Sei nella sezione Il Direttore -> categoria: Editoriali       
Italia: una nazione maledetta dal popolo

Autore:Il Direttore: Emilia Urso Anfuso
Data: 10/07/2014 11:31:44
Italia: una nazione maledetta dal popolo

Porto un esempio: si parla costantemente della riforma del titolo quinto della nostra Costituzione. Devo ancora trovare una sola persona che conosca davvero il contenuto del titolo quinto, che descrive l’organizzazione del nostro paese, legge elettorale compresa.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 08/07/2014 16:48:38
I cittadini, la Politica e l'etica pubblica oltre la questione morale

Divenendo Stato, i partiti non hanno alcun interesse ad operare per il bene dei cittadini bensì per il bene proprio, e lo Stato è divenuto solo una rappresentazione immaginifica dal momento che ha subito una vera e propria invasione da parte dei partiti.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 03/07/2014 14:36:45
Riformare le riforme

Sono passati governi su governi fin dai primi anni della costituzione della Repubblica Italiana, che non hanno fatto che riformare la Legge elettorale, rendendola di fatto man mano, una “non legge elettorale” dal momento che, di riforma in riforma, siamo giunti al tanto chiacchierato “Porcellum” che nessun Governo però ha realmente intenzione di cancellare in favore di una dinamica elettorale che renda giustizia al criterio di democrazia proprio in seno all’elemento principe del criterio democratico: la libera scelta della classe dirigente da parte dei cittadini.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 27/06/2014 15:11:09
L'arte del dissenso

L’arte del dissenso, richiede innanzitutto di avere la capacità critica di rendersi conto degli accadimenti. Di saperli catalogare, mettere in ordine di priorità e poi, di utilizzare questa conoscenza per esercitare in maniera concreta e propositiva il diritto al dissenso.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 26/06/2014 20:02:44
Obsolescenza programmata: anche sulla vita...

Non potremo mai parlare di sviluppo umano e di conseguenza economico, finché non scardineremo noi a forza l’imposizione del dover perdere le nostre vite dietro criteri di mercato che stanno addirittura danneggiando il mercato mondiale che, stressato dalle sue stesse strategie, sta affogando alla penosa ricerca di un nuovo modo per uccidere l’umanità. Un mostro.


Autore:Il Direttore: Emilia Urso Anfuso
Data: 20/06/2014 21:16:22
Sanita': i pazienti sono ostaggi non persone

La scarsa cultura medica, la scarsa informazione sui propri diritti di malato – sanciti peraltro dalla Carta Nazionale e anche da quella europea dei diritti del malato mai messe davvero in atto – fanno si che ogni giorno i termini “maltrattamento” e “negazione dei diritti” si fondano orribilmente insieme, realizzando la peggiore infamia che si possa compiere: far divenire le persone numeri, smaterializzati nella loro forma umana. Con tutto ciò che ne consegue.


Autore:Il Direttore: Emilia Urso Anfuso
Data: 15/06/2014 20:56:06
Cronaca del nubifragio a Roma e messaggio - poco in codice - agli italiani

E’ da oltre due ore che penso ai sindaci che si sono avvicendati a Roma negli ultimi trent’anni. All’aumento vertiginoso di Tasse senza scopo certo. A soldi rubati e sperperati. Ad Alemanno con la pala in mano per spazzare la neve sotto casa sua, a Marino che si fa riprendere per un percorso di circa tre metri in bicicletta per dare un’immagine “Scattante e alternativa” al suo ruolo istituzionale.


Autore:Il Direttore: Emilia Urso Anfuso
Data: 14/06/2014 18:01:37
Tasi: se sei povero paghi di piu'

Insomma: in Italia se sei povero ti tirano le pietre. Pure quelle di casa tua. Se sei brutto non gliene frega niente a nessuno: basta che paghi. Per tutti, poveri e ricchi: questa nazione cambierà in meglio quando chi ha di più deciderà di entrare a tutti gli effetti nel ruolo di cittadino italiano.


Autore:Il Direttore: Emilia Urso Anfuso
Data: 11/06/2014 11:05:55
Rifiuti elettorali

Si, è vero: Roma, sette coli di monnezza”. Si sa che già nell’antichità i romani realizzavano veri e propri cambiamenti territoriali accumulando cocci su cocci e spazzature varie fino a creare vere e proprie colline. Una sorta di modifica ambientale. Ogni paese e ogni epoca hanno i loro vezzi.


Autore:Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 07/06/2014 21:52:34
Bicentenario dell'Arma dei Carabinieri: reportage delle emozioni a Piazza di Siena

Vorrei davvero poter leggere nel cuore di coloro che, invitati a Piazza di Siena lo scorso 5 Giugno per il primo giorno di festeggiamenti del 200° anniversario dalla fondazione dell’Arma dei Carabinieri, non abbiano sentito forte il senso di quello spirito che fa dell’Arma una passione condivisa e – appunto – “Nei secoli fedele”: slogan coniato ad hoc allo scoccare dei festeggiamenti per il primo centenario.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MAFIA, BLITZ DEL ROS: ARRESTI
Da Televideo
In breve
Data:25/03/2019 21:31:28
21 Operazione antimafia dei Carabinieri del Ros in provincia di Enna e in altre città italiane.

Sono 21 gli arresti per associazione di stampo mafioso,omicidio ed estorsione.

Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta, hanno permesso di ricostruire le dinamiche criminali della famiglia mafiosa di Pietraperzia posta ai vertici di Cosa nostra ennese.

Fatta luce su numerosi delitti tra cui l'omicidio di Filippo Marchì, avvenuto il 16 luglio 2017.

La famiglia colpita faceva affari nell'Ennese e intratteneva rapporti con esponenti mafiosi di altre parti della Sicilia,in particolare con la cosca Ercolanontapaola.


Autore: Articolo e intervista del Direttore - Emilia Urso
Data: 23/03/2019 07:13:55
Sicurezza personale:  MyTutela - un’APP per combattere violenza, stalking e mobbing

A promuovere la conoscenza e diffusione di quest’applicazione, l’organizzazione nazionale Mede@ che si occupa da anni di contrasto alla violenza e sostegno alle vittime. Francesco Longobardi, responsabile nazionale Enti Locali con delega all’apertura degli sportelli istituzionali antiviolenza, ha risposto ad alcune domande che gli ho posto su MyTutela.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2019 07:24:15
Le notizie più lette e diffuse? Le fake news. Da Orson Welles ai nostri giorni

Il sensazionalismo alimenta l’attenzione di molti, rende mentalmente possibile l’impossibile, genera l’effetto magico della credulità. Se la vita reale è piatta, ecco che si genera una necessità impellente di renderla sensazionale.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -