Sei nella sezione Mondo -> categoria: Cronaca dal Mondo       
Francia: cresce il livello di disagio giovanile

Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 05/10/2017 07:03:31
Francia: cresce il livello di disagio giovanile

Stando a uno studio realizzato dall’Unicef sui giovani francesi nella fascia di età tra i 6 e i 18 anni, cresce il livello di disagio giovanile. 


Autore:Max Murro - Redazione Esteri
Data: 02/10/2017 14:43:50
Las Vegas: una strage. 59 morti e 527 feriti

Il Killer ha presumibilmente aperto il fuoco contro la folla dal 32mo piano dell'Hotel Mandalay Bay: alcuni testimoni hanno raccontato infatti che si vedevano le luci degli spari proprio da quel piano dell'hotel.


Autore:Luca De Rossi - Redazione Esteri
Data: 01/10/2017 14:53:13
Canada: attentato a Edmondton. Cinque feriti, attentatore arrestato

Secondo la polizia canadese si tratterebbe di "un atto di terrorismo" realizzato in due momenti diversi: il primo relativo all'accoltellamento di un agente di polizia fuori da uno stadio di football (l'agente e' ora ricoverato in ospedale ma le sue condizioni non sembrano essere critiche).


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 02/10/2017 06:07:08
Ryanair: 750.000 passeggeri a terra, alternative in autobus o in treno

Ryanair, ostretta a cancellare i voli a ben 750 mila passeggeri almeno  fino al prossimo Febbraio e a causa di un imprevisto deficit di piloti,  ha annunciato che offrirà "un mezzo di trasporto alternativo" per permettere ai viaggiatori di arrivare a destinazione e che potrà essere "un treno, un autobus o un'auto a noleggio".


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 30/09/2017 07:41:09
Linz, Austria: bambola-robot del sesso molestata dai visitatori costretta a riparazioni

La brutalità sessuale sembra non conoscere confini. Samantha è una bambola-robot del sesso. Dotata di intelligenza artificiale e presentata all'Arts Electronica Festival di Linz, in Austria, è stata vittima delle troppe attenzioni dei visitatori, che a furia di toccarla, in special modo sul seno, l'hanno rovinata tragicamente, rompedole due dita e riducendola davvero in pessime condizioni.


Autore:Redazione Esteri
Data: 30/09/2017 06:59:38
Siria: assistenza medica annientata

Con l’intensificarsi dei bombardamenti in Siria nord-occidentale (principalmente nei governatorati di Idlib e Hama) da martedì 19 settembre, gli ospedali stanno chiudendo perché sono stati bombardati o perché temono di essere colpiti


Autore:Redazione Esteri
Data: 30/09/2017 06:04:50
Repubblica Democratica del Congo: in corso la peggiore epidemia di colera

L’epidemia, una delle più virulente degli ultimi anni, è insorta a giugno nella provincia del Nord Kivu e si è diffusa finora in 20 delle 26 province del Paese, raggiungendo le dimensioni di una vera e propria epidemia in 11 di esse. 


Autore:Redazione Esteri
Data: 29/09/2017 06:36:32
Rohingya:  almeno 14.000 i bambini malnutriti nel distretto bangladese di Cox' S Bazar

14.000 i casi di malnutrizione segnalati tra i bambini, significativamente più vulnerabili e esposti a contrarre patologie, per loro possibilmente mortali, nel distretto bangladese di Cox’s Bazar, dove oltre 480.000 rohingya in fuga sono giunti in un solo mese.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 24/09/2017 07:35:59
Messico: terza scossa di terremoto 6.2

Nessuna trega in  Messico, flagellato da nuova scossa di terremoto che è stata registrata al1e 04.53 (ora italiana) di ieri.


Autore:Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 23/09/2017 08:16:17
Uragano Maria: Porto Rico in ginocchio. 70mila persone in fuga

Danni gravissimi sono stati provocati a una delle dighe principali. L''evacuazione di massa ha interessato oltre 70mila persone. Ma la fuga - che riguarda prioritariamente le comunità nordoccidentali di Isabela e Quabredilas - è resa molto difficile a causa dell'impraticabilità di molte strade, che sono state letteralmente distrutte dalla furia dell'uragano.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

HUTHI MINACCIANO NUOVI ATTACCHI IMPIANTI RIAD
Da Televideo
In breve
Data:16/09/2019 08:30:13
Gli insorti yemeniti huthi, considerati vicini all'Iran che hanno rivendicato gli attacchi alle installazioni petrolifere saudite sabato scorso, avvertono le compagnie petrolifere straniere e i loro dipendenti di stare lontani dalle raffinerie di Abqaiq e Khurais.

Questi obiettivi,si legge nel comunicato firmato dal generale Yahya Saria, portavoce delle forze huthi, sono ancora nel nostro mirino...possiamo colpire questi e altri obiettivi sauditi quando vogliamo.Così la tv Al Masirah, che trasmette da Beirut.


FOTO USA:ATTACCHI RIAD DA IRAN O IRAQ
Da Televideo
In breve
Data:16/09/2019 08:30:13
Gli impianti petroliferi sauditi potrebbero essere stati colpiti da una combinazione di numerosi droni e missili da crociera:lo hanno riferito dirigenti Usa in un briefing con i giornalisti.

In tal caso il livello dell'obiettivo,la precisione e la sofisticatezza dell'attacco supererebbero la capacità dei ribelli yemeniti huthi.

Lo scrive il New York Times.

E le foto satellitari diffuse dagli Usa dimostrerebbero che i raid sarebbero partiti da Iran o Iraq e non dallo Yemen,come rivendicato dagli huthi.


TRUMP PRONTO REAGIRE ATTACCHI CONTRO RIAD
Da Televideo
In breve
Data:16/09/2019 08:30:13
A A Gli Stati Uniti sono pronti a reagire agli attacchi contro Riad.

Così Trump su Twitter, dopo i raid con droni o missili a 2 maxiraffinerie saudite.

Trump ha anche autorizzato l'uso delle risorse petrolifere strategiche Usa.

Botta e risposta tra Washington e Teheran: gli Usa accusano dei raid l'Iran, che replica: accuse infondate e insensate.

Non molto responsabile dare colpe senza prove definitive e in assenza di indagine conclusiva, ammonisce Pechino augurandosi che Usa e Iran possano esercitare la moderazione e difendere la pace e la stabilita nel Medioriente.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/09/2019 09:26:06
Italiani: un popolo di ignoranti che ha permesso il crollo del sistema paese

Non è un caso se nelle nazioni orientali si scenda in piazza già solo per una proposta di legge che, qualora venisse ratificata, porterebbe a un diverso assetto del sistema politico e sociale. Le manifestazioni che, dallo scorso aprile, incendiano le strade di Hong Kong sono una prova concreta di come altrove le cose vadano in maniera diversa rispetto all’Italia. La gente comprende cosa accade e reagisce di conseguenza. Non ci stanno a farsi trattare da pecore perché pecore non sono.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/08/2019 13:26:08

A molti la svolta salviniana non è andata giù. Alcuni hanno pensato a un’insolazione, beccata magari durante la giornata al Papeete con tanto di cubiste e qualche drink estivo. Insomma, chi pensava di potersene stare in panciolle almeno fino a settembre, si è beccato una sonora fregatura.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - PluriSet timanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax) -