Sei nella sezione Il Direttore -> categoria: Editoriali       
Se vuoi vivere in Italia devi essere disonesto

Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 26/03/2015 12:11:50
Se vuoi vivere in Italia devi essere disonesto

Essere onesti in Italia non paga. La conferma l’abbiamo sotto gli occhi ogni giorno. Se sei un comune cittadino, tiri la carretta, cerchi di assolvere tutti gli obblighi nei confronti dello Stato, ti sobbarchi l’enorme pressione fiscale attualmente in essere nel nostro paese e cerchi di rispettare le regole, il meglio che possa accaderti è di trovarti in mezzo a un mare di guai.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 23/03/2015 18:16:12
Governo Renzi: ritorno al passato, altro che 'nuovo che avanza'...

Secondo il Ministro del Lavoro Poletti, tre mesi di vacanza dalla scuola sarebbero troppi e un mese più che sufficiente. L’ha dichiarato recentemente, durante un convegno sui fondi sociali europei tenutosi a Firenze. 


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/03/2015 16:38:02
La politica dell 'aria fritta

Posso capire che Renzi e i suoi Ministri confidino in quella parte d’italiani che ancora vogliono sperare che esista qualcosa di vero in ciò che viene sciorinato come assoluta verità. Sono certa però, che persino i più resistenti stanno constatando che l’aria fritta non s i mangia e che a fine mese non serve a pagare le bollette. 


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/03/2015 15:08:13
Analfabetismo e agricoltura: il futuro prossimo dell 'Occidente

Istruzione dal un lato e diverse possibilità lavorative dall’altro, concessero agli italiani di poter guardare oltre, di poter immaginare un futuro diverso dai campi da coltivare e da arare, e di poter stabilire una vita diversa per la prole che, a buon diritto, avrebbe potuto avere le stesse possibilità di vita dei figli di chi in città aveva sempre vissuto. Nel “sogno comunista”, una delle caratteristiche era rappresentata proprio dalla pari possibilità di studio per i figli degli impiegati, dei professionisti e degli operai, si da renderli uguali pur provenendo da stati sociali assolutamente diversi.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 04/03/2015 16:16:54
Disabil: oltre 4 milioni di elettori snobbati dalla Politica

Chiediamoci ora perché nessun partito politico si riferisce a un elettorato di oltre 4 milioni di persone, i disabili appunto, che secondo recenti stime del Censis sono destinati a superare i 5 milioni di persone entro il 2020.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/02/2015 13:56:54
Renzi non e' il padrone dell 'Italia

Renzi ha si innovato la politica italiana, ma nel senso peggiore del termine. Ha sconvolto il centro sinistra, lasciando gli elettori basiti di fronte a misure economiche, fiscali e politiche fuori da qualsiasi logica di sostegno delle fasce deboli. 


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/02/2015 12:33:58
L'incertezza della pena che piace anche agli italiani

Non è facile diventare un paese corrotto come l’Italia eppure ci siamo riusciti, paradossalmente a suon di Leggi. A dimostrazione del fatto che, se si vuole, si può cambiare un sistema nella sua interezza. Dipende in che senso ovviamente. Da noi, si cambia sempre nel senso peggiore del termine.


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 05/02/2015 12:27:30
L'insostenibile leggerezza delle promesse elettorali

La recente elezione di Tsipras in Grecia ha fatto gioire intere popolazioni, compresa la nostra, in virtù del fatto che n molti hanno creduto che le sue promesse elettorali avrebbero aperto il campo a un ribaltamento dell’attuale sistema politico ed economico che avrebbe interessato, con effetto domino, altre nazioni europee. 


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 01/02/2015 13:13:29
Sergio Mattarella: un Presidente per tacitare dubbi e incertezze

E’ stato solo un colpo di mano. Un modo per uscire dall’impasse politica e civile in cui il premier Renzi si era cacciato a furia di andare contro se stesso o meglio, contro ciò che appariva essere almeno fino al giorno in cui non è stato designato Presidente del Consiglio. 


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/01/2015 18:42:23
www.verybello.it: il sito scandalo per Expo 2015 che ci costa circa 5mln di euro

5 milioni di euro messi in campo dal Ministero dei Beni Culturali per la realizzazione di un brutto sito internet con contenuti solo in Italiano nei giorni prossimi all’apertura di un Expo internazionale con qualche spot pubblicitario, no, non si può accettare. Potrei comprendere una spesa simile se, parallelamente, lo stesso Ministero sfoderasse finanziamenti per il comparto nazionale che invece viene costantemente privato di sostegni

 

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MAFIA, BLITZ DEL ROS: ARRESTI
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 21:45:51
21 Operazione antimafia dei Carabinieri del Ros in provincia di Enna e in altre città italiane.

Sono 21 gli arresti per associazione di stampo mafioso,omicidio ed estorsione.

Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta, hanno permesso di ricostruire le dinamiche criminali della famiglia mafiosa di Pietraperzia posta ai vertici di Cosa nostra ennese.

Fatta luce su numerosi delitti tra cui l'omicidio di Filippo Marchì, avvenuto il 16 luglio 2017.

La famiglia colpita faceva affari nell'Ennese e intratteneva rapporti con esponenti mafiosi di altre parti della Sicilia,in particolare con la cosca Ercolanontapaola.


Autore: Articolo e intervista del Direttore - Emilia Urso
Data: 23/03/2019 07:13:55
Sicurezza personale:  MyTutela - un’APP per combattere violenza, stalking e mobbing

A promuovere la conoscenza e diffusione di quest’applicazione, l’organizzazione nazionale Mede@ che si occupa da anni di contrasto alla violenza e sostegno alle vittime. Francesco Longobardi, responsabile nazionale Enti Locali con delega all’apertura degli sportelli istituzionali antiviolenza, ha risposto ad alcune domande che gli ho posto su MyTutela.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2019 07:24:15
Le notizie più lette e diffuse? Le fake news. Da Orson Welles ai nostri giorni

Il sensazionalismo alimenta l’attenzione di molti, rende mentalmente possibile l’impossibile, genera l’effetto magico della credulità. Se la vita reale è piatta, ecco che si genera una necessità impellente di renderla sensazionale.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -