarro tutto ciò che sta accadendo, fosse solo per il fatto che, per un personaggio del calibro di Marchionne, trovarsi “in fin di vita” per “le complicanze post operatorie a una spalla” è davvero paradossale. Lui, uno degli uomini più influenti a livello internazionale, che subisce “complicanze post operatorie” a causa di un banale intervento a una spalla.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/07/2018 15:15:02
Violenza sessuale: un po’ di chiarezza sulla sentenza di Cassazione 32462/18

Prima di tutto: la Corte di Cassazione NON ha assolutamente detto che i due violentatori non sono rei di violenza sessuale. No. Hanno detto una cosa diversa. I due violentatori sono stati ovviamente condannati per violenza sessuale, mancando il consenso della vittima, ma non è stata considerata l’aggravante, come da articolo 609-ter del codice penale, che recita...


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 13/07/2018 20:26:45
Lettera aperta a Matteo Salvini sul criterio di ‘clandestinità’

...deve chiarire agli italiani un concetto, e deve farlo dall’alto del suo incarico di Ministro degli Interni (e non della Difesa come si atteggia ad essere): il termine “Clandestino” può essere applicato solo a patto che, le persone che lei così appella, una volta presentata l’istanza per il riconoscimento dello stato di rifugiato o di profugo, se la vedano negata, con dovizia di particolari però. Non basta ancora, perché chi si vede respingere tali istanze, ha diritto di appello, e già solo per ricevere la risposta definitiva, l’iter prevede che passino tre mesi".


Autore:Inchiesta del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 06/07/2018 13:32:50
Taser: le verità nascoste

Ma cos’è e come funziona un Taser? Il nome è l’acronimo di “Thomas A Swifts Eletronic Rifle” ossia “il fucile elettronico di Thomas” che era il protagonista di uno storico fumetto di fantascienza. Volendo semplificare, è un emettitore di energia elettrica ad alta tensione: 50.000 volt. Non esattamente “un’arma di dissuasione” quindi, come va dichiarando Salvini. Non appena il soggetto interessato dalla scarica elettrica viene colpito, avviene una paralisi muscolare. Fu introdotto negli anni ’60, ma in versioni molto meno aggressive. I modelli in grado di paralizzare una persona, sono più recenti, arrivati negli anni ’90.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

IGOR IL RUSSO CONDANNATO ERGASTOLO
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 20:31:50
A Igor il russo è stato condannato all' ergastolo.

Lo ha deciso il gup Ziroldi nel processo con rito abbreviato celebrato a Bologna.

Il killer serbo,il cui vero nome è Norbert Feher,doveva rispondere degli omicidi del barista Davide Fabbri,ucciso a Budrio,e della guardia ecologica Valerio Verri, del tentato omicidio di un altro agente, di altri reati tra cui rapina,porto abusivo di armi.

Arrestato,dopo una latitanza di 8 mesi, in Spagna nel dicembre 2017,da allora è in carcere a Saragozza.Ha assistito impassibile,in videoconferenza,alla lettura della sentenza.


MAFIA, BLITZ DEL ROS: ARRESTI
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 20:31:50
21 Operazione antimafia dei Carabinieri del Ros in provincia di Enna e in altre città italiane.

Sono 21 gli arresti per associazione di stampo mafioso,omicidio ed estorsione.

Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta, hanno permesso di ricostruire le dinamiche criminali della famiglia mafiosa di Pietraperzia posta ai vertici di Cosa nostra ennese.

Fatta luce su numerosi delitti tra cui l'omicidio di Filippo Marchì, avvenuto il 16 luglio 2017.

La famiglia colpita faceva affari nell'Ennese e intratteneva rapporti con esponenti mafiosi di altre parti della Sicilia,in particolare con la cosca Ercolanontapaola.


Autore: Articolo e intervista del Direttore - Emilia Urso
Data: 23/03/2019 07:13:55
Sicurezza personale:  MyTutela - un’APP per combattere violenza, stalking e mobbing

A promuovere la conoscenza e diffusione di quest’applicazione, l’organizzazione nazionale Mede@ che si occupa da anni di contrasto alla violenza e sostegno alle vittime. Francesco Longobardi, responsabile nazionale Enti Locali con delega all’apertura degli sportelli istituzionali antiviolenza, ha risposto ad alcune domande che gli ho posto su MyTutela.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2019 07:24:15
Le notizie più lette e diffuse? Le fake news. Da Orson Welles ai nostri giorni

Il sensazionalismo alimenta l’attenzione di molti, rende mentalmente possibile l’impossibile, genera l’effetto magico della credulità. Se la vita reale è piatta, ecco che si genera una necessità impellente di renderla sensazionale.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -